Thai Loxley e BYD per il trasporto elettrico in Thailandia

Thai Loxley e BYD per il trasporto elettrico in Thailandia

20 mar, 2015

e la cinese portano i trasporti elettrificati in

Fonte: BYD

 

Bangkok, Thailandia. 18 Marzo 2015. Loxley Plc. ha raggiunto un accordo di collaborazione con il leader mondiale di tecnologia verde BYD Co. Ltd. per lanciare il primo schema elettrificato di trasporti in Thailandia, che comprende gli autobus elettrici puri ad emissioni zero e le autovetture.

Due modelli BYD completamente elettrici saranno lanciati contemporaneamente: il bus K9 e il crossover e6.

Loxley è fiduciosa del marchio BYD, che è molto acclamato nel cerchio dei veicoli elettrici e lo si distingue per la tecnologia state-of-the-art delle batterie. Come potenziali clienti, Loxley Plc. si sta concentrando sulle società di trasporto pubblico, il governo e le organizzazioni private.

Loxley Plc. ha preso un po’ di tempo ad analizzare il mercato per il trasporto elettrificato in Thailandia prima che finalmente decidesse di fare una mossa per introdurre la mobilità elettrica nel paese. Loro si basano completamente nella qualità, le prestazioni e la sicurezza dei veicoli elettrici di BYD. In aggiunta al fattore delle emissione pari a zero, si aspettano di dare un contributo per ridurre l’importazione di combustibili fossili da paesi stranieri.

Un’altra caratteristica distintiva dei veicoli elettrici è il costo di manutenzione inferiore rispetto ai veicoli convenzionali alimentati da carburanti fossili. Oltre ad essere completamente riciclabili, dopo 10 mila cicli di ricarica delle batterie BYD al litio ferro-fosfato utilizzate nei veicoli conservno ancora il 70% della loro capacità e possono essere riproposte per diverse esigenze di storage di energia.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: byd byd e6 byd ebus k9 Thai Loxley thailandia

Lascia una risposta

 
Pinterest