Prima Infiniti Q50 a Tochigi

Prima Infiniti Q50 a Tochigi

16 mag, 2013

La prima Q50 esce dalla linea di produzione dello stabilimento di Infiniti a a segnare la nuova audace direzione della gamma

- , Presidente e CEO di Nissan Motor Co. Ltd. e , Presidente di Infiniti Motor Company Ltd. hanno presieduto la cerimonia ufficiale in occasione della prima Q50 uscita dalla linea di produzione

- Q50 stabilisce un nuovo punto di riferimento nel segmento premium del mercato dell’Auto

- , il tre volte campione del mondo e Direttore Divisione ad Alte Prestazioni (Director of Performance) di Infiniti, rende omaggio al team di progettazione di Tochigi
 
Fonte: Infiniti

Tochigi, Giappone. 14 maggio 2013. Il primo esemplare di Q50, la nuova berlina sportiva di lusso di Infiniti, è uscito oggi dalla linea di assemblaggio dello stabilimento di Tochigi.

La cerimonia ufficiale in occasione della prima vettura prodotta e uscita dalla linea è stata presieduta da Carlos Ghosn, Presidente e CEO di Nissan Motor Co. Ltd. e Johan de Nysschen, Presidente di Infiniti Motor Company Ltd.

La Q50 è la prima proposta di una nuova generazione di modelli Infiniti che introduce innovativi punti di riferimento in termini di stile emozionale, tecnologia avanzata e prestazioni.

Presentata in anteprima mondiale lo scorso mese di gennaio al Salone Internazionale di Detroit, si colloca al centro della nuova, audace linea di modelli di Infiniti.

Nel rendere omaggio al team di progettazione di Tochigi, Ghosn ne ha sottolineato la indiscussa reputazione in termini di know-how produttivo, da primato nell’industria dell’Auto.

“Grazie alle competenze ed al continuo impegno volto a migliorare le prestazioni, la capacità di Tochigi di produrre veicoli di qualità superiore è riconosciuta a livello mondiale. Anno dopo anno, Tochigi definisce nuovi parametri di standard qualitativi in termini di produzione ” ha dichiarato Ghosn.

“Con il modello Q50, ancora una volta il team di Tochigi ha mostrato tutta l’esperienza e la competenza che può vantare, dimostrando la forza  del monozukuri giapponese (let:la realizzazione di cose)”

De Nysschen ha aggiunto che la Q50 ha inaugurato il nuovo portafogli prodotti sotto la nomenclatura “Q” presentata a dicembre dell’anno scorso.

“La prima Infiniti della nostra nuova gamma doveva riflettere e trasmettere i valori principali del brand in termini di design seduttivo, assoluta attenzione ai dettagli, precisione nel taglio e nelle rifiniture, prestazioni esaltanti e sfida dello status quo. Q50 rappresenta tutto questo” ha aggiunto.

“Questo è il primo passo nel lancio del nostro avvincente piano di espansione mondiale.”

Il tre volte campione del mondo di F1, Sebastian Vettel, ha contribuito a testare e migliorare la Q50 in qualità di Direttore Divisione ad Alte Prestazioni (Director of Performance) di Infiniti.

“Mi congratulo oggi per l’uscita dalla linea di produzione della prima Q50. Sono felice di aver dato il mio contributo nello sviluppo del mezzo e vi auguro “felice compleanno” e grandi successi per il futuro” ha dichiarato in uno video-messaggio di congratulazioni indirizzato al team produttivo di Tochigi.

Vettel metterà la propria competenza a disposizione della definizione delle caratteristiche dinamiche della futura gamma Infiniti .

La nuova Infiniti Q50, in vendita a partire da fine estate, sarà disponibile con un avanzato motore ibrido V6 3.5 litri benzina-elettrico oppure con motorizzazione diesel da 2.2 litri e 4 cilindri.

Un design che lascia il segno, numerose soluzioni di tecnologia innovativa come il Direct Adaptive Steering, un livello di esecuzione qualitativamente senza precedenti nonché le prestazioni sono tra i caratteri distintivi della Q50.

 

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: carlos ghosn Infiniti Q50 Infiniti Q50 hybrid Johan De Nysschen sebastian vettel Tochigi

Lascia una risposta

 
Pinterest