Le auto ibride che volano

Le auto ibride che volano

20 lug, 2011

Le auto volanti ibride potrebbero essere presto su strada

Fonte: Alternative Energy Ecogreen

20 luglio 2011. C’è la macchina volante, il Bipod ibrida equipaggiata con due motori da 450cc e l’elettrico da 15KW motori elettrici. L’auto ibrida volante è stata progettata per essere in grado di volare fino a 530 miglia di distanza e 820 miglia su strada con il motore a scoppio e 35 miglia utilizzando solo il motore elettrico.

Realizzata da , un esperto di aviazione e fondatore della società , azienda specializzata nella progettazione e produzione di aeromobili che utilizzano strutture composite. Il Model 367 Bipod è composto da due gusci, a sinistra ed a destra con particolari funzioni ciascuna. Quello di destra commanda la modalità di volo, mentre quello di sinistra viene impiegato nella guida su strada.

Con due posti, il veicolo ibrido ha un’apertura alare di 31 piedi che possono essere ripiegate nel corpo del veicolo quando non sono in uso. Le prove di volo sono state effettuate nel deserto del Mojave con i veicoli non ancora dotati di eliche nel muso ne stabilizzatori posteriori, hanno mostrato che l’aereo può volare a pochi metri sopra la pista.

Quando il BiPod sarà ultimato, potrebbe essere in grado di volare a velocità fino a 200 miglia all’ora. Il chilometraggio dell’aereo potrebbe essere migliorato quando si utilizza una modalità a bassa potenza, raggiungendo una velocità massima di 100 mph. Se avrà successo, non è impossibile pensare che l’ sarà presto presente su strada. Ma circa la progettazione stradale di questi veicoli, penso che ci sia ancora bisogno di un miglioramento, forse replicando alcune delle auto con le dovute trasformazioni. 

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: auto volante bipod model 367 burt rutan model 367 motore ibrido scaled composites

Lascia una risposta

 
Pinterest