La Fisker Karma forse ritarda

fisker_karma_06

14 nov, 2011

La elettrica si avvia alla produzione, ma lentamente

Di John Voelcker
Fonte: Green Car Reports

12 Nov 2011 Ogni casa automobilistica avvia lentamente la produzione su un veicolo nuovo. Così Fisker Automotive ha risposto ad un articolo di GigaOM in cui si suggeriva che la società stesse ritardando il programma di produzione per la Karma 2012, berlina sportiva elettrica di lusso ad autonomia estesa, fin oltre la metà del prossimo anno.

Il fornitore di batterie al litio ha affermato nella sua nota sugli utili di ieri, che isker ha operato una “improvvisa” e “sostanziale” riduzione della domanda per le sue cellule, costringendo a ridurre le proiezioni del reddito e addirittura licenziare alcuni dipendenti.

Il portavoce di Fisker Roger Ormisher fa rimbalzare la colpa del ritardo ai piedi di varie agenzie degli Stati Uniti, che hanno impiegato più tempo di quanto previsto dall’azienda per certificare la Fisker Karma“> per la vendita.

La società sta lavorando sodo a far decollare i livelli di produzione in questo trimestre, secondo Ormisher, per raggiungere i livelli di piena produzione “all’inizio del prossimo anno.” Egli disse anche che Fisker dispone di scorte sufficienti di cellule A123 per le sue esigenze immediate, e “al momento non ha bisogno di maggiori scorte di batterie.”

E’ insolito per un fornitore, per giunta quotato in borsa come A123, commentare in questi termini la sua relazione con una casa automobilistica. A123 è probabilmente molto meno dipendente da Fisker, evidentemente, di quanto la recentemente cancellata Ener1 era rispetto a Think Automotive, che ha dichiarato fallimento nel mese di giugno.

Fisker ha detto che prevede di costruire fino a 15.000 berline Karma all’anno una volta che la linea di assemblaggio Valmet, in Finlandia sarà in funzione a pieno regime. Dalla fine del mese scorso la Fisker Karma 2012 è, finalmente, in vendita negli Stati Uniti presso i concessionari Fisker.

Come si è scoperto, le “consegne” di questa estate – a cui ha partecipato l’attore-attivista Leonardo DiCaprio e il venture capitalist Fisker Ray Lane, membro del consiglio di Kleiner Perkins – sono state organizzate come eventi mediatici utilizzando veicoli immatricolati appositamente.

L’apertura delle vendite reali a ottobre è stata segnata da una valutazione EPA di soli 20 mpg sulla berlina sportiva 2012 Karma elettrica quando si opera in modalità autonomia estesa, con il motore da 2.0 litri fatto girare per alimentare un generatore che alimenta la coppia di motori elettrici di guida nelle ruote posteriori.

Aspettiamo per sentire se Fisker calendarizzerà davvero le consegne al dettaglio della Karma 2012 durante il mese di novembre.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: A123 Systems fisker karma

Lascia una risposta

 
Pinterest