Honda richiama 37.000 Civic ibride negli Stati Uniti

Honda richiama 37.000 Civic ibride negli Stati Uniti

3 mar, 2011

Fonte: Yahoo News!

Chicago, Illinois. USA. (AFP). 3 marzo, 2011. L’ultimo difetto che ha colpito le case automobilistiche giapponesi è quello di Honda, che giovedi ha detto di richiamare 37.000 Civic Ibride negli Stati Uniti.

Honda ha detto che il guasto di un convertitore nel sistema di controllo ibrido potrebbe portare all’arresto del motore ed al malfunzionamento dei fari.

Nessun ferito o incidenti sono stati segnalati in relazione al problema, che colpisce i modelli del 2006 e del 2007.

La notizia arriva due settimane dopo da quando Honda ha detto che ha richiamato quasi 700.000 veicoli in tutto il mondo a causa di pezzi difettosi che si bloccano il motore di alcuni modelli.
 

Honda ha richiamato più di quattro milioni di veicoli a partire dal febbraio 2010 come conseguenza di una serie di questioni diverse, mentre Nissan ha rimesso circa 3,5 milioni di euro nel nello stesso periodo.

Toyota si era impantanata nella crisi quando ha dovuto richiamare quasi nove milioni di veicoli tra la fine del 2009 e febbraio dello scorso anno a causa dei difetti del freno e dell’acceleratore legati agli incidenti mortali che offuscato la sua immagine di affidabilità. 

Come critica alla sua risposta lenta e burocratica e all’inflessibilità, Toyota ha serrato la sua politica di richiamo ed ha perso circa 16 milioni di unità dalla fine del 2009 per una serie di questioni diverse.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: civic hybrid motori ibridi

Lascia una risposta

 
Pinterest