Volvo Car Group nel 2012

Volvo Car Group nel 2012

8 gen, 2013

Nuovi prodotti e sviluppi per la crescita futura
Le vendite globali di 421.951 auto
Nuova Volvo V40 lanciata con successo
Inizio delle vendite della Volvo V60 ibrida plug-in

Fonte: Volvo Car Group

Goteborg, Svezia. 7 gennaio 2013. Nel 2012 – un anno di recessione economica nei mercati globali e di grandi sfide per l’industria automobilistica – Volvo Car Group (Volvo Cars) ha preso diverse misure strategiche che saranno di grande importanza per garantire il successo futuro dell’azienda.

La società ha continuato a seguire la strategia per la crescita futura, nonostante un contesto economico difficile.
I nuovi prodotti sono stati introdotti nel mercato, investimenti significativi sono stati effettuati in tecnologie dei veicoli del futuro e la società ha stipulato partnership strategiche in vari settori.

Volvo Cars sei è anche adattata alla crisi generale del settore auto regolando le sue operazioni in linea con la domanda dei clienti.

Volvo XC60 Plug-in Hybrid Concept – un mix unico di motore a benzina ed elettrico

Durante il Salone di Detroit nel gennaio 2012, Volvo ha esposto la Volvo XC60 Plug-in Hybrid Concept.
Si tratta di una macchina elettrica, un ibrido altamente economico e una potente vettura ad alte prestazioni – tutto in uno. Al tocco di un pulsante, il driver decide come la potenza disponibile dalla combinazione del motore ad alte prestazioni a benzina e il motore elettrico deve essere utilizzata.

Questo mondo di classe a tecnologia ibrida benzina plug-in, con uno stato-of-the-art del motore a quattro cilindri della prossima famiglia di motori VEA, raggiungerà gli showroom in un paio di anni.

Tempo di ricarica delle auto elettriche accorciato a 1,5 ore

Volvo Cars ha iniziato la prova di un nuovo caricabatterie rapido per auto elettriche che permette di accorciare il tempo di ricarica ad un eccezionale 1,5 ore – sei volte più veloce di quello di oggi dispositivi di bordo.

L’unità di ricarica rapida aiuta a curare ciò che è noto come ‘ansia da autonomia’ in quanto la macchina può essere più facilmente ricaricata durante il giorno.

Il nuovo caricabatterie è stato installato e sarà valutato in una serie di Volvo C30 elettriche.

Nel 2012, Volvo Cars ha anche consegnato 15 Volvo C30 elettriche al Comune di Shanghai per sperimentare un progetto aperto di test drive su strada.

Nel frattempo, la è stata premiata anche “Green Car of the Year” in Cina al 4 ° , in riconoscimento del suo leader a livello mondiale di sicurezza e prestazioni superbe.
Partnership strategiche per le tecnologie dei veicoli futuri

Volvo Cars ha anche annunciato una serie di partnership tecnologiche.

La società ha rivelato a maggio che aveva scelto il fornitore di elettronica come partner per la prossima generazione del sistema di infotainment per le future automobili Volvo.

Mitsubishi è eader mondiale nella conoscenza e nell’esperienza e porterà sviluppo del sistema di infotainment nelle future automobili Volvo fino ad un livello di classe mondiale.

Nel settore dei servizi internet automobilistici, Volvo Cars ed Ericsson hanno unito le forze per promuovere lo sviluppo tecnico dei leader di settore, basate sulle innovazioni.

Volvo Cars ha inoltre firmato un protocollo d’intesa con i membri di attuazione CAR 2 CAR Consorzio Comunicazione in merito alla tecnologia condivisa per la comunicazione tra le auto nel 2016.

Inoltre, sono adottate altre iniziative in partnership con Siemens per continuare gli sviluppi delle tecnologie di elettrificazione.

Nuovi prodotti

Volvo V60 ibrida plug-in – una prima mondiale

La V60 ibrida plug-in ha raggiunto i primi clienti nell’autunno del 2012 con le prime 1000 vetture ‘Pure limitated’ ed il tutto esaurito prima ancora di raggiungere gli showroom.

La produzione aumenta da 4.000 – 6.000 vetture per il model year 2014.

La V60 Plug-in Hybrid è la prima al mondo con motore diesel ibrida plug-in, permettendo ai proprietari un’autonomia in modalità elettrica di 50 km e il consumo di carburante a partire a 1,8 l/100 km (48 g / km di CO2) in modalità ibrida.

Essa integra le migliori proprietà di tre tipi diversi di auto in un’attraente sport wagon – con la semplice pressione di un tasto è possibile scegliere quale auto si desidera guidare: una vettura esclusivamente elettrica, un ibrido ad alta efficienza o di una muscolosa divertente da guidare con un’accelerazione da 0 a 100 km/h di soli 6,1 secondi.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Green Car of the Year" in Cina Mitsubishi Electric Corporation Mobility Cina New Energy Summit motore ibrido volvo c30 electric volvo v60 plug in hybrid

Lascia una risposta

 
Pinterest