Batteria al Li-Aria promette 800 km

Batteria al Li-Aria promette 800 km

15 gen, 2012

Auto elettrica con autonomia di 500 miglia? Il potenziale delle nuove batterie al

Da Antony Ingram
Fonte: GreenCarReports

12 gennaio 2012. Siamo stati i primi a sottolineare che molti dei proprietari di auto elettriche che attualmente circolano sulle strade non hanno avuto alcun problema con le circa 100 miglia di autonomia una carica completa.

Tuttavia, sarebbe sciocco pensare che alcune persone davvero non hanno bisogno di maggior autonomia, e di conseguenza c’è sempre spazio per un veicolo elettrico con maggiore capacità di percorrenza.

I miglioramenti alla tecnologia delle batterie potrebbe essere il modo migliore per trovare quest’autonomia, e secondo il New Scientist (via Autoblog), l’evoluzione delle -Air da parte di potrebbe darci auto elettriche con un’autonomia di 500 miglia.

Basta pensare con attenzione riguardo quest’autonomia di 500 miglia. Questa sarebbe sufficiente per battere molte auto a combustione interna attualmente in venditai, e sicuramente eliminare l’ansia dell’autonomia.

Le batterie al litio-aria hanno densità di energia significativamente maggiore rispetto alle normali batterie al litio – in effetti vicina a quella della benzina. Questo significa che la quantità delle batterie potrebbe essere ridotta con la conseguente riduzione del peso del veicolo, pur aumentando l’autonomia.

Al momento, è la chimica che si sta dimostrando difficile. Il litio è incredibilmente reattivo, soprattutto in acqua. Di fatto esplosivo, ma in realtà non è chiaramente superiore quando le auto sono utilizzate in zone di grande umidità.

Diverse aziende stanno lavorando per migliorare la tecnologia al litio-aria, con i test a prova di umidità e studiando membrane di nuova generazione per le batteria e catodi al grafene.

IBM sta cercando di migliorare l’elettrolita, il solvente che porta gli ioni di litio tra anodo e catodo. L’elettroliti corrente reagiscono con l’aria e si esauriscono nel tempo, per cui IBM sta testando diversi materiali. La società pensa di aver trovata una, ma non rivela ancora alcun dettaglio.

Tuttavia, una coalizione guidata da IBM chiamata Batteria 500, spera di avere un vero e proprio prototipo marciante entro il 2013, e le batterie commerciali pronte entro il 2020.

Potrebbe essere necessario aspettare qualche anno in più per un’auto elettrica che va davvero oltre l’equivalente a benzina, ma gli studi dimostrano che è in arrivo.

E quindi, nel frattempo, dovete visitare ancora le stazione di servizio …

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: batterie al litio ibm li-air litio-aria

Lascia una risposta

 
Pinterest