Due auto elettriche, un pianeta da percorre: Chi vincerà?

Due auto elettriche, un pianeta da percorre: Chi vincerà?

8 lug, 2012

Due auto elettriche, un pianeta da percorre: Chi vincerà?

di Antony Ingram
Fonte: GreenCarReport

5 Luglio 2012. Ricordate i due ragazzi francesi nella loro Citroen C-Zero?

Il loro viaggi di otto mesi e 15.500 chilometri nella piccola auto elettrica è solo una delle molte forme di fare pubblicità con i veicoli elettrici percorrendo lunghe distanze che abbiamo visto, ma certamente una delle più lunghe.
Naturalmente, non sono le uniche persone ad aver pensato di circumnavigare il globo in una vettura elettrica di produzione – e ora sono affiancate dalla Tesla Roadster del francese .

Solo Rafael potrebbe battere sul tempo il duo francese, strappando il record del primo viaggio attorno al pianeta in una macchina elettrica.

La Citroen C-Zero del team di Xavier Degon e Antonin Guy è partito tre mesi fa, ma con un’autonomia tra 50 e 60 miglia con una carica, quindi non potranno percorrere le distanze giornaliere di Rafael, che può potenzialmente gestire fino a 200 miglia fra le ricariche.

Secondo Clean Technica, de Mestre intende completare il suo viaggio non in 8 mesi, ma nei canonici 80 giorni ispirati da Jules Verne.

Nessuna delle due squadre sarà la prima a percorrere un viaggio in tutto il mondo con un EV, ma il vincitore sarà il primo a completare il viaggio in un’auto produzione ad energia elettrica senza particolari modifiche.

Entrambe le squadre sono attualmente in Asia, il duo Tweeting Citroen che passano attraverso Vietnam, e de Mestre commentando che ha appena ricevuto le targhe cinesi per passare attraverso il Paese. Data la rapidità con cui la Tesla li ha raggiunti, è solo una questione di tempo prima che si avveri il sorpasso..

Tesla contro Citroen non può essere molto più di un concorso, ma due cose sono chiare.

Uno: le auto elettriche non sono così inutili nei lunghi viaggi come alcune aree della stampa potrebbe far credere. E due: Entrambe le squadre si staranno certamente divertendo,.caratteristica fondamentale dei lunghi viaggi su strada del nostro tempo,

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Rafael de Mestre

Lascia una risposta

 
Pinterest