Con Audi, i non vedenti possono fare le curve ad alta velocità

Con Audi, i non vedenti possono fare le curve ad alta velocità

17 giu, 2017

- : primo guidatore non vedente al mondo a percorrere una curva ad alta velocità su un percorso stradale a bordo di

- L’intelligenza artificiale Audi estende le capacità sensoriali del conducente

- : sistemi in grado di intervenire fino a 250 km/h

- On-air il 3 giugno una versione teaser di “” per la TV

Fonte: Audi Italia

 

Verona, Italia. 2 Giugno 2017. La Casa dei quattro anelli dimostra attraverso un video dal forte impatto scenografico ed emotivo come i sistemi Audi Intelligent Assistance siano in grado di aumentare la sicurezza ed il comfort di guida rappresentando di fatto un’estensione delle capacità sensoriali del guidatore.

Il video ‘Trust Race’, prodotto da Audi Italia in collaborazione con l’agenzia Verba, vede protagoniste due nuove dotate di sistemi Audi Intelligent Assistance sfidarsi su una strada chiusa al traffico. I due piloti affrontano insidiosi banchi di nebbia, con visibilità ridotta o addirittura assente, dove ciò che può fare la differenza tra la vittoria e la sconfitta è l’intervento dei sistemi di assistenza alla guida. Tra le due vetture la Blu Navarra precede all’arrivo la sfidante.

Al comando della S5 che si aggiudica la vittoria è Mike Newman, pilota non vedente detentore di sette , a cui oggi se ne aggiunge un altro: essere riuscito per la prima volta a percorrere una curva ad alta velocità su un percorso stradale. Uno sportivo pronto a qualsiasi sfida, vera e propria icona dei sogni impossibili diventati realtà, impegnato nella sua associazione per piloti non vedenti denominata “Speed of Sight”.

Protagonista occulto della prova, il sistema Lane Assist sviluppato da Audi e disponibile su tutta la gamma che ha consentito all’eccezionale pilota di effettuare curve con raggio fino a 500 m e velocità fino a 115 km/h in totale autonomia, mantenendo così l’auto in carreggiata senza diminuire la velocità di crociera, anche in presenza di una visibilità sostanzialmente azzerata.

La prova si è svolta in Puglia. Il sistema di assistenza alla guida Audi Lane Assist consente di intervenire sulla dinamica di guida a supporto del guidatore fino alla velocità di 250 km/h.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: audi intelligent assistance audi s5 Audi S5 Sportback Audi S5 Sportback Blu Navarra Guinness World Record mike newman trust race

Lascia una risposta

 
Pinterest