BMW i3 Concept: la minicar elettrica urbana

BMW i3 Concept: la minicar elettrica urbana

29 lug, 2011

Da John Voelcker
Fonte: All Cars Electric

Francoforte, Germania. 29 luglio, 2011. La versione concept della 2014 presentata oggi a Francoforte dimostra quanto un cambiamento radicale ha realizzato BMW per la sua eredità delle auto benzina, con motore anteriore, trazione posteriore e veicoli sportivi.

Quest’auto è interamente alimentata da energia elettrica. Le batterie piatte al litio-ioni integrate nel pavimento della vettura alimentano il motore elettrico da 125 kilowatt (170 CV) di potenza, situato tra le ruote posteriori.

L’auto ha un paio di “porte scorrevoli” su entrambi i lati, che si aprono per esporre tutto l’interno, senza il montante B tra le porte che potrebbero impedire di ingresso. La forma a cuneo verticale ha linee forti, con una linea di cintura che si alza verso il posteriore come un “flusso di ruscello” tema stilistico della gamma I, che utilizza colori diversi per i componenti meccanici da quelli del modulo passeggeri.

I dettagli della BMW : Plug-In Hybrid Sports Coupe

E quando è stata l’ultima volta che un’auto BMW dotata di sedili a panca, sia anteriori che posteriori? L’i3 le ha, consentendo ai conducenti nelle strette aree urbane di parcheggiare proprio accanto a un muro, per poi scivolare dall’auto per uscire dall’altra parte, senza ostacoli dal tunnel nel pavimento, dal momento che non c’è.
Il tetto è trasparente e il portellone (che ospita la luci posteriori a LED) scivola morbidamente.

BMW promette prestazioni che corrispondono all’immagine del brand, con 0-62 mph di accelerazione in 7,9 secondi, non male per un runabout urbano e una velocità massima limitata di 93 mph. Poiché i motori elettrici generano una coppia massima a 0 giri, la reattività dell’i3 nella partenza da ferma dovrebbe essere particolarmente buona. Il peso viene indicato come 2750 libbre, circa lo stesso di una berlina utilitaria con motore benzina.

Forse la cosa più inaspettata è che la BMW ha dichiarato di voler offrire l’i3 con l’opzione di un range extender, che sarà chiamato i-REX. Sarà un piccolo motore a benzina di cui l’azienda non ha dato dettagli, che alimenta un generatore che a sua volta invia energia elettrica al motore in modo di alimentarlo dopo che l’autonomia elettrica da 80 a 100 miglia è esaurita.

Il tempo di ricarica dichiarato per la batteria è di sei ore a 240 Volt di potenza, e la BMW dichiara anche un’ora di tempo per ricaricare il pacco al 80 per cento di capacità con un non specificato sistema di carica rapida.

BMW non ha comunicato il prezzo o la disponibilità di data per la i3, anche se è da tempo che dichiara di essere in vendita durante il 2013 come modello 2014.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: bmw i3 i8 concept

Lascia una risposta

 
Pinterest