Una nuova dinamica per la storia di PSA

Una nuova dinamica per la storia di PSA

19 lug, 2015

Una nuova dinamica per la storia di PSA Peugeot Citroën e dei suoi tre Marchi

Fonte: PSA Peugeot Citroën

 

Parigi, Francia. 15 luglio 2015. PSA Peugeot Citroën, oggi, in occasione di un Comitato Aziendale Centrale straordinario, ha presentato un progetto di sviluppo della sua attività legata al Patrimonio, approvato con 18 voti su 19.

Il Patrimonio rappresenta la storia di PSA Peugeot Citroën, ricca dei suoi Marchi, dei suoi prodotti e del know-how industriale e tecnologico. Permette di conservare le tracce del passato e di valorizzare gli elementi che costituiscono l’identità del Gruppo e dei suoi Marchi Peugeot, Citroën e DS in tutto il mondo.

Basandosi sull’attuale associazione «», creata oltre 30 anni fa, e ampliandone l’ambito di attività ai 3 Marchi del gruppo, PSA Peugeot Citroën dà un nuovo impulso alla sua storia e a quella dei suoi Marchi, attraverso quest’associazione che diventa «»

L’associazione manterrà la coerenza necessaria con l’identità di ogni Marchio, continuando a organizzare iniziative specifiche presso il grande pubblico e gli appassionati attraverso «L’Aventure Peugeot», «» e «».

Xavier Peugeot, attuale presidente de «L’Aventure Peugeot» e Direttore Prodotto Citroën, continuerà a svolgere il ruolo di Presidente della nuova associazione «L’Aventure Peugeot Citroën DS».

PSA sottolinea il suo forte impegno in questo progetto, con la presenza di due amministratori nel Comitato Direttivo dell’associazione – , Presidente del Direttorio di PSA, e , Direttore delle Risorse Umane – e un finanziamento pluriennale rinnovabile.

L’associazione, che ha dipendenti propri, centralizzerà e coordinerà le entità esistenti (L’Aventure Peugeot, la Collection de l’Aventure Automobile (CAAPY), il Conservatoire Citroën e il Fonds de Dotation Peugeot pour la mémoire de l’histoire industrielle), allo scopo di sviluppare le attività commerciali nel settore dell’heritage.

In occasione della presentazione del progetto, Xavier Peugeot ha dichiarato:

«Diventando « L’Aventure Peugeot Citroën DS», l’associazione assume una nuova dimensione e apre nuove prospettive per lo sviluppo delle attività legate alla storia del Gruppo e dei suoi Marchi. E’ con grande orgoglio che porto avanti il mio impegno in quest’Aventure, il cui nuovo format è un reale riconoscimento del lavoro svolto fino ad ora da tutti gli appassionati».

Carlos Tavares

Carlos Tavares, Presidente del Direttorio di PSA Peugeot Citroën, dichiara :

«Dopo un periodo difficile, l’azienda prende in mano il proprio destino grazie agli sforzi di tutti i suoi collaboratori e all’applicazione rigorosa del piano Back in the Race. Dal momento che non esiste un Marchio forte senza una storia forte, le nostre radici rappresentano un elemento chiave della costruzione del nostro futuro e sono felicissimo di contribuire a quest’ambizione come appassionato di automobili di ieri, di oggi e di domani»

 

PSA Peugeot Citroën

Forte di tre Marchi di fama mondiale, Peugeot, Citroën e DS, il Gruppo ha venduto 3 milioni di veicoli nel mondo nel 2014.

Secondo costruttore automobilistico europeo, ha realizzato un fatturato di 54 miliardi di euro nel 2014. Si conferma il leader europeo in termini di emissioni di CO2, con una media di 110,3 grammi di CO2/km nel 2014.

PSA Peugeot Citroën è presente in 160 paesi. Le sue attività si estendono anche al finanziamento (Banque PSA Finance) e agli equipaggiamenti automobilistici (Faurecia).

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: carlos tavares Citroën Héritage Direttore Risorse Umane DS Collection L’Aventure Peugeot L’Aventure Peugeot Citroën DS Presidente Direttorio PSA Xavier Chéreau Xavier Peugeot

Lascia una risposta

 
Pinterest