Accordo USA-Europa per ricariche EV

Accordo USA-Europa per ricariche EV

7 mag, 2012

Aziende automobilistiche americane e tedesche concordano sistemi di veloce

di Deepa Seetharaman
Fonte: Reuters

Detroit, Michigan. USA. (Reuters) 4 Maggio, 2012, – Sette case automobilistiche, tra cui General Motors e Ford Motor Co., hanno deciso di adottare un sistema di ricarica rapida, che può ricaricare veicoli elettrici e ibridi plug-in in soli 15 minuti.

L’obiettivo del gruppo è quello di rendere una carica di una vettura elettrificata semplice come riempire un serbatoio. Chrysler Group LLC è l’ultima casa automobilistica ad aderire al consorzio, che comprende anche membri di Volkswagen AG e il suo marchio di lusso Audi, Daimler AG, Porsche e BMW.

“La capacità di caricare rapidamente le auto come Chevrolet Volt di GM e Ford focus elettrica è fondamentale per renderle più popolari fra i consumatori”, ha dichiarato , direttore associato dell’elettrificazione veicoli di Ford, il numero due dei costruttori degli Stati Uniti.

Il metodo di ricarica sostenuto da Ford e gli altri del gruppo verrà presentato in occasione di una conferenza sul veicolo elettrico a Los Angeles la prossima settimana, hanno detto le case automobilistiche in un comunicato stampa.

Ma l’approccio supportato da Ford e da altri non è compatibile con la tecnologia utilizzata già dalle case automobilistiche giapponesi. Nissan Motor Co con la sua auto elettrica Leaf  utilizza il sistema “CHAdeMO” per caricare rapidamente.

La mancanza di consenso ha rallentato la costruzione di stazioni di ricarica veloci nel mercato statunitense e illustra alcune delle lotte di fronte alla fiorente industria dell’auto elettrica.

Ford ritiene che il proprio sistema sarà utilizzato nei suoi veicoli oltre il 2020, ha detto Tinskey.

ACEA, un gruppo commerciale di costruttori europei, utilizzeranno il sistema di tariffazione per tutti i nuovi tipi di veicoli in Europa dall’inizio nel 2017, è stato detto nel comunicato stampa .

“Pensiamo che questo sia un soluzione a lungo termine”, ha detto Tinskey.

Le stazioni di ricarica dotate di capacità di ricarica rapida si prevede che saranno disponibili entro la fine dell’anno. Queste stazioni possono costare da $ 25.000 a $ 90.000 a seconda di come la potenza sarà disponibile in una particolare area, ha aggiunto detto Tinskey.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Mike Tinskey ricarica

Lascia una risposta

 
Pinterest