L’auto elettrica Apple è un “progetto richiesto” per il 2019

L’auto elettrica Apple è un “progetto richiesto” per il 2019

24 set, 2015

di Stephen Edelstein

Fonte: GreenCarReports

 

22 Settembre 2015. Molte voci continuano a susseguirsi intorno all’esistenza di una macchina elettrica a marchio Apple, anche in assenza di qualsiasi conferma ufficiale del progetto da parte della società di tecnologia.

Le notizie indicano l’assunzione di dipendenti con esperienza nell’industria dell’auto e le discussioni tra Apple e le entità correlate alle automobili.

Ora, c’è almeno un’indicazione di quando la macchina Apple potrebbe apparire.

La società ha designato l’auto elettrica un “progetto richiesto” ed ha impostato una data di scandenza del 2019, secondo il Wall Street Journal.

Apple iMove dello studio di progettazione

Ai leader del cosiddetto “Project Titan” è stato dato il permesso di triplicare il team di 600 persone che lavora su di esso, dice il giornale, citando fonti anonime vicine alla questione.

Le fonti dicono che Apple sta indagando sulla guida autonoma, ma sostengono che la prima macchina di produzione di Apple non sarà auto-guidata.

Tuttavia, il 2019 è la data designata ma non significa necessariamente che i consumatori saranno in grado di acquistare un auto Apple tra meno di quattro anni.

In gergo Apple, una “data prevista” non sempre si riferisce a quando un prodotto viene messo in vendita; si può anche fare riferimento alla data quando gli ingegneri decideranno le caratteristiche principali.

C’è anche possibile che il progetto macchina manchi la data prevista.

C’è un riferito scetticismo all’interno del team che la data di completamento del 2019 sia rispettabile.

Progettare una macchina e metterla in vendita in meno di quattro anni è un compito difficile, anche per delle aziende con esperienze precedenti.

Apple Store

Non è anche chiaro che se Apple ha un contratto con un produttore esterno per costruire la sua macchina, come fa con i suoi prodotti attuali.

Il contratto siglato con Liviu Tudoran è abbastanza comune nell’elettronica di consumo, ma senza precedenti nel settore automobilistico.

L’assemblaggio della Fisker Karma è stato originariamente dato in appalto a Valmet Automotive in Finlandia.

Un rapporto che emerse a luglio ha affermato che Apple aveva avvicinato BMW sull’utilizzo dell’i3 come base per la sua auto elettrica.

Le notizie dilagano riguardo l’assunzione di persone con esperienza automobilistica e nel settore della batteria da parte di Apple, da quando le prime notizie del “Project Titan” sono uscite all’inizio di quest’anno.

Nel mese di maggio, i dipendenti di Apple hanno anche riferito di aver incontrato i funzionari di – una ex stazione di armi della Marina vicino a San Francisco che è stata convertita in un centro di testing automobilistico.

Nel mese di agosto, un avvocato di Apple ha riferito di aver incontrato funzionari del Dipartimento Veicoli a Motore della California, per discutere delle leggi della California che consentono la sperimentazione di veicoli autonomi sulle strade pubbliche.


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: apple car gomentum station Liviu Tudoran

Lascia una risposta

 
Pinterest