Ford migliora i conusumi di carburante

ford_c-max_phev_02

6 ott, 2011

Migliora l’efficienza nei consumi di carburante: la nuova Ford Escape sfoggia i nuovi motori EcoBoost; L’autonomia del C-MAX Hybrid migliora del 25%

  • La leadership nei consumi di carburante rimane il centro del bersaglio per la nuova linea di utilitarie Ford per il 2012, affrontando le priorità di acquisto nelle scelte dei consumatori.
  • Tre motori a quattro cilindri dentro la nuova Ford Escape forniscono una autonomia migliorata rispetto ai modelli sul mercato; l’EcoBoost da 1,6 litri ® ha debuttato negli Stati Uniti con la nuova Ford e dovrebbe fornire una migliore economia di carburante rispetto ai grandi concorrenti a quattro cilindri.
  • La nuova Ford C-MAX ibrida presenta un miglioramento del 25 per cento nel di carburante rispetto al vecchio modello Ford Escape Hybrid

Fonte: Ford Motor Company

Dearborn, Michigan. USA. 4 ottobre 2011 – Ford continua ad offrire più scelte per i clienti desiderosi di risparmiare carburante, offre il suo EcoBoost ®, il motore più grande mai installato nella nuovissima Ford Escape, che debutterà il mese prossimo e una nuova C-MAX ibrido che è del 25 per cento più efficiente nel consumo di carburante di una attuale Escape Hybrid.

“Per i clienti la priorità è il risparmio di carburante, al di sopra di ogni altra caratteristica per la maggior parte delle decisioni di acquisto”, ha dichiarato , vice presidente, Global Product Development. “Ford soddisfa i bisogni della gente offrendo una famiglia di veicoli a basso consumo – dagli ibridi elettrici alla tradizionale auto a benzina – piena di tecnologia di alta gamma, offrendo ai clienti una guida sia eccitante che più verde.”

La nuova Ford Escape, la cui presentazione è in programma il prossimo mese al Los Angeles Auto Show, offre una gamma di tre propulsori a basso consumo a quattro cilindri, incluso il nuovo 1.6 e 2.0 litri EcoBoost e un 2.5 litri Ti -VCT a quattro cilindri. L’Escape di Ford sarà il primo SUV ad essere disponibile con due motori dai consumi ridotti EcoBoost, dimostra l’impegno ai vertici della categoria per il risparmio di carburante e le prestazioni.

“Ampliare la disponibilità della tecnologia EcoBoost nella nuovissima Ford Escape offrirà ai clienti che vogliono in un piccolo SUV una vasta gamma di scelte per l’efficienza dei consumi e le prestazioni”, ha detto , Vice President, Engineering Powertrain. “Questa tecnologia avanzata nel nuovo Escape offre il nostro impegno a fornire ai vertici della categoria di efficienza di consumi in ogni nuovo prodotto Ford.”

Il motore Ford da 1,6 litri EcoBoost, che utilizza un turbocompressore, tempistica variabile indipendente degli alberi a camme (Ti-VCT) e iniezione diretta per offrire la sensazione di prestazioni di un motore più grande, fa il suo debutto nordamericano nel nuovo Escape. Si prevede di offrire risparmi di carburante ancora più elevati rispetto alla attuale Escape Hybrid, che è EPA-rated a 31 mpg. Il nuovo motore da 1,6 litri dovrebbe anche fornire una migliore economia di carburante rispetto ai grandi concorrenti ‘a quattro cilindri. Fin dal lancio, le vendite di 1.6 litri EcoBoost in Europa in Focus e C-MAX sono oltre le aspettative del 40 per cento. Il motore a curva di coppia larga e piatta è stato elogiato per le sue prestazioni simili al diesel. Il 2.0 litri EcoBoost del nuovo Escape sarà più efficiente rispetto ai motori V6 concorrenti ‘pur offrendo prestazioni senza precedenti rispetto ai più grandi propulsori a sei cilindri.

Ford detiene oltre 125 brevetti sulla tecnologia EcoBoost, un approccio globale per fornire l’efficienza a prezzi accessibili per milioni di automobilisti che si estenderà al 90 per cento dei veicoli Ford dal 2013. EcoBoost aumenta il risparmio di carburante fino al 20 per cento, mentre la riduzione delle emissioni di CO2 fino al 15 per cento.
Con l’aggiunta di motori EcoBoost all’Escape, Ford offrirà, nella sua gamma veicoli commerciali, motori di tecnologia più avanzata di ogni altro costruttore full-line.

La prossima generazione di ibridi per l’efficienza della prossima generazione

Il prossimo anno, anche Ford si svilupperà la propria capacità di produzione di veicoli elettrici con il lancio della C-MAX Hybrid e C-MAX Energi veicoli plug-in. Entrambi gli ibridi a cinque posti forniranno un’altra opzione combustibile-efficiente ai consumatori.
La prossima generazione della premiata Escape Hybrid si muove verso il C-MAX ibrido e presenta la prima trasmissione ibrida e batteria agli ioni di litio che Ford costruisce in casa. Il nuovo powertrain Ford sarà disponibile esclusivamente in C-MAX, e può offrire
un miglioramento del 25 per cento in economia di carburante rispetto all’Escape Hybrid uscente, pur offrendo ai clienti un cinque posti ibrido con tutte le caratteristiche richieste. Il Ford C-MAX Energi ha una autonomia di più di 500 miglia sommando la batteria e il motore, più di ogni plug-in o veicolo a range esteso disponibile. Esso garantisce una migliore economia di carburante rispetto alla Chevrolet Volt.

“La famiglia di veicoli elettrici C-MAX fornirà opzioni versatili e pratiche per i clienti che necessitano di una utilitaria, riducendo le emissioni di carbonio e riducendo notevolmente i costi del carburante, ” ha detto Kuzak. “Nessun altra società fornisce questo tipo di scelta in un ibrido plug-in.” Ford ha sviluppato la nuova generazione di veicoli elettrici ibridi utilizzando la sua vasta esperienza di prima generazione ibridi tra cui la Ford Escape Hybrid, prima ibrida al mondo SUV. Ciò ha portato ad offrire i due C-MAX multi-attività di veicoli ibridi che caratterizzano l’autonomia superiore nei lunghi viaggi in automobile e in stop-and-go del traffico cittadino. “Con il nostro approccio strutturale all’ibridazione, abbiamo sviluppato due scelte per i clienti nel cuore del mercato con la trazione anteriore Ford C-MAX è stata la nostra strategia per estendere i vantaggi della tecnologia ibrida ad un numero maggiore di clienti “, ha detto Kuzak.

Potere di scelta
Ford sta offrendo veicoli elettrici che siano realizzabili, andando incontro ai reali bisogni della gente, nel cuore del mercato in cui conta di più. Ford ha lanciato nel 2010 il Transit Connect elettrico, un piccolo furgone commerciale, e lancerà la nuova Focus Electric entro la fine dell’anno. Nel 2012, questi modelli si aggiungeranno in Nord America al nuovo C-MAX ibrido, con una nuova generazione di batterie agli ioni di litio e la C-MAX Energi ibrida plug-in. Ford ha 13 veicoli con i migliori consumi nella sua categoria. Nella più recente indagine JD Power, Ford porta il risparmio di carburante in più segmenti di qualsiasi altra grande casa automobilistica, rispondendo alla domanda dei consumatori per una maggiore efficienza nei consumi. Oggi il consumo di carburante è di 2,5 volte più importante per i clienti americani che le preoccupazioni ambientali quando si tratta di acquistare una macchina. Ford Motor ha quattro vetture che ottengono un APE-rated 40 mpg o superiore, tra cui Fiesta, Focus, Fusion Hybrid e Lincoln MKZ Hybrid. Tredici i veicoli Ford ottengono un EPA-rated 30 mpg o superiore. La recente svolta di Ford verso veicoli più piccoli e più efficienti le ha guadagnato quote di mercato significative in regioni chiave del Paese. Veicoli come la nuova Ford Focus e Fiesta realizzano 40 mpg o superiore, vantando prestazioni migliori anche di alcuni ibridi.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: consumo Derrick Kuzak Joe Bakaj

Lascia una risposta

 
Pinterest