Le inondazioni in Thailandia complicano i piani Honda

Le inondazioni in Thailandia complicano i piani Honda

6 nov, 2011

Conseguenze delle inondazioni in sulla produzione di Honda of the

Fonte: Honda Automobili Italia

Verona, Italia. 04 Novembre 2011. Honda vuole esprimere il più profondo cordoglio per le vittime delle devastanti inondazioni avvenute in Thailandia.

A causa delle continue inondazioni, una serie di fornitori Honda situati in Asia non sono attualmente in grado di garantire i normali tempi di produzione di alcuni componenti, ciò causa una riduzione delle forniture per l’Europa e per altre regioni. Anche se la maggioranza dei componenti utilizzati per i prodotti Honda costruiti in Europa provengono direttamente dal continente, alcuni vengono acquistati dalla Thailandia.

Dal 31 ottobre Honda of the UK Manufacturing ridurrà temporaneamente i volumi di produzione settimanali.
L’approvvigionamento di componenti verrà valutato quotidianamente, ma è probabile che per un breve periodo questi avvenimenti provochino dei rallentamenti nei ritmi di produzione.

Honda è dispiaciuta per gli inconvenienti che ciò potrebbe causare ai nostri clienti e ai concessionari e assicura che sta lavorando a stretto contatto con i nostri fornitori in Thailandia e in tutta la nostra rete globale per ristabilire il normale flusso dei componenti.

Una volta che i tempi di fornitura verranno stabilizzati, HUM potrà riprendere velocemente la piena produzione.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: mercato thailandia uk manufacturing

Lascia una risposta

 
Pinterest