Faraday Future vuole la seconda fabbrica, in California questa volta

Faraday Future vuole la seconda fabbrica, in California questa volta

8 giu, 2016

di Stephen Edelstein

Fonte: GreenCarReports

 

6 Giugno 2016. La startup cinese ancora non ha svelato i dettagli della sua prima auto elettrica di produzione, ma già guarda ad un secondo stabilimento.

Faraday Future sta portando avanti con i piani per una fabbrica a North Las Vegas, nel Nevada, e ha detto che prevede di iniziare la produzione di auto nel giro di due anni.

Mentre la società sembrerebbe avere molte sfide da affrontare prima di poter raggiungere questo obiettivo, è stato ora riferito che ha iniziato a fare progetti anche per un impianto in .

Faraday sta cercando l’approvazione dalla città di , circa 20 miglia a nord di San Francisco, per usare un’area di 157 acri per la fabbricazione di automobili e per altri scopi, secondo il Los Angeles Times.

L’impianto sarebbe situato sul , un tempo sede di un grande cantiere navale degli Stati Uniti.

La posizione è più a nord dell’attuale sede di Faraday in , California, ma più vicino alla Silicon Valley e il suo settore tech.

L’impianto proposto da Faraday dovrebbe includere non solo una fabbrica di auto elettriche, ma anche uffici e un “settore per l’esperienza del cliente e centro di consegna”, secondo il Los Angeles Times.

Come per il suo primo sito in Nevada, Faraday spera di iniziare la produzione di auto in California entro due anni.

Questo è un obiettivo ambizioso, soprattutto se si considera che esso deve essere gestito insieme alla fabbrica di Faraday in corso di progetto nel Nevada.

Faraday ha detto che spenderà $ 1 miliardo di dollari per la fabbrica del Nevada, ma non ha parlato di prezzo da pagare per la fabbrica della California in questo momento.

La società ha recentemente ricevuto un credito d’imposta $ 12,7 milioni dall’Ufficio del Governatore della California per il business e lo sviluppo economico, conosciuto anche come Go-Biz.

Il credito è stato fissato con l’intesa che Faraday creerebbe posti di lavoro in California, ma non è direttamente collegato al progetto Mare Island.

Se Faraday completerà con successo una fabbrica in California, avrà un po’ di compagnia.

Mentre le leggi ambientali restrittive sembrerebbero rendere la California tutt’altro che ideale per la produzione di auto, il Golden State si sta rivelando interessante per i produttori di auto elettriche.

Tesla gestisce già una fabbrica a Fremont, dove attualmente assembla tutte le sue auto elettriche.

Karma Automotive prevede di aprire un nuovo stabilimento a Moreno Valley per costruire la berlina di lusso Revero che in precedenza era conosciuta come Fisker Karma.

Quella macchina è stata prodotta sotto contratto da Valmet Automotive in Finlandia nel corso del 2012, prima che Fisker Automotive abbia dichiarato fallimento ed sia stata acquistata dal colosso cinese di auto ricambi.

Mentre è diventata Karma Automotive, l’azienda possiede ancora un ex stabilimento vuoto di GM a Wilmington, nel Delaware, che non ha mai utilizzato.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: california Faraday Future gardena mare island vallejo

Lascia una risposta

 
Pinterest