Macao introduce il bus elettrico BYD

Macao introduce il bus elettrico BYD

1 gen, 2014

Inizio ufficiale del piano di Macau “Electric Vehicle Pilot Program”

Fonte: BYD

. 30 Dicembre 2013. Il piano organizzato dalla presidenza del trasporto e dal Macau Environmental Bureau valutano gli effetti del risparmio energetico e della riduzione delle emissioni delle auto elettriche.

Il bus elettrico BYD è stato selezionato per la prova nella fase 2 per implementare ulteriormente le tecnologie green.
” Il PIL pro-capite di Macao è di 73.000 dollari e si colloca al primo posto in Asia. Come riconosciuta piattaforma di cooperazione tra imprese e scambi a livello mondiale e molti turisti che visitano la città orientati al gioco d’azzardo, negli ultimi anni ha sempre più attenzione per la tutela ambientale.

“Il test di funzionamento del giocherà una parte significativa nella protezione dell’ambiente di Macao in futuro!” – ha detto un lavoratore BYD, considerando che le strade a Macao sono tortuose e strette.

Il contesto del test di funzionamento stradale di fase 2 è rigoroso, evitando le strade piane e larghe di un test normale.
Nei prossimi mesi, il bus elettrico sarà testato sulle complicate strade del centro storico di Macao e dei quartieri storici, prova fondamentale per testare il suo tasso di consumo di energia, autonomia, impianto frenante, risparmio di carburante, risparmio energetico ed emissioni di gas nocivi.

L’intero processo sarà monitorato da un team di esperti che si compone di funzionari del governo di Macao, professionisti tecnici ed esperti di tutto il mondo, che imposteranno una soglia di misure da superare piuttosto alta per BYD.

Le emissioni dei veicoli a motore sono la principale fonte di inquinamento dell’aria a Macao. Al fine di ridurre l’impatto delle emissioni sull’ambiente causati da autobus pesanti, il governo di Macao ha lanciato una serie di politiche e misure per controllare le emissioni di gas di scarico dei veicoli a motore.

Sulla questione delle prestazioni riguardanti il risparmio energetico degli autobus elettrici, secondo un dato pubblico del governo di Macao, le emissioni per 100 km di autobus elettrici ridurranno le emissioni di anidride carbonica del 56 % rispetto gli autobus diesel, le emissioni di ossido di azoto saranno ridotte del 60 % e l’elettricità è molto più economica rispetto al petrolio, quindi i benefici di risparmio energetico saranno evidenti e vantaggiosi per tutti.

Il più grande sistema di trasporto pubblico di Macao è caratterizzato da terreno collinare e complicate condizioni delle strade.

Secondo le specifiche di BYD, l’autonomia del bus è di 250 km e la ricarica è abbastanza breve per effettuarla durante la notte.

Utilizzando la tecnologia delle batteria al ferro – fosfato, costruite da BYD, sono notevoli i vantaggi di risparmio energetico, ciclo di vita utile e 100 % di rispetto per l’ambiente.

Chiunque abbia lavorato con la tecnologia vede considera che questo prodotto verrà ulteriormente migliorato nel prossimo futuro.

Il bus elettrico BYD è stato già messo in funzione a Shenzhen, Changsha, e Xi’an, in Cina.

L’autonomia accumulata dalla flotta di autobus di BYD a Shenzhen ha superato i 22 milioni km. Non molto tempo fa, l’autobus elettrico BYD ha eseguito delle dimostrazioni anche a Hong Kong.

Nei mercati esteri, fino ad ora, gli autobus elettrici a batteria di BYD hanno operato in Stati Uniti, Canada, Paesi Bassi, Spagna, Ungheria, Danimarca, Bulgaria, Brasile e Uruguay tra altri Paesi.

I dati di funzionamento attuale hanno continuato a dimostrare la fattibilità dell’impiego degli autobus elettrici puri.

 
Nella foto:

L’ebus BYD pronto per essere consegnato a Macao

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: byd ebus macao

Lascia una risposta

 
Pinterest