La Karma Fisker passa i test dell’EPA

fisker-karma-2011

21 ott, 2011

Fisker Automotive conferma la certificazione EPA per la

Fonte: Fisker Automotive

Anaheim, California, 19 Ottobre 2011: Fisker Automotive è lieta di confermare che la berlina Karma Fisker 2012 ha ricevuto la certificazione delle emissioni e valutazioni del risparmio di carburante dalla US Environmental Protection Agency (EPA), che consente nella maggior parte degli Stati ai rivenditori dell’azienda di iniziare immediatamente a vendere l’auto al pubblico.

Come prima berlina sportiva di lusso sul mercato con un motore elettrico ad autonomia estesa, la Karma crea una classe propria molto interessante. Unisce prestazioni da supercar di lusso con emissioni di CO2 paragonabili alle tradizionali vetture compatte ibride attualmente in circolazione.

L’EPA – con la sua metodologia di valutazione di nuova formulazione per i veicoli elettrici – ha rilevato che, durante la marcia in modalità elettrica, la berlina Fisker Karma raggiunge l’equivalente energetico di 52 miglia per gallone su percorso combinato città / autostrada. Le prestazioni della berlina Karma di 52 MPG sono molto vicino alle richieste dell’amministrazione Obama che pone come obiettivo del settore di raggiungere la media di 54,5 mpg entro il 2025, a dimostrazione che la tecnologia di Fisker Automotive Electric Vehicle con range esteso (EVer ™) rappresenta chiaramente il futuro per l’industria automobilistica.

L’autonomia della Karma in modalità tutto-elettrico è risultata essere di 32 miglia stando ai test dalla EPA e ai suoi criteri di prova. Per mettere questa cifra in prospettiva, un autista Karma con un tragitto di 40 miglia che iniziasse la giornata con una ricarica completa della batteria avrebbe solo bisogno di visitare la stazione di servizio ogni 1.000 miglia e utilizzerebbe solo 9 litri di benzina al mese.

I calcoli di Fisker suggeriscono che molti piloti di Karma possono effettivamente beneficiare di una autonomia elettrica maggiore nella maggior parte delle condizioni di guida incontrate tutti i giorni. La ricerca rivela anche che più della metà degli americani hanno un pendolarismo giornaliero di meno di 32 miglia, una distanza confortevole da percorrere con la Karma in modalità solo elettrica, utilizzando una singola carica.

“Siamo lieti di avere la certificazione e le valutazioni consumi EPA che verificano le notevoli credenziali verdi della Karma.”, ha detto , CEO e co-fondatore di Fisker Automotive. “Come per tutti i veicoli elettrici, l’autonomia varia notevolmente in base alle condizioni della strada e di come si guida l’automobile. Crediamo fermamente che la maggior parte dei proprietari si alzerà a 50 miglia di range con una singola carica e userà la nostra modalità solo elettrica la maggior parte delle volte in cui guida la macchina, correndo così a zero emissioni. Nel complesso, siamo molto soddisfatti dei risultati dei test EPA. La Karma è un prodotto innovativo con un propulsore unico. “

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Henrik Fisker Karma

Lascia una risposta

 
Pinterest