Metrocab conferma la produzione con MultiMatic

Metrocab conferma la produzione con MultiMatic

1 giu, 2015

conferma  la produzione in partnership con

• Tutti i nuovi Metrocab per la Gran Bretagna entreranno in produzione in serie a nel 2016

• I primi veicoli in produzione saranno venduti a Londra

• L’esistenti struttura MultiMatic a Coventry è in fase di espansione per ospitare la produzione Metrocab

• Nuovi posti di lavoro creati nelle Midlands

• £ 50.000.000 da investire per mettere il nuovo Metrocab in produzione

Fonte: Frazer Nash ed Ltd.

 

Mytchett, Surrey, Gran Bretagna. 28 Maggio 2015 – Frazer Nash Research Ltd ed Ecotive Ltd, i creatori del nuovissimo Metrocab – l’unico taxi nero ad emissioni zero attualmente capace di operare a Londra, sono lieti di annunciare che il nuovo Metrocab per la Gran Bretagna entrerà in produzione in serie a Coventry il prossimo anno, come parte di una nuova partnership con lo specialista nella produzione, MultiMatic.

MultiMatic è una società globale a capitale privato che fornisce componenti, sistemi e servizi per l’industria automobilistica. La società ha sede a Markham, Ontario, Canada, e ha divisioni operative in Nord America, Europa e Asia, con partner di produzione in Sud America e Australia. Competenze chiave di MultiMatic sono nella produzione ad alto volume di meccanismi automotive, strutture e componenti per sospensioni, così come la progettazione e lo sviluppo dei sistemi della carrozzria e del telaio automobilistico.

MultiMatic Niche Vehicles (MNV) produce auto complete, nonché assembla carrozzeria e telaio per i programmi a basso volume di produzione come la Aston Martin One-77, Zagato e GT12, la Lagonda Taraf e Ford GT. MultiMatic Engineering fornisce diversi clienti come la Red Bull di Formula Uno, Tesla e Mercedes AMG.

MultiMatic ha un impianto di produzione consolidato a Coventry, che ora è sottoposto ad un programma di espansione per ospitare l’avvio della produzione Metrocab il prossimo anno.

Il Presidente Metrocab, Sir , ha dichiarato:

“Questo annuncio segna un altro passo importante nel portare la nuova Metrocab elettrica in produzione di serie. La nostra flotta prototipo sta già operando con grande successo a Londra, dimostrando che l’autonomia estesa offerta dai taxi elettrici sono la soluzione per entrare nella norma delle Ultra Low Emission Zone che la City promette dal 2018. Il prossimo anno entreremo in produzione di serie con l’estremamente rispettata e conosciuta MultiMatic. Siamo lieti di lavorare con dei partner consolidati per soddisfare le nostre ambizioni seguendo il nostro investimento significativo nello sviluppo di questo prodotto e di aumentare ulteriormente i posti di lavoro qualificati nel Regno Unito”.

Il Vicepresidente MultiMatic, ha aggiunto:

“Abbiamo seguito da vicino lo sviluppo dei taxi ad emissioni zero del Regno Unito, e abbiamo lavorato per diversi anni con Metrocab per portare la loro flotta prototipo al mercato. Siamo tutti molto soddisfatti delle prestazioni e dei risultati operativi di questa prima flotta, ed è molto soddisfacente impegnarsi ora per entrare in produzione di serie del nuovo Metrocab. Il taxi è stato progettato e realizzato da zero con il mercato globale chiaramente in mente e MultiMatic ha le strutture e le capacità per rendere questo un prodotto veramente internazionale – prospettiva che ci emoziona davvero”.

Il Metrocab è ora disponibile sulle strade di Londra, come piccola flotta di prova gestita da COMCAB, ed è il primo taxi a emissioni zero autorizzato da Transport for London ad operare in prova come Londra Hackney Carriage.

 

Circa la nuova Metrocab

Il nuovo Metrocab Taxi elettrico range exteded (REE) appositamente costruito rappresenta la punta di diamante della tecnologia del trasporto verde. Il veicolo incorpora le ultime tecnologie per il comfort, le prestazioni e la sicurezza, garantendo l’efficienza senza pari e l’economia nel funzionamento giornaliero riducendo significativamente i costi di manutenzione con vantaggi per il cliente, inclusa la piena accessibilità per i disabili, il tetto panoramico per la vista sulla città, un maggiore spazio per i bagagli e un comfort senza pari per fino a sette passeggeri.

Il taxi è azionato da due motori elettrici, con un motore a benzina da 1.0 litro range extender accoppiato con il generatore ottimizzato per ricaricare la batteria (che impiega meno di 10 minuti durante la guida). La ricarica avviene tramite qualsiasi presa elettrica di rete che permette consumi ancora più bassi.

Sviluppato dalla società Surrey Research, questo sistema di propulsione unico offre emissioni ultra-basse e una modalità a zero emissioni, migliorando la qualità dell’aria, riducendo l’inquinamento acustico con vantaggi economici compresi gli incentivi fiscali e le sovvenzioni.

 

Principali caratteristiche Metrocab

• 98 MPG sul ciclo ECE101 è oltre tre volte più efficiente dell’attuale taxi di Londra

• 75% in meno di CO2 rispetto agli attuali taxi di Londra

• Nuovo Metrocab <65g / km di CO2

•> 560 km di autonomia nel ciclo combinato

• significativi minori costi di gestione, il risparmio medio di un tassista di Londra è di £ 20 – 40 al giorno

• Modalità a emissioni zero e ricarica tramite presa di corrente di serie

•> 10 anni di sviluppo e più di un milione di chilometri di test del powertrain

• Sei posti passeggeri (più opzionale sedile del settimo passeggero nella parte anteriore)

• Progettato in conformità con il regolamento London Taxi Private Hire (LTPH)

 

Specifiche tecniche Metrocab

Generali

• Extended Range Electric Vehicle

• Progettato in conformità con il regolamento London Taxi Private Hire (LTPH)

• In grado di funzionare a emissioni zero

• Sistema di diagnostica del veicolo per controllare lo stato di salute e la telemetria

Dimensioni dei veicoli

• Lunghezza totale: 4905 mm

• Larghezza totale: 1800 mm

• Altezza complessiva: 1925 mm

• Passo: 3181 millimetri mm

Peso del veicolo

• lordo: 2515 kg

Prestazioni

• Velocità massima: 80 mph (limitata)

• pendenza max: 1: 3

• Emissioni: <65g / km di CO2

• diametro di sterzata: 7,62 m (progettato per soddisfare il regolamento LTPH)

• frenata rigenerativa

Trasmissione

• potenza di picco del motore: 2 x 50 kW

• Coppia massima alla ruota: 2 x 1,400 Nm

Range Extender

• Motore a benzina 1.0 litro abbinato ad un’unità generatore range extender

• Modalità basso consumo urbano e generazione in autostrada

• Soddisfa lo standard di emissioni Euro 5

Sistema di batteria

• Lithium-Ion Polymer celle di Grande Formato

• Capacità: 12.2 kWh

• 3 kW di ricarica a bordo

Caratteristiche

• Display multifunzione touch screen e quadro strumenti con display a colori

• Display a colori per i passeggeri

• presa di ricarica USB

• Sistema di Infotainment digitale

• Mani libere telefoniche gratis

• Aria condizionata e riscaldamento

• Sistema antibloccaggio (ABS)

• 3 posti divano posteriore – anteriore / nel posteriore se necessario regolabile per avere più spazio per i bagagli

• possibilità ribaltare i sedili posteriori

• 1 sedile del passeggero anteriore opzionale

• Completo accesso ai disabili

• Tetto panoramico in vetro

• Illuminazione di cortesia

• Sospensioni pneumatiche

.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Charles Masefield coventry ecotive frazer-nash Larry Holt metrocab multimatic

Lascia una risposta

 
Pinterest