La ricarica wireless secondo Audi

La ricarica wireless secondo Audi

16 mag, 2014

Audi pensiona le stazioni di per auto elettriche

Fonte: Zeus News

 

14 maggio 2014. La concept car TT Offroad, presentata da Audi al Salone dell’Auto di Pechino, è la dimostrazione di come la ricarica per i veicoli elettrici o ibridi sia ormai realtà.

Dotata della tecnologia Wireless Charging sviluppata da Audi, libera dalla necessità di dover collegare con un cavo il veicolo alla rete elettrica.

Per ricaricarne le batterie, è infatti sufficiente parcheggiare la TT Offroad su una piattaforma compatibile.

La piattaforma, collegata a una fonte di energia, emette un campo magnetico alternato; l’emissione inizia quando un’auto dotata del sistema di ricarica wireless vi parcheggia sopra.

Il sistema genera corrente alternata, che l’auto converte in continua e immagazzina nelle batterie di bordo; quando la ricarica è completa, il processo si interrompe automaticamente.

Per quanto riguarda i tempi, Audi afferma che sono del tutto analoghi a quelle necessari operando la ricarica via cavo (circa due ore per una ricarica completa); inoltre, secondo l’azienda il campo magnetico è del tutto innocuo per le persone o gli animali.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: audi TT Offroad ricarica Wireless

Lascia una risposta

 
Pinterest