SUV elettrico Audi con LGChem anti Tesla

SUV elettrico Audi con LGChem anti Tesla

15 ago, 2015

Il SUV elettrico della casa dei quattro anelli sarà equipaggiato con batterie LGChem e celle di Samsung

di John Voelcker

Fonte: GreenCarReports

 

13 Agosto 2015. Si sa che un concept del futuro SUV Audi Q6 “coupé” verrà mostrato nel prossimo Salone di Francoforte in Germania il mese prossimo.

Sappiamo anche che una versione tutta elettrica della Q6 e-tron ha per obiettivo far fronte alla Tesla Model X, mentre delle versioni della Q6 anche più convenzionali a benzina, diesel, e possibilmente ibrida plug-in saranno anche in listino.

Ora, un altro pezzo del puzzle è emerso.

Audi ha annunciato che i moduli di celle per “uno sport utility vehicle puramente elettrico” sarebbero forniti dai produttori coreani e .

Le nuove batterie, ha detto Audi, daranno al nuovo veicolo elettrico un’autonomia di “oltre 500 chilometri” (310 miglia).

Tale autonomia è senza dubbio sul ciclo di prova europeo, che produce valori di autonomia più lunghi rispetto ai test US EPA. Una valutazione ragionevole degli Stati Uniti per l’Audi elettrica potrebbe essere di circa 240 miglia(386 km).

Le due società coreane forniranno le celle ed i moduli “dai loro impianti europei”, ha dichiarato Audi nel suo annuncio.

“Faremo in modo ottimale di integrare i moduli di celle innovative sviluppate con LG Chem e Samsung SDI nell’architettura del nostro veicolo”, ha dichiarato , capo Audi R&S.

L’auto elettrica risultante offrirà “un pacchetto complessivo attraente di sportività e di autonomia”, ha concluso.

Mentre Samsung SDI è più recente nel settore, LG Chem è stato uno dei primi concorrenti di elevata produzione nel settore emergente della costruzione di celle agli ioni di litio per i veicoli plug-in.

Insieme a Panasonic, il cui principale cliente è Tesla Motors, è leader tra i fornitori di celle di batterie per l’industria automobilistica.

E’ famosa l’aggiudicazione del concorso nel 2009 per fornire celle per la prima Chevrolet Volt, e ha contratti con Audi, Ford, Hyundai, Renault, Smart, Volkswagen, Volvo e altri ancora.

Il segreto del successo di LG Chem è l’esperienza dell’azienda nel settore chimico e nella scienza dei materiali, secondo Prabhakar Patil, direttore generale dell’unità di fabbricazione batteria.

Samsung, nel frattempo, produce un piccolo numero di auto elettriche in vendita in Corea del Sud, sulla base della Renault Fluence ZE originariamente sviluppati per l’avvio israeliano dell’ormai defunta Better Place.


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: audi a6 etron lg chem samsung sdi Ulrich Hackenberg

Lascia una risposta

 
Pinterest