Taxi Ford Transit Connect a metano a Los Angeles e Chicago

Taxi Ford Transit Connect a metano a Los Angeles e Chicago

18 giu, 2011

Due compagnie di di prevedono l’entrata in servizio di 120 Ford Transit Connect taxi per operare a gas naturale compresso (CNG)

Dodici Transit Connect Taxi a metano sono attualmente in servizio nelle trade di

Nuove licenze ai titolari dell’azienda di taxi per considerare la messa in servizio del Ford Transit Connect Taxi a metano

Fonte: Ford Motor Company

Dearborn. Michigan. USA, 16 giugno 2011 – La prossima volta che chiamate un taxi, potete essere raggiunto da uno che funziona a gas naturale compresso (CNG) o metano.

Chicago e Los Angeles sono le due ultime città a lanciare il Ford Transit Connect taxi alimentati a metano.

Attualmente a Chicago la Taxi Medallion Management inserirà in servizio 12 Ford Transit Connect taxi alimentati a gas naturale compresso (CNG), in servizio nel quadro di un evento che celebra la maggiore presenza di metano a Chicago.

Un CNG Ford Transit Connect Taxi partecipera all’apertura di una nuova stazione di energia pulita di rifornimento metano e l’avvocato T. Boone Pickens parlerà durante l’evento dopo il suo arrivo in un Transit Connect Taxi a metano.

Ford ha inoltre annunciato l’apertura di due stazioni nell’area di Los Angeles e le compagnie di taxi hanno ordinato quasi 120 Ford Transit Connect taxi a metano, aggiungendosi all’elenco nazionale come la seconda città più grande del crescente elenco delle grandi aree urbane che rapidamente adottano veicoli versatili.

“Il Taxi Transit Connect è stato sviluppato utilizzando ricerche di mercato che abbiamo condotto con l’industria dei taxi per capire meglio ciò che i clienti volevano in un futuro veicolo”, ha detto Gerald Koss, marketing manager di Ford Fleet Operation.

“Nelle conversazioni che abbiamo avuto abbiamo notato un grande interesse per un taxi con la flessibilità che offre una versione a gas naturale compresso”.

Los Angeles e Chicago non sono le uniche città ad impiegare i taxi a metano. Nel Connecticut, la Metro Taxi of West Haven e la Yellow Cab Company di Hartford hanno ordinato un totale di 70 taxi Transit Connect che saranno alimentato da metano e in servizio entro la fine dell’estate.

Altre città dove si trovano i taxi a metano Transit Connect sono Las Vegas e San Louis. In Philadelphia si prevede di aderire alla lista dopo che i funzionari della città hanno recentemente approvato l’uso; ha detto Koss.
California

La Yellow Cab di Anaheim e CABCO Yellow Inc. di Orange County hanno ordinato complessivamente 119 Transit Connect Taxi a metano. I primi 50 saranno consegnati entro i prossimi due mesi. Il resto sono programmati per essere consegnati entro la fine del 2011.

La concessionaria Ford, Ford South Bay di Los Angeles, fornirà le unità di taxi alle aziende.

Larry Gach, responsabile vendite, vendite di autocarri Ford Commerciale e Marketing, ha dichiarato che si aspettano gli ordini in California, che dovrebbero aumentare dopo il California Air Resources Board (CARB) che ha approvato l’uso di Transit Connect Taxi modificato da Technologies BAF per funzionare a metano. Tecnologie BAF è stata certificata da Ford come azienda ammessa alla conversione di veicoli di qualità standard Transit Connect in taxi alimentati a metano.

CARB è parte della California Environmental Protection Agency, un’organizzazione che riporta all’ufficio del governatore e ha lo scopo di promuovere e proteggere la salute pubblica, il benessere e le risorse ecologiche attraverso la riduzione dell’inquinanto atmosferico.

Per ottenere la certificazione CARB, un veicolo deve dimostrare che il suo scarico e dei sistemi di controllo delle emissioni  sono durevoli e sono conformi alle norme di emissione per tutta la vita utile del veicolo.
Soffiando nella Windy City

Taxi Medallion Management ha acquistato 12 Transit Connect Taxi a metano che sono attualmente in servizio.
L’acquisto fa parte dell’obiettivo dell’azienda di ridurre le emissioni del 25 per cento, ha detto Michael Levine, CEO di gestione Taxi Medallion. Secondo la US Environmental Protection Agency, il metano è meno costoso e brucia in modo più pulito rispetto la benzina, con conseguente diminuzione delle emissioni di gas serra del 30 al 40 percento.

“Stiamo aggiungendo veicoli alimentati a metano alla nostra flotta in modo da ridurre il costo effettivo del combustibile per i nostri autisti e di introdurre inoltre veicoli più puliti per l’ambiente”, ha detto Levine.

Ford offre pacchetti di preparazione del motore che permette la conversione a metano e gas propano liquefatto (GPL). Sia a metano che GPL i costi di gestione flotte di taxi sono bassi ‘e sono migliori per l’ambiente.

I taxi a metano Transit Connect in altre regioni

Altre ordini dei Taxi dovrebbero provenire da altre zone del paese tra cui da Philadelphia, la quinta più grande area metropolitana negli Stati Uniti.

I funzionari della città vi hanno approvato il Transit Connect Taxi a metano per l’utilizzo nelle loro strade. La città regola i tipi di veicoli che possono essere utilizzati come taxi.

Ai fini del riconoscimento, un veicolo deve soddisfare i requisiti essenziali per le dimensioni di spazio interno, lo spazio per le gambe e per le merci.

“Il Ford Transit Connect Taxi a metano ha molte caratteristiche di interesse per iil pubblico”, ha detto James Ney, Taxicab & Limousine Division, Philadelphia Parking Authority.. “L’ingombro ridotto lo rende perfetto per l’uso sulle nostre strade strette e congestionate qui a Philadelphia.”

La quantità di spazio nel taxi Transit Connect è vincente nei confronti dei proprietari delle aziende di taxi quali quella di Fred Sweets, del St. Louis American Cab. che recentemente ha ordinato il suo primo Taxi Transit Connect che sarà modificato per funzionare a metano.

Sweets si è detto subito incuriosito dalla forma e le dimensioni del Transit Connect quando l’ha visto per la prima volta ed ha osservato che si guida come un furgone.

Ma prima di acquistare uno, ha detto Sweets, ha condotto la propria ricerca, chiedendo agli utenti del Transit Connect standard, quali aziende consegna di fiori, riguardo le loro esperienze con il piccolo furgone commerciale.

“Ho chiesto loro se è piaciuto, il loro chilometraggio e come è la tenuta di strada e manovrabilità,” ha detto Sweets. “Ho avuto solo parole di elogio per il veicolo. Capii allora che dovevo aggiungerlo alla nostra flotta “.

Foto:
Un Taxi Transit Connect alimentato a gas naturale compresso in momento di fare rifornimento in una delle stazioni di metano a Chicago.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: chicago los angeles motore metano taxi transit connect cng

Lascia una risposta

 
Pinterest