Volo con biocarburante in Colombia

Volo con biocarburante in Colombia

1 set, 2013

LAN Airlines ha effettuato il primo volo commerciale con biocarburante di seconda generazione in Colombia
- Con questo evento storico per l’aviazione colombiana, LAN Airlines opera il suo secondo volo utilizzando questo tipo di biocarburante. Il volo è stato effettuato il 21 agosto, su un aereo Airbus A320 che collega le città di Bogotá e Cali.
- L’obiettivo di questo primo volo in Colombia è di incentivare lo sviluppo dell’industria del biocarburante sostenibile in questo paese.

Fonte: Gruppo LATAM Airlines

Milano, Italia. 29 agosto 2013 – Con lo scopo di promuovere iniziative sempre più sostenibili, ha posto una pietra miliare nella storia dell’aviazione commerciale di questo paese, operando il primo volo con biocombustibile di seconda generazione in Colombia, con l’appoggio di , la principale industria petrolifera colombiana. Il volo è stato effettuato con un aeromobile Airbus A320 tra le città colombiane di Bogotá e Cali, e il combustibile che è stata utilizzato proviene da una pianta chiamata camelina, che risponde perfettamente ai più rigorosi standard tecnici richiesti nell’ambito aeronautico.

Il volo è decollato con a bordo 174 passeggeri alle ore 10 ora locale dall’Aeroporto Internazionale El Dorado di Bogotá in direzione della città di Cali, dove si è tenuto un evento celebrativo, al quale hanno partecipato gli esecutivi di LAN Airlines – tra cui il Direttore Esecutivo di LAN Airlines Colombia, - e Terpel, che hanno accolto le autorità locali e la stampa invitata.

, CEO di LAN Airlines ha affermato: “Questo evento storico rappresenta la nostra seconda iniziativa a tema ambientale. In qualità di LAN Airlines miriamo allo sviluppo dei biocarburanti sostenibili all’interno dell’aviazione commerciale che hanno un alto potenziale di produzione nel sud-America e questo costituisce, senza dubbio, un altro segnale chiave per il futuro dell’industria aerea. Ci sono fonti di energia rinnovabile che giocano un ruolo rilevante per l’aviazione mondiale e segneranno, sempre più, le decisioni che verranno prese dal settore aviario e dalla nostra compagnia in questo senso”.

LAN Airlines è stata pioniera nel realizzare questa categoria di voli in sud-America, nel collegare, il 7 marzo 2012, la rotta Santiago – Concepción (Cile) e adesso ad essere la prima compagnia aerea ad operare la tratta in Colombia con l’appoggio di Terpel, nel ritenere che il paese occupi una posizione privilegiata per la produzione di biocarburanti, grazie al suo clima, alla disponibilità di aree per la coltivazione e alla sua posizione geografica. Allo stesso tempo, si avvale di un ambito normativo che favorisce la produzione e la commercializzazione di biocarburanti.

Secondo , Presidente di Terpel, il volo costituisce “una scommessa importante che non solo contribuirà allo sviluppo dell’industria aeronautica del paese, ma anche assicurerà un impatto positivo in grado di rendere maggiormente dinamica l’industria agricola e un importante incremento delle esportazioni della Colombia”.

LAN Colombia ha scelto la rotta Bogotá-Cali, dato che Cali è una delle città strategiche per consolidare le operazioni della compagnia nel paese. Allo stesso tempo il Dipartimento di Valle del Cauca è stato pioniere in Colombia per la produzione di biocarburanti, ambito nel quale può essere ritenuta una regione emblematica per iniziare questo tipo di progetti nel paese.

Biocarburanti di seconda generazione

Utilizzando biocarburanti di seconda generazione nei voli, si riducono significativamente le emissioni di gas serra, dato che non si emette C02 nell’atmosfera.

Questa categoria di combustibili si può produrre partendo da qualsiasi materiale rinnovabile a base di carbonio biologico. Le fonti più comuni sono le piante che assorbono il diossido di carbonio (CO2) e che utilizzano la luce solare per crescere. Nel mondo vengono usate per il trasporto, il riscaldamento, per produrre l’energia per i motori statici e per cucinare.

I biocombustibili utilizzati in questo tipo di voli sono conosciuti come di seconda generazione dato che si possono ottenere da piante come le alghe, la jatropha, e la camelina, o dai residui organici come gli olii vegetali, che possono essere lavorati, bruciati direttamente o trasformati tramite procedimenti chimici in modo da ottenere un combustibile di alta qualità. Nel caso del volo Bogotá-Cali-Bogotá il biocombustibile utilizzato proviene dalla pianta chiamata camelina.

Il biocombustibile usato dall’aviazione risponde ai più alti standard tecnici richiesti per volare.

Questo biocombustibile miscelato fino ad un 50% con il combustibile normalmente usato in aviazione dispone delle medesime proprietà e rispetta tutte le specifiche tecniche del Jet A1, combustibile utilizzato tradizionalmente nei voli commerciali. In occasione di questo primo volo in Colombia è stata utilizzata una miscela composta per il 33% da biocombustibile e per il 67% da Jet A1.

Effetti del biocombustibile nell’ambiente

Utilizzando i biocarburanti sui voli, il CO2 rilasciato nell’atmosfera è quasi lo stesso che viene prodotto da una coltivazione vegetale durante la crescita, per cui non si hanno emissioni aggiuntive di CO2 nell’atmosfera.

In questo modo i combustibili di seconda generazione, come quello usato su questo volo, sono carburanti ottenuti a partire da materie prime che non interferiscono con le fonti di alimentazione né con le risorse base dell’uomo. Non utilizzano superfici coltivabili dall’uomo, fattore chiave per lo sviluppo di questa risorsa e del nostro pianeta.

Circa il Gruppo LATAM Airlines S.A.

Il Gruppo LATAM Airlines S.A. è la nuova denominazione data alla Compagnia Aerea LAN Airlines S.A. quale risultato della sua fusione con TAM S.A. Il Gruppo LATAM Airlines S.A. ora comprende LAN Airlines e le sue affiliate in Perù, Argentina, Colombia e Ecuador, e LAN Cargo e le sue affiliate, così come TAM S.A. e le sue sussidiarie TAM Linhas Aereas S.A., comprese le unità business TAM Transportes Aereos del Mercosur S.A., (TAM Airlines (Paraguay) e Multiplus S.A.

Questa associazione da vita ad uno dei gruppi più ampi di compagnie aeree nel mondo, in termini di network di collegamenti, fornendo servizi di trasporto passeggeri per circa 135 destinazioni in 22 stati e servizi cargo per circa 144 destinazioni in 27 stati, con una flotta di 321 aeromobili.

In totale, LATAM Airlines Group S.A. dispone di più di 53.000 dipendenti e le sue azioni sono scambiate a Santiago, così come alla Borsa di New York, sotto forma di ADRs, e alla Borsa di San Paolo, sotto forma di BDRs. Ogni compagnia aerea continuerà ad operare con il proprio brand e la propria identità.

 

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Hernán Pasman Ignacio Cueto LAN Colombia Sylvia Escovar Terpel

Pinterest