Spokane Transit prova i bus BYD

Spokane Transit prova i bus BYD

15 mar, 2014

valuta tutti gli autobus elettrici in servizio nelle strade della città

Fonte: BYD

 

Spokane, WA. USA. 11 marzo 2014. Spokane Transit ha invitato a partecipare ad una larga valutazione riguardo tutti gli autobus elettrici prodotti da BYD Motors.

Gli autobus ad emissioni zero hanno debuttato oggi a Spokane.

“Vogliamo valutare il servizio del veicolo per almeno un mese” – ha detto E. , manager di Spokane Transit Authority, aggiungendo: “Siamo sempre interessati a valutare le alternative dei veicoli compatibili con l’ambiente e di costo inferiore”.

L’autobus sarà in servizio su strada tra il 22 ed il 28 marzo.

STA ha integrato il primo bus diesel ibrido nella propria flotta nel 2007.

Questo numero ora è cresciuto fino a 28 unità. Gli autobus ibridi di STA consumano il 17% in meno di combustibile rispetto gli autobus diesel standard e producono il 17% in meno di emissioni inquinanti.

Otto nuovi autobus arriveranno quest’anno equipaggiati con tecnologia di climatizzazione elettrica, che viene collaudata da STA e che aumentano il risparmio nel consumo di combustibile e riducono le emissioni di un ulteriore 6% rispetto gli autobus dotati del sistema di climatizzazione convenzionale.

STA ha anche aggiornato i sistemi di trasmissioni nei propri bus in modo di avere ulteriore risparmio nel consumo di carburante ed diminuzione delle emissioni.

Il test di STA si svolge in un momento opportuno perché il consiglio di amministrazione dell’azienda dovrà prendere delle decisioni per l’acquisto di altre unità tra il 2018 ed il 2019.

“Siamo lieti di lavorare con Spokane Transit” – ha detto , Presidente di BYD Motors. “Loro hanno una visione leader che punta non soltanto ad offrire un servizio confortevole, ma anche al minor costo possibile per le proprie comunità e noi applaudiamo i loro sforzi per introdurre una tecnologia compatibile con l’ambiente”.

BYD descrive il proprio bus elettrico come “pulito, silenzioso ed efficiente”, usando la prima batteria compatibile con l’ambiente e sicura anche contro il rischio d’incendio grazie ai materiali utilizzati. La batteria viene costruita con ferro fosfato, non tossico ed è in grado di erogare 324 kW di potenza, sufficienti per spingere il bus durante oltre 24 ore con una singola carica notturna. Queste batterie vengono collaudate negli ultimi vent’anni, contro una vita media dell’autobus di 12 anni, e possono essere riutilizzate in altre applicazioni fuori dal settore della mobilità.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: spokane transit Stella Li Susan Meyer

Lascia una risposta

 
Pinterest