Ford EV+ ottimiza la fornitura di energia

Ford EV+ ottimiza la fornitura di energia

12 nov, 2012

Ford Hybrid EV + il powertrain si regola automaticamente per fornire la trazione solo elettrica

- In attesa di brevetto EV + consente ai veicoli di imparare le destinazioni frequenti e di conseguenza, cambiare il modo in cui viene usato il motore dei veicoli quale la C-MAX Energi Hybrid plug-in e Fusion Hybrid

- Sfruttando i dati GPS da Ford SYNC ®, gli ingegneri Ford hanno sviluppato un algoritmo predittivo, un software che regola automaticamente i controlli del propulsore in base alla posizione in modo da offrire una guida solo elettrica

- Le nuove innovazioni Ford hanno portato ad un aumento di 50 volte dei brevetti ibridi per un totale di quasi 500, che hanno contribuito a migliorare i veicoli elettrici della casa automobilistica  fissando parametri di riferimento in settori quali il risparmio di carburante, le prestazioni e l’autonomia

Fonte: Ford Motor Company

Dearborn, Michigan, USA. 8 novembre 2012 – Ford ha equipaggiato con il sistema intelligente il suo veicolo elettrico EV+, dispositivo in attesa di essere brevettato che aiuta effettivamente i veicoli ad imparare le destinazioni frequenti e fornisce ai conducenti dei veicoli ibridi quello che loro amano di più, ovvero lunghi periodi di guida in modalità solo elettrica.

EV + fa parte della SmartGauge ® ed è una caratteristica offerta di serie sulla Ford Hybrid plug-in, C-MAX Energi e Fusion Energi, insieme alle versioni ibride di Fusion e C-MAX.

“Sappiamo dalla nostra ricerca che i conducenti ibridi vogliono guidare il più possibile in modalità solo elettrica, in particolare vicino alla loro casa o in luoghi frequentati”, ha detto , direttore di Electrification Programs and Engineering. “EV + non solo offre questa possibilità, ma anche dimostra come Ford mette le esigenze dei clienti al di sopra di ogni altra cosa.”

EV + combina il GPS integrato di Ford SYNC ® con algoritmi sviluppati dagli ingegneri Ford per imparare le destinazioni frequenti.

Una volta apprese le destinazioni frequenti – come ad esempio la posizione Casa Parcheggio – + EV regola l’energia elettrica immagazzinata nel veicolo ad alta tensione della batteria è viene utilizzata per alimentare il veicolo. Se VE + determina che il veicolo si sta avvicinando una destinazione frequente, ha la capacità di rimanere in modalità solo elettrica.

“Abbiamo già una unità GPS in tutte le Ford con SYNC, quindi in realtà era solo una questione di attingere nel modo giusto”, ha detto Layden. “Questo è uno dei primi esempi di come stiamo cercando di rendere la vettura più intelligente, sfruttando i dati di bordo per fornire funzionalità e servizi che aggiungono valore all’esperienza di guida”.

EV + si aggiunge ad una lista crescente di circa 500 brevetti specifici dei sistemi ibridi che Ford ha accumulato negli ultimi 20 anni. I brevetti comprendono tutto, dal dispositivo per rimuovere le foglie che si accumulano sullo schermo di SmartGauge al vivavoce del portellone della C-MAX Hybrid e della C-MAX Energi a un pulsante di modalità solo EV che permette ai clienti di accedere ad una presa elettrica on-demand.

Miglioramento delle prestazioni

EV + è stato sviluppato da due dipendenti Ford: , HEV ingegnere della taratura della trasmissione, e , progettista del prodotto. Sono gli autori della domanda di brevetto che è stata recentemente pubblicata dalla US Patent & Trademark Office.

Se attivato, VE + utilizza attrezzatura di bordo GPS e algoritmi software predittivi scritte da Frederick e Smith per leggere e memorizzare la latitudine e la longitudine di un veicolo e di identificare le posizioni che vengono visitate con una certa frequenza, come la casa e il lavoro. La funzione può essere disabilitata ed i dati cancellati con la semplice pressione di un pulsante.

Quando la funzione identifica destinazioni frequenti, l’alimentazione elettrica viene utilizzata con determinate modifiche. In particolare, quando c’è un raggio di 1/8 miglia, o 200 metri di un frequente arresto, il veicolo aumenta la capacità di rimanere in modalità solo elettrica, mentre il motore a combustione interna rimane spento, e una luce “EV +” appare sul cruscotto.

 ”Uno dei più grandi punti di forza delle Ford è la qualità dei nostri controlli di taratura. Facciamo tutto questo lavoro in casa e si vede quando forniamo una funzione come + EV”, ha affermato , Manager. “Nessun’altra casa automobilistica si integra senza soluzione di continuità con il posizionamento globale e il sistema di controllo di propulsione come abbiamo fatto con EV +”.

 

Tanti dati, grande sfida

Originariamente, il piano era quello di sviluppare un modo per raccogliere e gestire grandi quantità di informazioni per prevedere e regolare l’andatura secondo le esigenze di guida.

“Volevamo un veicolo con certe prestazioni in un certo modo quando percorre un certo punto”, ha detto Smith.

Il team ha rapidamente scoperto che la raccolta e l’analisi delle grandi quantità di dati necessari per effettuare previsioni tali richiedono hardware e software di sistema immenso – che avrebbe richiesto troppe risorse, sia in termini di sviluppo iniziale che all’interno di ogni veicolo.

Una svolta è arrivata, dicono Smith e Frederick, quando hanno sviluppato un modo per raggiungere il loro obiettivo, senza la necessità di raccogliere e memorizzare le quantità di informazioni. Invece, la loro risposta è stata di progettare un modo per analizzare le informazioni in entrata dal GPS e la distribuzione e controllo dell’alimentazione del veicolo sulla base di tali dati.

“Ci siamo resi conto che sfruttare i dati già disponibili era il modo in cui abbiamo potuto raggiungere il nostro obiettivo di migliorare l’intera esperienza di guida del veicolo ibrido”, ha detto Frederick. “Una volta accedere ai dati, abbiamo applicato i principi di apprendimento automatico per prevedere i luoghi visitati di frequente che determinano ciò che i controlli del propulsore dovrebbe applicare per raggiungere il nostro obiettivo.”

Ogni nuova Ford SYNC dispone di attrezzature GPS integrata nel SyncModule.

Ford SYNC è un sistema di intrattenimento premiato e le comunicazioni ad attivazione vocale permettono la comunicazione attraverso il telefono cellulare del conducente e l’interazione con il sistema audio della vettura. Tra le sue molte caratteristiche e opzioni, SYNC fornisce servizi basati sulla posizione, ad esempio turn-by-turn, e ora anche le coordinate del GPS con l’EV +.

Inoltre, SYNC utilizza il GPS per trasmettere informazioni sulla posizione del veicolo al personale di emergenza in caso di incidente con il 911 Assist ® quando la funzione è attivata correttamente.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: ford c-max energi ford c-max hybrid Ford Electrified Propulsion Systems Ken Frederick Kevin Layden Matt Smith Rob Iorio

Lascia una risposta

 
Pinterest