Veicoli elettrici in Franciacorta

Veicoli elettrici in Franciacorta

1 giu, 2013

“Liberi di respirare, liberi di risparmiare” a , Brescia

Fonte: Phebo

Rodengo Saiano (BS). Italia. Sabato 1° e Domenica 2 Giugno si terrà la manifestazione “Liberi di respirare, liberi di risparmiare” nel di Rodengo Saiano, in Provincia di Brescia.

nasce con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini e diffondere la cultura per un futuro di mobilità sostenibile.

“Liberi di respirare e liberi di risparmiare” è lo slogan scelto da Phebo, organizzatore dell’evento, per la 1a edizione della manifestazione che vedrà la piazza del Franciacorta Outlet Village di Rodengo Saiano trasformarsi in vetrina per veicoli elettrici (city car, scooter, monopattini, bike) e colonnine interattive per la ricarica.
I visitatori potranno effettuare gratuitamente la prova su strada dei veicoli (alcuni omologati per essere guidati con il patentino fin dai 16 anni).

Alla manifestazione hanno aderito due delle aziende italiane impegnate molto seriamente da anni nel settore della commercializzazione, assistenza e promozione dei veicoli elettrici con sede in provincia di Brescia quali e by , che saranno presenti con una gamma articolata di veicoli e personale specializzato a chiarire i dubbi e le domande del pubblico, oltre l’offerta di provare i diversi vecoli nel loro listino.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: "Liberi di respirare agrip 80 ecomob 2013 franciacorta outlet village liberi di risparmiare" motorini zanini rodengo saiano ruota libera

2 commenti

  1. Questa manifestazione è una dimostrazione tangibile, di come l’interesse per la mobilità elettrica stia diventando sempre più preponderante.

  2. si ok la manifestazione è tangibile!! ma i punti importanti sono : quanti km si fanno con una ricarica, ad esempio in città grandi come roma ecc… , la batteria è pericolosa se caricata in casa?(al piombo suppongo di sì) ,poi a quanto va come dicono i ragazzini( fa 30 40) … se considerate che uno scooter a benzina dopo vari ritocchi , cambi candele e marmitta a 60 70 non arriva … insomma uno spende più di 2000 euro ed ha diritto di sapere a cosa va incontro? o sbaglio? lo stile di guida poi è totalmente differente, si pensi quando bisogna raggirare le macchina in fila al semaforo e cose simili… grazie!!

Trackbacks/Pingbacks

  1. Veicoli elettrici in Franciacorta | Motorcafè il blog dei motociclisti dalla mente aperta - [...] Inviato da M.Padin in Motorini Zanini, Show e saloni | 0 commenti [...]

Lascia una risposta

 
Pinterest