Casa efficiente coordinata con auto elettrica

Daimler AG - Effizienzhaus Plus mit Elektromobilität A-Klasse E-CELL mit induktiver Ladeoption, smart fortwo electric drive, smart ebike

12 dic, 2011

Il progetto “” unisce emissioni zero nella vita e nella guida a Berlino.
Daimler è primo partner automobilistico a fornire tre veicoli elettrici per il progetto promosso dal Ministero federale dei Trasporti, dell’Edilizia e dell’Urbanistica.

Fonte: Daimler

Berlino, 7 dicembre 2011. Come funziona la ricarica di auto elettriche senza un cavo elettrico? Daimler AG sta per testare la ricarica induttiva per la prima volta su un veicolo in uso quotidiano nella forma di un Mercedes-Benz Classe A E-Cell tecnicamente modificato. Con il principio induttivo di ricarica, una macchina elettrica dotata di una bobina di ricarica speciale deve solo essere posizionata su una bobina di carica nel pavimento per avviare il processo di carica completamente automatico, senza bisogno di contatto via cavo.

“Siamo ansiosi di scoprire come si comporta il processo di ricarica induttivo nell’uso quotidiano”, spiega , responsabile di e-drive e mobilità futura nella Ricerca e Sviluppo avanzato di Daimler AG. “Abbiamo già dimostrato la fattibilità essenziale della tecnologia. L’esperienza nell’uso quotidiano ora ci fornirà indicazioni importanti per un ulteriore sviluppo. Una serie di questioni tecniche e finanziarie inoltre devono essere risolte prima di poter realmente valutare la commerciabilità di questa tecnologia.”

L’auto elettrica sarà utilizzta a partire da marzo 2012 il progetto “Effizienzhaus-Plus mit Elektromobilität”, che è stato inaugurato oggi a Berlino dal Cancelliere federale Dr. e il Dr. , deputato al Bundestag e ministro federale dei Trasporti, dell’Edilizia e affari urbani. Attraverso l’applicazione di tecnologie all’avanguardia, la casa ad alta efficienza energetica di questo progetto pilota mira a generare più elettricità di quanta ne consuma. Questo surplus di energia elettrica può essere utilizzato per ricaricare i veicoli elettrici alimentati a batteria, ad esempio – la casa diventa una stazione di servizio personale. L’intero edificio è stato progettato secondo criteri ad alta efficienza energetica, incorporando senza soluzione di continuità la zona della mobilità elettrica. Sia il sistema induttivo che il cavo di ricarica sono armonicamente integrati nell’architettura della casa.

Una famiglia di quattro persone vivrà nella casa in via sperimentale per 15 mesi, a partire da marzo 2012. Durante la loro permanenza nella casa useranno diversi veicoli elettrici per dimostrare come una nuova generazione di edifici e mobilità elettrica interagiscono nella vita quotidiana.

Oltre alla Mercedes-Benz Classe A E-Cell, con l’opzione di ricarica induttiva, Daimler AG fornirà il progetto “Effizienzhaus-Plus mit Elektromobilität” fin dall’inizio di marzo 2012 di altri due veicoli elettrici alimentati a batteria per circa tre mesi: la seconda generazione di drive e la eBike intelligente. La famiglia avrà quindi un ampio spettro di veicoli elettrici ad emissioni zero a sua disposizione per coprire gli usi più diversi. Dalla due posti su misura perfettamente adatta alle esigenze urbane fino all’auto di famiglia a 5 posti, passando per la bicicletta elettrica che apre le porte alla mobilità elettrica, senza bisogno di una patente di guida.

Daimler parteciperà anche alla installazione delle necessarie infrastrutture di ricarica nella casa, fornendo una scatola a muro per il conduttore di ricarica con un cavo e una bobina di ricarica per la ricarica induttiva nel posto auto coperto. In alternativa, la famiglia sarà anche in grado di caricare tutti i veicoli in stazioni di ricarica pubbliche o collegandole ad una normale presa elettrica domestica.

Il progetto “Effizienzhaus-Plus mit Elektromobilität” mostrerà che vivere e guidare in modo sostenibile è possibile senza compromettere la propria qualità della vita. Una valutazione scientifica dei dati sull’uso del veicolo, che verranno raccolti nel corso del progetto potrà inoltre fornire importanti conoscenze sui desideri dei clienti e mostrare come le auto elettriche possono diventare ancora più sostenibili e al tempo stesso più confortevole e convenienti in futuro.

Ricarica senza cavo
Oltre alla ricarica con un cavo, la Mercedes-Benz Classe A E-Cell da impiegare in questo progetto può essere ricaricata anche induttivamente. Si tratta di trasmissione della corrente senza contatto diretto, per mezzo di un campo elettromagnetico. A tal fine, sia il veicolo che il posto auto della casa a risparmio energetico sono dotati di bobine corrispondenti. Un sistema di visualizzazione speciale aiuta il guidatore a parcheggiare il veicolo nella posizione ideale sulla zona di carica.

Daimler ha già sviluppato un prototipo di questa tecnologia in collaborazione con Conductix-Wampfler e KG Röchling Automotive e ha dimostrato la sua efficacia funzionale in un progetto promosso dal Ministero Federale dell’Ambiente. L’idoneità di questa tecnologia per l’uso quotidiano sarà ora sondata a fondo nel corso della prova pratica.

Una accoppiata perfetta: una casa ad alta efficienza energetica e dei veicoli elettrici coordinati nel design
Al fine di evidenziare lo stretto rapporto funzionale tra casa e veicolo, una edizione speciale è stata sviluppata per il progetto “Effizienzhaus-Plus” in stretta collaborazione tra il reparto di design Mercedes-Benz e l’architetto Prof. Werner Sobek di “Effizienzhaus-Plus”. In linea con il design e la palette cromatica della casa, i toni bianco e naturale sono predominanti nel design esterno ed interno della Mercedes-Benz Classe A E-Cell e la seconda generazione di smart fortwo electric drive. Un cappotto perla appositamente sviluppato in platino bianco metallizzato conferisce al veicolo una presenza forte e riflette il calore, contribuendo così a mantenere l’interno fresco. L’uso combinato di tessuti naturali come il cuoio, la lana, il lino e la nappa prevede un contrasto attraente.
Il progetto coordinato significa che la famiglia si sentirà confortevole in auto come a casa, in modo da comunicare il concetto di vivere la casa sostenibile, integrata e l’automobilismo su un livello visuale ed emozionale.
Ulteriori informazioni sul progetto sono disponibili online: www.bmvbs.de / effizienzhausplus

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: angela merkel Effizienzhaus-Plus mit Elektromobilität Herbert Kohler Mercedes-Benz A-Class E-Cell Peter Ramsauer smart ebike Smart Fortwo electric

Lascia una risposta

 
Pinterest