Storia. Il concept car sportivo ibrido Sensiva del… 1994

Storia. Il concept car sportivo ibrido Sensiva del… 1994

31 ago, 2015

C’era una volta …. che la città di Torino era la città del design. Dove non soltanto aveva sede la Fiat, quella di una volta, ma dove nascevano moltissimi designer che hanno avuto sorti diverse nella loro vita aziendale.

Una di queste aziende è la Fioravanti, fondata da Leonardo Fioravanti che ha avuto passati in Fiat ed in Ferrari, per citare soltanto due aziende…

Leonardo Fioravanti ha disegnato il concept car , presentato originalmente nel Salone di Torino del 1994… che dopo diverse modifiche ed altri brevetti è stato ripresentato nel Salone di Ginevra del 2006.

Le particolarità più interessanti… motore termico a turbina e quattro motori elettrici …

Così è stato presentato al Salone di Ginevra del 2006.

Fonte: Archivio Electric Motor News

 

Fioravanti Sensiva Torino 1994 – Ginevra 2006

 

Il primo progetto di auto sportiva-ibrida che suscitò tanto scalpore ed interesse 12 anni fa, rappresenta oggi un traguardo realistico per il suo concetto generale, ma soprattutto per i brevetti che lo hanno ispirato.

Oggi infatti le tecnologie sono mature per l’industrializzazione dei suoi elementi principali:

Pneumatici sensibili che tramite un sistema interattivo governano automaticamente la dinamica del baricentro.

“Corner module” con sospensioni, motore elettrico e freno uguali per i quattro angoli dei veicolo.

Sistema ibrido in serie con motore termico a turbina, (basse emissioni e consumo e possibilità di combustibili non derivati dal petrolio), quattro motori elettrici e batterie a  ni-idruri metallici.

Il senso principale di tutto il progetto rimane quello di concretizzare un grande passo avanti per la sicurezza attiva

Dimensioni:

lunghezza 4120 mm

larghezza 1880 mm

altezza      1200 mm

passo       2650 mm

.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: fioravanti sensiva salone ginevra salone torino

Lascia una risposta

 
Pinterest