Da ottobre Hyundai Ioniq Electric in car-sharing ad Amsterdam

Da ottobre Hyundai Ioniq Electric in car-sharing ad Amsterdam

16 set, 2017

Primo car-sharing elettrico Hyundai: a partire da ottobre con Ioniq ad

Hyundai annuncia il suo primo car-sharing elettrico, che esordirà ad Amsterdam

Schierando 100 esemplari di IONIQ Electric, Hyundai rende la guida a zero emissioni disponibile agli abitanti dell’area metropolitana della città olandese

Hyundai IONIQ Electric raggiunge un’autonomia di 280 km, garantita dalla batteria agli ioni polimeri di litio da 28 kWh

Fonte: Hyundai Motor Company Italy

 

12 settembre 2017 – Hyundai lancerà il prossimo ottobre il suo primo car-sharing elettrico nell’aera metropolitana di Amsterdam. L’iniziativa mira a rendere la mobilità elettrica sempre più alla portata di tutti: con la sua flotta di 100 veicoli IONIQ Electric Hyundai rende infatti la guida a zero emissioni accessibile ad Amsterdam e dintorni, in linea con la strategia della Casa per un futuro più pulito.

Con un’autonomia di 280 km e grazie alla batteria agli ioni polimeri di litio (28 kWh), IONIQ Electric si ricarica fino all’80% in soli 23 minuti ed è quindi in grado di offrire estrema flessibilità per gli utenti del car-sharing.

Due le principali ragioni per cui Hyundai ha scelto la capitale olandese. Da un lato, Amsterdam vanta una tra le migliori infrastrutture di ricarica EV in Europa (più di 2.200 stazioni); dall’altro la città punta a diventare Carbon Free entro il 2025, obiettivo totalmente in linea con la strategia di mobilità sostenibile Hyundai.

“Il nostro primo programma di car-sharing è uno step importante per rafforzare la nostra leadership nella mobilità sostenibile”, ha affermato , . “Con il nostro nuovo SUV Fuel Cell e gli altri modelli a basse o zero emissioni in arrivo nei prossimi mesi, Hyundai offre una vasta scelta di auto green, con la più ampia gamma di motorizzazioni, rendendo la mobilità del futuro accessibile a tutti”.

Il motore elettrico da 120CV (88KW) garantisce una dinamica di guida ottimale, rendendo disponibile istantaneamente la coppia massima di 295 Nm attraverso una trasmissione diretta, in grado di spingere la vettura ad una velocità massima di 165 km/h. IONIQ Electric fa parte di un modello di successo, l’unico al mondo che permette di scegliere sulla medesima carrozzeria i tre diversi tipi di alimentazione ibrida, elettrica e ibrida plug-in. A partire dal lancio sul mercato nel 2016, Hyundai ha venduto più di 15.000 unità della gamma IONIQ.

Maggiori informazioni sul primo programma di car-sharing di Hyundai saranno rese note il 5 ottobre 2017 in occasione della cerimonia di inaugurazione ad Amsterdam.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: amsterdam carsharing Chief Operating Officer di Hyundai Europa hyundai ionic electric Thomas A. Schmid

Lascia una risposta

 
Pinterest