Ottimi risultati per la Karma ai test TÜV

Ottimi risultati per la Karma ai test TÜV

20 nov, 2011

fa 100km con 2,1 litri, emettendo 51g / km di CO2 nei test independenti

Fonte: Fisker Automotive

Anaheim, California, 16 novembre 2011. La vettura Fisker Karma elettrica ad autonomia estesa ha raggiunto 2,1 l/100 km in modalità combinata mentre emette appena 51 g / km di CO2, secondo test indipendenti dalla Technischer Überwachungs-Verein (), l’agenzia di certificazione automobilistica riconosciuta in Europa.

TÜV test anche convalidato che l’autonomia della Karma in all electric arriva a 83 km.
La Karma è una berlina di lusso con 298 kW (400 bhp) in grado di accelerare 0-97 km / h in 6,1 secondi, è una delle più efficienti e a minori emissioni tra le automobili disponibili, nonostante le sue dimensioni, prestazioni e aspetto. Queste cifre sono possibili grazie al sistema EVerô (veicolo elettrico ad autonomia estesa), la tecnologia di trasmissione, che combina le emissioni zero e l’efficienza della trazione elettrica con la autonomia e la libertà di auto alimentate a benzina.

Tecnicamente una ibrida plug-in di serie, la Karma offre agli automobilisti la possibilità di viaggiare su richiesta a zero emissioni, oltre a percorrere lunghe distanze senza l’ansia di restare senza batteria o i lunghi tempi di ricarica associati con i veicoli esclusivamente elettrici.

Mentre la Karma può viaggiare in modalità Stealth (all electric) per 83 km, ha una autonomia totale di 483 km prima di aver bisogno di una sosta per la benzina o per la ricarica. Quando guidata in modalità Sport, la Karma beve 9,2 l/100 km di carburante combinato nei test TÜV, meglio di quasi tutte le berline di lusso.

“Siamo naturalmente molto soddisfatti dei risultati TÜV, che mostrano come abbiamo ottenuto risultati migliori delle nostre anticipazioni rispetto all’efficienza dei consumi di carburante”, ha detto il CEO e co-fondatore . “Riteniamo che la Karma sia una vettura che ben si adatta allo stile di vita di molte persone in Europa, e questi risultati rafforzano questa posizione.”

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: fisker karma Henrik Fisker TÜV

Lascia una risposta

 
Pinterest