Mercedes-Benz Atego BlueTec Hybrid “Truck of the Year 2011″

Mercedes-Benz Atego BlueTec Hybrid “Truck of the Year 2011″

23 set, 2010

Mercedes-Benz Atego e Atego BlueTec Hybrid scelti “ 2011″

Trionfo per la famiglia Mercedes-Benz Atego con Atego BlueTec Hybrid
• Innovativa tecnologia ibrida
• marketing europeo di Mercedes-Benz Atego BlueTec Hybrid
• Nuovo design nello stile della serie dei veicoli pesanti Mercedes-Benz Actros

Fonte: Daimler AG

Stoccarda / Hannover, Germania. 22 settembre 2010. In occasione del International Motor Show (IAA) Commercial Vehicles di Hannover una giuria di esperti internazionali ha votato la nuova Mercedes-Benz Atego da 12 tonnellate “Truck of the Year 2011″. I giornalisti dei veicoli commerciali di 23 paesi europei hanno reso omaggio alla tecnologia innovativa del Mercedes-Benz Atego: da un lato, i nuovi Atego, sono ideali per i trasporti e la distribuzione a breve raggio, d’altra parte, la serie Atego 1222 L EEV BlueTec Hybrid, visto dalla giuria come l’apertura della strada verso i sistemi di propulsione alternativi.

La giuria internazionale Truck of the Year ha commentato la vittoria del Atego: “Nella nuova famiglia Atego, Mercedes-Benz presenta un’autocarro medio versatile con ‘due anime’ Da un lato, l’operatore della distribuzione a breve raggio. ottiene facilitazioni che non molto tempo fa erano riservate solo a quelle da lungo raggio. D’altra parte, la trazione ibrido parallelo promuove la riduzione delle emissioni di CO2 dei veicoli commerciali all’interno dell’Unione europea “.

In base alle sue regole, la giuria assegna il Truck of the Year ogni anno per il camion che rende il più grande contributo innovativo al trasporto su strada in termini di economia, emissioni, sicurezza, guidabilità e comfort. La Mercedes-Benz Atego ha ottenuto un totale di 127 punti per vincere la concorrenza, il camion che si è aggiudicato il secondo posto ha ricevuto 82 punti, ed il terzo 45 punti.

, responsabile della Mercedes-Benz Trucks, ha detto in occasione della consegna del premio al Salone dei veicoli commerciali di Hannover: “Siamo lieti che con questo alto onore, la giuria del camion dell’anno ha confermato i nostri sforzi in due punti significativi: in primo luogo, che dedichiamo al veicolo commerciale l’attenzione che merita per la sua prestazione nella fornitura quotidiana dei bisogni della nostra società, in secondo luogo, che era giusto continuare i nostri investimenti e sviluppi nelle tecnologie del futuro come la trazione ibrida, anche in situazioni di crisi economica. Questo paga la nostra scelta. “

La produzione Atego BlueTec Hybrid: il potenziale per ridurre i consumi di carburante e le emissioni di CO2 dal 10 al 15 per cento

Il camion Atego BlueTec Hybrid ha il potenziale per ridurre i consumi e le emissioni di CO2 dal 10 al 15 per cento nel servizio di distribuzione a breve raggio rispetto i camion a propulsione convenzionale. A seguito di un’operazione di successo con i clienti dei primi prototipi della Mercedes-Benz Atego Hybrid, alla fine dello scorso anno i primi 50 veicoli Atego BlueTec Hybrid della prossima generazione evolutiva potrebbero essere venduti ai clienti tedeschi.

Lo scopo di questa flotta è quello di dimostrare la praticità dei camion ibridi nell’uso di tutti i giorni nella vita reale e di dimostrare la proverbiale affidabilità di Mercedes-Benz Atego anche nella sua variante ibrida. Altri aspetti importanti di idoneità per la produzione di serie sono a livello di omologazione europea, la disponibilità di diverse varianti di passo, di versioni con guida a destra e sinistra e servizio professionale Mercedes-Benz nei mercati anche per la nuova tecnologia.

Standardizzata a livello internazionale l’architettura ibrida creata per i camion

Mercedes-Benz Trucks si affida per l’Atego BlueTec Hybrid su un’architettura ibrida parallela, in quanto meglio si adatta il progetto tecnico del powertrain del veicolo. In questa disposizione dei componenti per la trazione ibrida parallela, il motore elettrico è posizionato dietro al motore a combustione ed alla frizione, ma prima della trasmissione. Con design, di motore e motore elettrico, si può guidare il camion singolarmente o in combinazione. La configurazione consente l’avviamento elettrico, il recupero, l’aumento di potenza dal motore elettrico, così come l’ottimizzazione delle caratteristiche del motore diesel. Si è dimostrata la soluzione migliore. rispetto ad una configurazione tradizionale, mentre i componenti aggiuntivi includono la batteria per alimentare il motore elettrico, il convertitore di frequenza o trasformatore di tensione, insieme ai controlli ibridi e di raffreddamento.
Compatto quattro cilindri supportato da un potente motore elettrico

Con un occhio alle emissioni, consumi e peso, il motore a quattro cilindri EURO V EEV viene utilizzati nella Mercedes-Benz Atego BlueTec Hybrid. La piattaforma del veicolo a trazione ibrida è l’Atego 1222 L EEV. Il veicolo di base ha già raggiunto l’ecologico normativa EEV e, con un peso totale di 11,99 t, appartiene ad una categoria molto popolare di camion circolanti in Europa ed è molto popolare sulle strade tedesche. Il suo motore a quattro cilindri diesel compatto e leggero OM 924 LA da 4,8 litri di cilindrata, sviluppa 160 kW (218 CV) a 2200 rpm e una coppia massima di 810 Nm a 1200-1600 giri.

Si completa dal motore elettrico raffreddato ad acqua con potenza di picco di 44 kW e una coppia massima di 420 Nm. Si tratta di un motore trifase a magneti permanenti. Il motore elettrico si trova tra frizione e cambio automatizzato (a sei marce Mercedes-Benz G 85-6 con sistema Telligent di cambio automatico).

La trazione ibrida supporta il motore a combustione

Il motore elettrico prende l’energia da batterie agli ioni di litio ad alta densità di energia ed alte prestazioni. Le batterie sono alimentate con recupero di energia di frenata. Quando il conducente frena al camion, il motore elettrico funge da generatore, convertendo l’energia di frenata in corrente che viene poi immagazzinata nella batteria fino alla capacità massima. La stessa cosa accade quando il camion è in decelerazione – per inerzia senza l’acceleratore venga premuto, ma con una marcia inserita. Un convertitore di frequenza cambia la tensione continua della batteria in tensione alternata del motore elettrico. Utilizzando il motorino di avviamento/arresto del sistema si riduce il consumo di carburante e il rumore a zero ai semafori. Il sistema spegne automaticamente il motore diesel.

Come per identificare le caratteristiche, il nuovo Atego arriva anche con un nuovo design della famiglia attuale di camion Mercedes-Benz. L’estremità anteriore ridisegnato con griglia del radiatore e distintivo sottolinea la parentela con l’attuale gamma Mercedes-Benz di autocarri.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Hubertus Troska mercedes benz atego hybrid Truck of the Year

Lascia una risposta

 
Pinterest