Quando i record mondiali si facevano con le auto a vapore

Quando i record mondiali si facevano con le auto a vapore

1 gen, 2015

La storia del veicolo Oeuf de Pacques (Uovo di Pasqua)

 

Serpollet era un produttore francese di automobili a vapore nel 20esimo secolo.

Nel 1896, Serpollet inventò e perfezionò la caldaia flash, che rese il vapore una fonte molto più pratica di alimentazione per un’automobile.

La caldaia flash a combustibile era alimentata a vapore per azionare un motore da quattro cilindri molto avanzato in dotazione, simile al design contemporaneo del motore a benzina tra cui le valvole a fungo e un carter chiuso.

Serpollet produsse i suoi automobili sotto il nome Serpollet e Gardner-Serpollet fino alla sua morte nel 1907.

Oltre ad essere inventore e produttore, Serpollet diventò il primo pilota di una vettura non alimentata elettricamente a segnare il Land Speed Record.

La sua auto ovoidale a vapore Oeuf de Pâques (Uovo di Pasqua) raggiunse una velocità di 75,06 miglia all’ora sul chilometro lanciato (120,80 kmh) sulla Promenade des Anglais a Nizza, in Francia il 13 aprile 1902, superando il tempo record ottenuto da La Jamais Contente di Camille Jenatzy.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: auto a vapore gardner serpollet serpollet

Lascia una risposta

 
Pinterest