Il SUV Coupè Audi Q6 elettrico arriva nel 2018 o 2019

Il SUV Coupè Audi Q6 elettrico arriva nel 2018 o 2019

29 apr, 2015

di John Voelcker

Fonte: GreenCarReports

 

27 Aprile 2015. E’ ormai chiaro che vedremo una sfilza di veicoli di lusso elettrici con autonomia di oltre 200 (321 km) dai responsabili tedeschi di Audi, BMW e Mercedes-Benz a partire dal 2017 o 2018.

Ciò che è meno chiaro è se tali veicoli saranno sviluppati come auto elettriche da zero o se saranno versioni dei modelli a benzina adattate.

L’attuale BMW i3 elettrica non ha controparte a benzina, ad esempio, quindi è un esempio del primo caso – ma la Volkswagen e-Golf è elettrica, ma indistinguibile dalle versioni Golf a benzina e diesel.

Una di quelle auto elettriche di lusso tedesche sembra propensa a condividere gran parte della sua sottostruttura, se non la sua scocca, con i modelli a benzina.

Secondo il settimanale britannico Auto Express, la prossima Audi A6 elettrica “SUV coupé” sarà “sexy e sportiva” e arriverà nel 2018 o 2019.

Immagine del crossover Audi Q6. Immagine via Autocar.

Audi ha confermato la produzione della vettura elettrica Q6 nella sua riunione annuale il mese scorso, rilasciando uno schizzo che in effetti ha mostrato una berlina coupè bassa, elegante con grandi ruote.

Poi il CEO di Audi ha detto ad Auto Express al Shanghai Auto Show che la Q6 avrebbe almeno 500 km (310 miglia) di autonomia di serie, segnalando che la percorrenza “è un must”.

Stadler ha probabilmente citanto numeri del ciclo di prova europeo, in modo che la percorrenza nominale dell’Audi Q6 sul ciclo EPA potrebbe essere ci circa 250 miglia (402 km).

Eppure, quest’autonomia è nel raggio d’azione della Tesla Model S, la cui più recente entry-level 70D è valutata a 240 miglia di autonomia (386 km).

Stadler ha anche suggerito che la Q6 sarebbe arrivata nel 2018 o 2019, che ha definito il momento giusto per il lancio, quando saranno pronte le previste infrastrutture di ricarica rapida DC (utilizzando il protocollo CCS adottato da tutti i produttori tedeschi e americani).

Ma gli addetti del settore dubitano che Audi affronterà una spesa come quella che BMW ha sostenuto nello sviluppo di una piattaforma unica o “architettura” per la Q6, che sarà un veicolo a basso volume per la casa automobilistica.

Invece, sarà probabilmente adattata dalle nuove piattaforme di SUV della società, in modo particolare dalla Q5 di medie dimensioni oppure dal grande SUV Q7 che è stato presentato nel mese di febbraio.

Audi R8 e-tron

Seguirebbe quindi il modello dell’Audi R8 e-tron, che è adattato dalla seconda generazione della coupè sportiva due posti R8.

Mercedes-Benz dice di essere al lavoro dello sviluppo di una propria piattaforma – nome in codice “EcoLuxe” – per i futuri veicoli a celle a combustibile ad idrogeno ed elettrici.

Ma finora la madre di Audi, il Gruppo VW, sembra seguire la strada degli adattamenti di veicoli e delle piattaforme esistenti per economizzare sui costi di sviluppo.

 

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: audi q6 e-tron audi q6 etron Rupert Stadler

Lascia una risposta

 
Pinterest