L’auto elettrica di Apple è il segreto di Pulcinella

L’auto elettrica di Apple è il segreto di Pulcinella

21 gen, 2016

L’auto elettrica di Apple per Musk di Tesla è il segreto di Pulcinella

di Stephen Edelstein

Fonte: GreenCarReports

 

18 Gennaio 2016. Uno dei più grandi segreti di corridoi del mondo automobilistico degli anni passati è stato reputato il programma di Apple per costruire una macchina elettrica.

Conosciuto come “”, il programma è segnalato a coinvolgere centinaia di ingegneri, e alcuni analisti dicono che l’obiettivo è quello di produrre una vettura innovativa come l’iPod o l’iPhone.

Certo, Apple non ha confermato i piani per auto – e ci sono poche prove concrete dell’esistenza “di Project Titan”.

Studio di design Apple iMove by Liviu Tudorans

Ma il DEO di Tesla Motors considera l’auto elettrica di Apple come un segreto di Pulcinella.

E ‘ “ovvio” che Apple cercherà di fare una macchina a sé stante, ha detto Musk in una recente intervista con la BBC nello studio di disegno di Tesla in California.

“E ‘piuttosto difficile da nascondere qualcosa se vengo assunti oltre un migliaio di ingegneri per farlo”, ha detto Musk.

Già nel mese di settembre, è stato riferito che Apple stava portando avanti i piani per triplicare le dimensioni del suo team di sviluppo auto – che già si dice di essere forte di 600 persone.

Musk a quanto pare non vede Apple come una minaccia, dicendo solo che l’azienda di Cupertino “espanderà il settore”.

Ha detto che Tesla aspira ancora a fare i “veicoli elettrici più interessanti”, lavorando anche con altre aziende per aiutarle a costruire auto elettriche pure.

Apple Store

Questo atteggiamento “più siamo meglio è” sembra tipico di Musk e degli altri dirigenti che spingono le auto elettriche.

In una conferenza a Detroit la scorsa settimana, il CEO di Renault-Nissan ha detto che ha accolto più concorrenza nell’auto elettrica, sostenendo che un numero maggiore costringerà i governi ad aumentare il sostegno e costruire più infrastrutture di ricarica.

Se un prodotto Apple sarà una parte di un esteso contingente di auto elettriche non è ancora chiaro.

E’ stato riportato che la società punta a una “data di spedizione” del 2019, ma questo non significa necessariamente che la vettura sarà in vendita a quel punto.

In gergo Apple, “data di spedizione” può soltanto riferirsi a quando gli ingegneri firmeranno le principali caratteristiche di un prodotto, non quando è pronto per la vendita.

Nel corso degli ultimi mesi, è stato riferito che Apple ha dilagato nel contatto con persone con esperienza automobilistica e nel settore della batteria.

L’estate scorsa, è apparsa anche a gettare le basi per il test di un prototipo a guida autonoma.

E’ stato riferito in un rapporto che i rappresentanti di Apple si sono incontrati con i funzionari del Dipartimento di veicoli a motore della California per discutere di questo argomento, e hanno esaminato un impianto di prova vicino a San Francisco.

E più recentemente, Apple ha convertito in marchio determinati domini web automotive, tra cui “apple.car” e “apple.auto.”

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: apple car carlos ghosn CEO di Renault Nissan Elon Musk project titan

Lascia una risposta

 
Pinterest