Ford: nuovi motori e sistemi ibridi

Ford: nuovi motori e sistemi ibridi

7 giu, 2011

Ford aggiunge alla sua gamma di motori il nuovo 1.0 a consumi ridotti e sviluppa una nuova trasmissione per veicoli ibridi

Il nuovo motore 1.0 EcoBoost, il primo tre cilindri di Ford, è stato sviluppato in Europa e sarà utilizzato per le vetture compatte di Ford in tutto il mondo
Il nuovo propulsore, grazie a una serie di innovazioni tecniche, avrà le prestazioni di un quattro cilindri di maggiore cilindrata, ma con un’economia dei consumi superiore
La gamma globale dei motori Ford comprende ora cilindrate da 1.0 a 3.5 litri
La prima trasmissione per veicoli ibridi progettata, sviluppata e costruita da Ford entrerà in produzione quest’anno

Fonte: Ford Motor Company

Roma, Italia. 6 giugn o 2011 – Ford espande la sua gamma di motori ad alta efficienza con l’aggiunta di un nuovo tre cilindri a benzina di cilindrata 1.0, sviluppato in Europa. E’ il più compatto motore mai costruito da Ford.

In aggiunta, Ford conferma che la nuova generazione di veicoli ibridi, compresa una versione ibrida della C-MAX prevista per il 2013, monterà una nuova trasmissione progettata, sviluppata e costruita da Ford.

Con l’arrivo del nuovo componente della famiglia EcoBoost e della nuova trasmissione ibrida di Ford, si rafforzerà ulteriormente l’offerta Ford di veicoli a consumi ridotti. , vice presidente del Global Product Development di Ford, ha dichiarato che il tre cilindri è stato sviluppato in Europa per essere utilizzato in tutto il mondo, ed è un’importante aggiunta alla gamma di motori Ford.

“Negli ultimi cinque anni abbiamo fatto investimenti record per lo sviluppo di nuovi propulsori e di tecnologie per il risparmio di carburante,” ha spiegato.

“Oggi abbiamo la gamma di propulsori più aggiornata del settore, e ci sono ancora molte novità  in arrivo.”

Il nuovo motore sarà montato sulla nuova Ford B-MAX, che sarà lanciata nei mercati europei nel 2012, e sarà impiegato in tutto il mondo sulle altre vetture compatte Ford.

Il motore 1.0: il più compatto motore Ford di sempre

Gli ingegneri del centro sviluppo di , in Inghilterra, hanno sviluppato il nuovo EcoBoost 1.0 affinché sia un nuovo traguardo della famiglia di motori a benzina EcoBoost. Tecnicamente avanzato, è un tre cilindri ad elevatissima efficienza che garantisce le stesse prestazioni di un quattro cilindri, ma con una significativa riduzione sia di consumi che di emissioni. Per ottenere questa efficienza, gli ingegneri di si sono concentrati sul miglioramento dell’efficienza termica. Hanno inoltre ridotto gli attriti dei componenti in movimento, specialmente in fase di riscaldamento, che è quella in cui i motori tendono ad emettere quantità maggiori di CO2 ed altri agenti inquinanti. Il nuovo motore introduce una serie di nuove tecnologie che potranno far parte del DNA dei futuri propulsori Ford.

Tecnologie all’avanguardia

, vice presidente per il Global Powertrain Engineering, ha dichiarato che il nuovo motore 1.0 concentra nelle sue dimensioni contenute una serie di tecnologie di ultima generazione.

“Nessuno ha mai costruito un motore come questo. E’ uno dei motori tecnicamente più avanzati e più efficienti che abbiamo mai sviluppato,” ha spiegato Bakaj.

“Le tecnologie che abbiamo utilizzato saranno implementate nei futuri motori Ford.”

Il nuovo 1.0 EcoBoost utilizza una serie di soluzioni innovative:

Un albero motore ad attriti ridotti

Una soluzione avanzata, sviluppata da Ford, per il raffreddamento a due vie del motore, che permette al blocco dei cilindri di entrare in temperatura prima della testata, consentendo di risparmiare carburante durante il riscaldamento del motore, soprattutto alle basse temperature

Un collettore di scarico integrato nella testata. Questa soluzione abbassa la temperatura dei gas di scarico, ed estende il range di giri in cui il motore lavora alla migliore combinazione aria-benzina, rendendo la risposta del motore più fluida e morbida

Le tecnologie EcoBoost, come il turbocompressore, l’iniezione diretta, e i doppi alberi a camme indipendenti a fasatura variabile (Ti-VCT)

La cilindrata nel nuovo componente della famiglia di motori globali EcoBoost di Ford, è simile a quella di un motore da moto da turismo. E’ il primo propulsore a tre cilindri a equipaggiare una macchina Ford.

“I guidatori apprezzeranno molto il nuovo EcoBoost da un litro,” ha commentato Bakaj, “perché offre reattività, potenza e coppia alle basse velocità, con grande fluidità.”

Maggiori dettagli del nuovo EcoBoost 1.0 saranno resi noti a Settembre, al Salone di Francoforte, in Germania.

Nuova trasmissione ibrida

Ford ha annunciato anche la produzione, nei prossimi mesi, di una nuova trasmissione, progettata specificamente per i veicoli ibridi Ford. La nuova trasmissione, che sostituirà quella giapponese oggi utilizzata in USA e Canada sui veicoli Ford e Lincoln, sarà prodotta presso la fabbrica di Van Dyke Avenue, a Detroit.

La nuova trasmissione è sviluppata, progettata e costruita da Ford, ed è nello specifico una trasmissione elettronica a variazione continua (e-CVT) che consentirà ai nuovi veicoli ibridi performance migliori dell’attuale unità, garantendo inoltre velocità di punta più elevante e maggiore autonomia con la propulsione elettrica.

“E’ assolutamente essenziale per Ford continuare a accrescere le proprie competenze nello sviluppo di soluzioni complete per la propulsione elettrica,” ha dichiarato Kuzak, “con questa nuova trasmissione e l’assemblaggio dei pacchi batterie presso i nostri impianti di Rawsonville, nel Michigan, Ford sarà all’avanguardia per lo sviluppo di futuri veicoli ibridi ed elettrici sempre più efficienti”.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Derrick Kuzak dunton ecoboost ford c-max hybrid Joe Bakaj motore ibrido

Lascia una risposta

 
Pinterest