Toyota Auris Touring Sports a Ginevra

Toyota Auris Touring Sports a Ginevra

16 feb, 2013

Nuova Auris Touring Sports al Salone di Ginevra

- La nuova, elegante variante Touring Sports della nuova Auris

- La prima ed unica Wagon nel segmento C disponibile con motorizzazione full hybrid, senza compromessi in termini di spazio e capacità di carico

- Capacità del bagagliaio pari a 530 litri, fino a un massimo di 1.658 litri

- La migliore versatilità del segmento, grazie all’esclusivo sistema Easy Flat, sedili posteriori con ripiegamento one-touch, spazio di carico a doppio livello e tendina copribagagli bi-direzionale

- Tecnologia Hybrid, per emissioni di CO2 ai vertici della categoria, pari a 86 g/km, ed emissioni di NOx e Particolato inferiori ai veicoli diesel

Fonte: Toyota Motor Italia

Roma, Italia. 15 febbraio 2013. La nuova Toyota Auris Touring Sports è la prima Wagon del segmento C disponibile con motorizzazione full hybrid, che si aggiunge alla gamma di motori benzina e diesel. La nuova Touring Sports rappresenta un’ulteriore diversificazione dell’applicazione della rinomata tecnologia di Toyota.

Il modello unisce una grande versatilità, un design dinamico, la migliore praticità della categoria e una straordinaria capacità di carico. Nella versione con motorizzazione ibrida, il posizionamento del pacco batterie sotto i sedili posteriori ha consentito di non sacrificare la capacità di carico, mantenendola uguale a quella delle versioni con motorizzazioni benzina e diesel.

In Europa, le wagon rappresentano attualmente il 25% del mix di vendite del segmento C, con il 76% da attribuirsi al solo mercato flotte. La nuova Auris Touring Sports amplia ulteriormente la gamma Auris, contribuendo al superamento del 5% di quota nel segmento C entro il 2014, al termine cioè del primo anno completo di vendite in Europa.

Design e Packaging

Condividendone il passo lungo di 2.600 mm e il raggio di sterzata di 10,4 metri, Auris Touring Sports è 285 mm più lunga rispetto al modello berlina, con questo incremento dedicato interamente allo spazio di carico.
Con i sedili posteriori in posizione, il vano di carico misura 1.115 mm di lunghezza e 1.452 mm di larghezza, con una capacità pari a 530 litri. Con i sedili ripiegati, lo spazio di carico raggiunge una lunghezza massima di 2.047 mm, un’altezza di 890 mm e una capacità totale di 1.658 litri.

Questa straordinaria spaziosità va ad abbinarsi alla migliore funzionalità della categoria. Auris Touring Sports è infatti l’unica wagon del segmento capace di offrire ai clienti i benefici del sistema Easy Flat di Toyota: sedili posteriori con ripiegamento one-touch, spazio di carico su due livelli, tendina copribagagli bi-direzionale, ganci appendiabiti, barre portatutto in alluminio e una presa di corrente da 12 V.

Come per il modello berlina, la dinamicità del design esterno massimizza i benefici aerodinamici derivanti dalla riduzione dell’altezza e dall’abbassamento del baricentro.

La nuova Auris Touring Sports condivide con la berlina il design anteriore, unendo il linguaggio stilistico Under Priority ai dettagli Keen Look per garantire una presenza su strada autorevole ed elegante.

Di profilo, la wagon condivide con la berlina la stessa inclinazione del parabrezza, il quale si unisce alla linea del tetto, quest’ultimo munito di portapacchi in alluminio e spoiler posteriore integrato. Con i suoi 1.553 mm di lunghezza e 960 mm di larghezza, il tetto panoramico Skyview opzionale, il più ampio del segmento, rafforza ulteriormente la percezione di spaziosità creata dai nuovi interni.

Le fiancate, sono caratterizzate dal colore nero dei montanti, tra cui spicca la vernice ‘Piano Black’ riservata al montante centrale e l’accento cromato della linea di cintura.

Sul retro, Auris Touring Sports è caratterizzata dal nuovo design del paraurti e del portellone, con il piano di carico posizionato 100 mm più in basso rispetto alla berlina per una migliore facilità di carico. Come per il resto della gamma, il nuovo design avvolgente dei gruppi ottici posteriori aiuta rafforzare la forma dinamica del parafango, del nuovo montante e del lunotto.
Prestazioni

Confermando l’impegno di Toyota a migliorare continuamente le doti dinamiche dei suoi prodotti e a offrire ai propri clienti un’esperienza di guida estremamente coinvolgente, Auris Touring Sports trae beneficio dalle diverse migliorie già apportate alla versione berlina.

Il modello beneficia di una maggiore rigidità strutturale, un baricentro più basso, diversi miglioramenti apportati al sistema di sospensioni, allo sterzo, alla posizione di guida e alle caratteristiche di NVH, per offrire al cliente un’esperienza di guida più rilassante e coinvolgente.

Auris Touring Sports sarà disponibile con la stessa gamma di motori della berlina, e quindi con la scelta tra motori benzina 1.3 Dual VVT-i e 1.6 Valvematic, motori diesel D-4D 1.4 e 2.0, oltre alla prima motorizzazione full hybrid del segmento.

Capaci di funzionare sia in maniera indipendente che in combinazione, il motore benzina 1.8 VVT-i e quello elettrico del sistema Hybrid Synergy Drive® generano una potenza massima di 136 CV (100 kW), regalando ad Auris Hybrid Touring Sports un’accelerazione 0-100 km/h in 10,9 secondi e una velocità massima di 180 km/h.

Allo stesso tempo, la versione full hybrid di Auris Touring Sports restituisce emissioni di CO2 bassissime, ai vertici della categoria, pari a soli 86 g/km, e un livello di emissioni di NOx sensibilmente inferiore a quello di veicoli diesel con prestazioni simili, con la completa eliminazione dei livelli di Particolato.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: hybrid synergy drive motore ibrido salone ginevra toyota auris hybrid touring sports

Lascia una risposta

 
Pinterest