BMW i8 Spyder ibrida sarà lanciata nel 2018

BMW i8 Spyder ibrida sarà lanciata nel 2018

20 ott, 2016

di Stephen Edelstein

Fonte: GreenCarReports

 

17 Ottobre 2016. Una versione convertibile della coupè è stata presentata in diverse occasioni fin dal New York Auto Show 2012, quando il Concept i8 Spyder fece il suo debutto.

Ma mentre la coupé i8 è andata in produzione come Model Year 2014, BMW è stata insolitamente lenta per approvare una versione convertibile per la produzione.

BMW ha citato un convertibile i8 nel corso di una conferenza stampa di marzo, ma ora sembra che la i8 spider non arriverà subito.

Il convertibile i8 non arriverà fino al 2018, ha detto il in una recente intervista a Reuters.

Questo significa che il convertibile potrebbe arrivare dopo un aggiornamento di metà ciclo della i8, che dovrebbe verificarsi nel 2017.

Quando verrà lanciato, il convertibile i8 adotterà probabilmente il nome Spyder dal concept originale del 2012.

In aggiunta a questa show car, BMW ha presentato una seconda i8 cabriolet concept – la – al Consumer Electronics Show di Las Vegas del 2016.

L’aggiunta di una versione convertibile in ritardo nel ciclo del prodotto aiuterebbe a rinvigorire l’interesse per la i8, che ha fatto un bel splash quando è andata in produzione alla fine del 2014, soprattutto grazie al suo stile sexy e le porte “ad ali di gabbiano”.

La convertibile i8 probabilmente non avrà molta concorrenza diretta.

L’unica convertibile plug-in attualmente venduta negli Stati Uniti è la piccola Smart ForTwo Electric Drive.

Oltre l’aggiunta della carrozzeria cabriolet, si prevede che la i8 abbia un aggiornamento meccanico significativao nel prossimo futuro.

Questo potrebbe includere una maggiore potenza e autonomia, la seconda per gentile concessione di una batteria di maggiore capacità.

BMW potrebbe anche aggiungere il sistema di ricarica wireless simile al sistema Qualcomm attualmente utilizzato nelle macchine i8 della Formula E, la serie di corse di auto elettriche.

I rapporti all’inizio di quest’anno hanno anche indicato che la BMW progetta di costruire un prototipo di i8 completamente elettrica.

Questo veicolo sarebbe stato utilizzato per testare un propulsore completamente elettrico per la coupé, ma non andrebbe necessariamente in produzione.

BMW ha anche utilizzato la i8 come un banco di prova per propulsori ad idrogeno a celle a combustibile, il quale probabilmente non equipaggerà i modelli di produzione almeno per qualche anno.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: BMW i8 plug-in ibrida bmw i8 spyder CEO di BMW Harald Krueger i Future Interaction

Lascia una risposta

 
Pinterest