car2go sbarca a Birmingham

car2go sbarca a Birmingham

19 mar, 2012

Ingresso nel Regno Unito: Selezionato come provider di mobilità urbana a

Fonte: car2go

Birmingham, 15 marzo 2012 – car2go ha annunciato oggi di aver vinto un bando del Birmingham City Council per istituire un sistema di mobilità urbana. Il programma di mobilità car2go è il primo al mondo con la massima flessibilità e senza uffici di noleggio fissi. Più di 70.000 persone stanno già utilizzando il servizio in Europa continentale, Stati Uniti e Canada. Birmingham sta per diventare la prima casa di car2go nel Regno Unito.

“Siamo orgogliosi di essere stati scelti per costruire il primo servizio di car sharing completamente flessibile di Birmingham”, afferma , CEO di car2go. “Vincere questo importante bando dimostra che car2go è pronta ad espandere rapidamente il suo servizio in città lungimiranti che richiedono una soluzione innovativa di mobilità ad integrare l’infrastruttura esistente di trasporto.”

Nel febbraio 2012 car2go ha accettato un invito a presentare un’offerta per la fornitura di un sistema di mobilità urbana a Birmingham. Grazie alle sue caratteristiche uniche e molti anni di esperienza globale nel settore della mobilità urbana, car2go è riuscita a convincere la City of Birmingham di essere il partner giusto per questo progetto pilota.

A partire dall’autunno 2012, car2go fornirà l’accesso ai membri di una flotta di 250 biposto smart fortwo “car2go edition” dotati di motore a benzina economico con sistema start / stop. Le vetture sono appositamente sviluppate per il car sharing e possono essere noleggiate liberamente all’interno di un’area operativa di circa 30 chilometri quadrati che copre il centro della città e diversi sobborghi densamente popolati.

I clienti hanno la completa libertà per quanto riguarda quando iniziare il loro viaggio e per quanto tempo conservare i veicoli che non devono essere restituiti in una località precisa. A differenza dei tradizionali programmi di car sharing o di autonoleggio, i veicoli car2go non saranno parcheggiati presso stazioni fisse, ma potranno essere posizionati in qualunque parcheggio pubblico. car2go paga un canone mensile di parcheggio in tutta la città che copre i posteggi sulla strada e alcuni parcheggi off-street gestiti dalla città.

L’esperienza in altre città ha dimostrato che car2go è complementare ai mezzi di trasporto già esistenti in una città. Il sistema offre una ulteriore opzione per gli abitanti di Birmingham, rendendo il sistema complessivo dei trasporti pubblici, con le bicicletta e le auto club, ancora più attraente.

“Birmingham si impegna a sviluppare una vasta gamma di iniziative di trasporto verdi e pubbliche di ridurre sia la congestione del traffico che le emissioni di carbonio all’interno della città e poi del Paese in generale”, ha detto l’assessore , membro di gabinetto per i trasporti, l’ambiente e la rigenerazione. “Attraverso questi progetti siamo desiderosi di esplorare il potenziale a breve termine che sistemi di car sharing possono avere, insieme al miglioramento dei mezzi pubblici e ai collegamenti a piedi / in bicicletta, per rimuovere la dipendenza tradizionale che porta le auto nel centro della città tutti i giorni.”

car2go è fatto appositamente per i viaggi brevi in ​​aree urbane. Ai clienti verrà addebitato solo l’uso effettivo del veicolo, con periodi di noleggio conteggiati per minuto. I prezzi di locazione e ulteriori dettagli riguardanti il ​​lancio di Birmingham saranno annunciato nel prossimo futuro.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Birmingham car2go Robert Henrich Smart Fortwo electric Timothy Huxtable

Lascia una risposta

 
Pinterest