Electric Truck, brevetto europeo

Electric Truck, brevetto europeo

3 giu, 2013

- Electric Truck: realizzare un trattore industriale a trazione elettrica con le stesse performance di una normale motrice diesel
- Il motore trazione e i motori ausiliari sono stati sviluppati con tecnologia AC a corrente alternata in grado di erogare una grande forza motrice
- Telaio: il telaio originale della motrice viene completamente revisionato e rinforzato nella sua struttura portante per essere in grado di sopportare sollecitazioni pesanti
- Batterie del tipo “water less” progettate  con le migliori e più innovative soluzioni tecnologiche, in grado di fornire elevate capacità operative
- Caricabatterie ad alta frequenza a controllo elettronico con analisi di carica in grado di ottimizzare la durata della carica e di ridurre il consumo di energia elettrica
- Allestimenti interni ed esterni standard dei modelli stradali, con la possibilità di ampia personalizzazione estetica funzionale
- L’eliminazione totale delle emissioni nocive, gassose ed acustice permette di operare in piena sicurezza in ogni ambiente logistico
- Risparmio energetico: costi orari di esercizio fino a 10 volte inferiori rispetto ad una normale motrice diesel, che rendono un investimento sul futuro

Fonte: Costa e Zaninelli

Castellucchio (MN). Italia. 31 maggio 2013. ET Electric Truck nasce dall’esigenza di abbattere l’inquinamento atmosferico e acustico nelle realtà industriali e logistiche della movimentazione interna.

La mancanza sul mercato di trattori in grado di movimentare un semirimorchio carico ad emissioni “zero”, ha spinto la Costa e Zaninelli nel progettare un trattore completamente elettrico in grado di spostare un semirimorchio stradale da 30 tonnellate raggiungendo la velocità massima di 30 km/h.

I modelli oggi prodotti sono ET440 con aggancio a ralla, concepito per il traino di carichi pesanti fino a 30 tonnellatesu semirimorchio ed ET220 con pianale a griglia reggi carico in grado di portare componenti di macchinari o altri carichi pesanti fino a 15 tonnellate.

ET440 ed ET220 sono sati progettati con l’obiettivo ambizioso di realizzare veicoli da traino e trasporto elettrici con le stesse performance dei tradizionali diesel.

In ambienti industriali e logistici in cui le esigenze produttive impongono frequenti spostamenti interni e dove le normative relative a sicurezza e ambiente rendano prolematico l’utilizzo dei veicoli diesel, questi mezzi rappresentano la soluzione ideale per operare in ogni ambiente logistico, azzerando le emissioni nocive e nello steso tempo abbattendo i costi di esercizio/manutenzione di oltre il 70%.

La progettazione modulare consente di configurare ed allestire lal macchina secondo le richieste del cliente, mantenendo le caratteristiche di base.

Motorizzazione

Motore trazione e motori ausiliari con tecnologia AC a corrente alternata

ET Electric Trucks dispongono di potenti motori AC a corrente alternata controllati da inverter a microprocessori di ultima generazione: ne risultano eccezionali caratteristiche di coppia motrice erogata con grande progressività.

Anche i carichi più pesanti vengono movimentati senza difficoltà ed apparentemente senza alcuno sforzo: con gli ET Electric Trucks il frastuono dei motori diesel ad alto regime di rotazione, il fumo e gli strappi delle trasmissioni sotto sforzo, saranno un lontano ricordo.

Anche gli impianti ausiliari, gruppo compressore e pompa idraulica, sono azionati da motori AC dedicati, per ottenere le migliori prestazioni e la massima efficienza energetica.

La Costa e Zaninelli utilizza componenti prodotti da aziende leader, garantendo così una costante innovazione tecnologica.

Telaio

Gli ET Electric Trucks sono costruiti utilizzando telai stradali di veicoli pesanti standard presenti sul mercato, sfruttando in fase di progettazione e costruzione il vantaggio di poter scegliere tra un’ampia gamma di mezzi oggi disponibili.

L’impianto frenante, lo sterzo, le sospensioni ed i dispositivi di aggancio sono realizzati con componentistica standard sovradimensionata ed ampiamente collaudata, a garanzia della massima affidabilità ed efficienza.

I telai ausiliari e i supporti della meccanica, dell’impiantistica e delle batterie, costruiti da Costa e Zaninelli, sono progettati e dimensionati per sopportare nel tempo le sollecitazioni più dure.

Batteria

La batteria è un componente di estrema importanza in una macchina industriale elettrica. Ecco perchè gli ET Electric Trucks utilizzano accumulatori al piombo acido “waterless” ad alta capacità: questa tecnologia consente ottime prestazioni negli impieghi gravosi, lunga durata e ridottisima manutenzione.

Il sistema di rabbocco automatico è dotato di serbatoio di acqua distillata, montato in cabina, e di azionamento elettrico: l’operatore deve soltanto premere un tasto per reintegrare l’elettrolita consumato nella batteria.

Caricabatteria

Per assicurare la massima versatilità di impiego, il caricabatteria è installato a bordo del mezzo, per cui la ricarica può avvenire in vicinanza di una qualunque presa 380 V a 32A. Il caricabatteria è del tipo ad alta frequenza controllato da microprocessore: analizza costantemente lo stato della batteria ed applica la curva di ricarica più appropriata. In questo modo si evita il surriscaldamento della batteria, ottenendo un rimescolamento ottimale dell’elettrolita e riducendo del 20% il consumo di energia elettrica.

Allestimenti

Essendo realizzati su telai standard di veicoli stradali, l’utilizzo è immediato per chiunque sia in grado di guidare un camion, con un’ulteriore facilitazione dovuta all’assenza di cambio e frizione.

La progressività dell’accelerazione, il servosterzo idraulico e la frenatura automatica a recupero di energia, rendono le manovre facili e veloci. Il comfort per l’operatore è garantito da una cabina ampia ed ergonomica, completa di optional, alcuni dei quali a richiesta del cliente (alzacristalli elettrici, riscaldamento, aria condizionata, tetto apribile, chiusura centralizzata, ecc.)

Per operare sempre in sicurezza sono installati impianti di illuminazione, segnalazione acustica e tergicristalli omologati per uso stradale.

Ecologia

Il sistema di trazione elettrica consente la totale eliminazione delle emissioni nocive gassose e l’abbattimento dell’inquinamento acustico, pertanto gli ET Electric Trucks possono essere utilizzati in tutta sicurezza all’interno di ambienti chiusi, dove le emissioni delle macchine diesel costituiscono invece un grave problema di inquinamento dell’ambiente di lavoro.

Risparmio energetico

Nella configurazione standard le macchine hanno un’autonomia di lavoro effettivo pari a 10 ore.
Rispetto alle macchine concorrenti con motori diesel, gli ET Electric Trucks vantano costi orari di esercizio fino a 10 volte inferiori, dovuti ai seguenti fattori principali:

- Il rendimento energetico dei gruppi motori asincroni controllati da inverter supera l’80%, contro il 30% del motore diesel accoppiato ad una trasmissione idrodinamica.

- ET Electric Trucks azzera il consumo di energia nel momento in cui si ferma, ciò non è possibile nelle macchine diesel a meno che si spenga e si rimetta in moto il motore ad ogni breve sosta, sollecitando eccessivamente il motorino di avviamento, la batteria e il gruppo filtro antiparticolato dello scarico,

- ET Electric Trucks sfrutta tutti i rallentamenti di marcia per recuperare energia: il motore si trasforma in generatore e ricarica la batteria, in questo modo viene incrementata l’autonomia di lavoro e l’usura dei freni meccanici è limitatissima.

I costi di manutenzione sono bassissimi in quanto non sono richieste le operazioni comuni nei motori diesel, quali cambi di olio, filtri, frizioni, candelette di preriscaldamento, ecc.

 

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: ET Electric Truck

Lascia una risposta

 
Pinterest