BMW Italia partner Deejay Ten per Bari, Firenze e Milano

BMW Italia partner Deejay Ten per Bari, Firenze e Milano

20 mar, 2016

e tra i 10.000 partecipanti della di Bari

I BMW iPerformance Pacer hanno aiutato i partecipanti ad impostare il loro ritmo di gara

Fonte: BMW Italia

 

San Donato Milanese (MI). Italia. 17 marzo 2016. Anche quest’anno BMW Italia è partner ufficiale di Deejay Ten per le edizioni di Bari, Firenze e Milano, dopo il successo dello scorso anno con oltre 50 mila partecipanti.

Con il motto “” quest’anno BMW ha offerto ai partecipanti alla Deejay Ten due opportunità esclusive.

400 fortunati appartenenti alla squadra BMWRunning Team si sono confrontati con Linus sul tema del running in un incontro dedicato ed esclusivo: il Meet&Greet.

Inoltre, i partecipanti alla Deejay Ten che si sono iscritti al BMWRunning Team con un amico hanno partecipato al concorso “iPerformance Contest” con la possibilità di vincere una prova di una settimana della Nuova oltre ad altri premi della collezione lifestyle BMW Athletics.

Le prossime tappe della Deejay Ten si svolgeranno il 15 maggio a Firenze ed il 10 ottobre a Milano.

BMW iPerformance Pacer

Un team di corridori professionisti ha guidato gruppi di partecipanti alla gara con l’obiettivo di impostare un ritmo costante per aiutarli a completare il percorso nel lasso di tempo esposto nei grandi palloncini che aleggiavano sopra di loro.
In questo modo i corridori meno esperti hanno avuto la possibilità di impostare in modo efficiente e performante il loro ritmo di gara. Così come BMW iPerformance, che identifica le vetture Plug-in Hybrid, della gamma BMW, offre il massimo piacere di guidare con un’ottimizzazione dei consumi e delle emissioni.

Cos’è il Meet&Greet

Meet&Greet è un’opportunità esclusiva che Deejay riserva ai partecipanti del BMWRunning Team. Il sabato pomeriggio precedente alle gare Linus incontra 400 rappresentanti del BMWRunning Team per una chiacchierata sul tema del running, della musica e del sociale, con particolare accento sui temi legati alla mobilità.

BMW iPerformance

Il simbolo visibile del transfer tecnologico da BMW i al core-brand BMW è la nuova denominazione iPerformance che dal luglio 2016 contraddistinguerà tutte le vetture ibride plug-in di BMW. Per rendere visibile la coerente strategia di elettrificazione, tutti i modelli iPerformance vengono impreziositi dal logo BMW i sulla fiancata anteriore, dagli elementi blu tipici di BMW i nel doppio rene e nei mozzi delle ruote nonché il logo eDrive sul montante C.

iPerformance ha celebrato la propria anteprima nella gamma di modelli ibridi plug-in della nuova BMW Serie 7 al Salone di Ginevra 2016. BMW dispone così complessivamente di cinque modelli ibridi plug-in, dalla BMW Serie 2 alla BMW Serie 7, dunque di un’ampia offerta che spazia dalla classe delle vetture compatte alla categoria di lusso. In futuro seguiranno ulteriori modelli. Tutti i modelli ibridi plug-in usufruiscono del know-how di BMW i, per esempio nel campo dei motori elettrici, delle cellule della batteria e dell’elettronica di controllo. A medio termine è previsto d’integrare anche il mondo BMW i nei modelli iPerformance, per esempio attraverso dei pacchetti di equipaggiamenti speciali, così da diffondere ancora di più questa tecnologia sostenibile e futuribile.

Inoltre, i clienti possono fare uso dell’offerta BMW i 360° Electric.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: BMW Serie 2 Active Tourer Plug-In Hybrid BMWRunning Team deejay ten i BMW iPerformance Pacer Move 2gether

Lascia una risposta

 
Pinterest