Tour europeo per la Greyp G12

Tour europeo per la Greyp G12

2 set, 2014

Fonte: Greyp Bike

 

Sveta Nedelja,Croazia. 28 agosto 2014. , viaggiatore, scrittore e appassionato di bicicletta, ha iniziato il suo viaggio intorno a Europa con la .

Hrvoje Juric ha previsto un dettagliato percorso che prevede un tragitto di 5548 chilometri attraversando 9 paesi in 45 giorni.

Hrvoje ha la volontà di effettuare dei test della Greyp  G12 attraverso le Alpi, che è la prima e più difficile parte di il tutto percorso.

Il percorso prevede anche passaggi attraverso la bella “Route Champagne” ed il  “Canal des Deux Mers”, in entrambi in casi offrono sorprendenti paesaggi e difficile terreni.

Hrvoje ha rivelato le ragioni perc cui questo percorso è cresciuto nel suo cuore:

“La rotta è simile a una che io ho percorso due anni fa sulla mia bicicletta, quando ho guidato quasi 7.000 km attraverso l’Europa. Sono felice di rivedere di nuovo alcune delle persone che io incontrato allora. Tuttavia, secondo me le highlight sono le Alpi, perché attraversare loro è qualcosa di sorprendente – un’esperienza che penso sarà ancora più sorprendente con la Greyp G12, con la quale spero sudare di meno e godere di più”.

La Greyp Bikes, una società figlia di Rimac Automobili, ha uno scopo molto importante – un test a lungo termine dell’affidabilità della Greyp G12 in condizioni difficili in questo viaggio molto esigente.

La Greyp G12 è stata progettata da zero con l’obiettivo di combinare il meglio di entrambi i mondi – quello dei motocicli e quello delle biciclette.

Essa è un bicicletta quando tu lo desideri, oppure una motocicletta quando tu hai bisogno.

Con stupende performance per una bici elettrica – 65 km/h di velocità top e un’autonomia di oltre 120 km senza pedalata, dove puoi godere cavalcando la Greyp.

Può facilmente essere ricaricata da 0 a 100 per cento in solo 80 minuti – da una presa standard da 220V, che offrirà Hrvoje l’opportunità di ricaricare la sua bici alcuni volte al giorno così da poter coprire lunghe distanze su basi quotidiane.

, Amministratore delegato e co-fondatore di Greyp Bikes e Rimac Automobili ha detto:

“Quando Hrvoje si è avvicinato a noi, eravamo in processo di ricerca di test driver indipendenti per un collaudo a lungo termine della Greyp G12. Ho pensato che non c’era un modo migliore di effettuare un vero test della Greyp G12 e di conoscere i suoi limiti, così abbiamo scelto Hrvoje come supporto del viaggio. Lunghe distanze, colline, pianure, pioggia, sole, ogni giorno ricarica e scarica – la sfida perfetta.

Hrvoje manterrà un diario del suo viaggio e fornirà inestimabile dati per noi, che ci aiuterà anche a costruire prodotti migliori”.

Prima della partenza di questo tour europeo, Hrvoje ha avuto la possibilità di conoscere la Greyp G12.

La sua impressione è promettente:

“Per tre anni ho pedalato con la mia biciclette attraverso l’Europa, percorrendo ogni anno circa 15.000 km, tutto con la sola forza dei muscoli e senza potenza aggiuntiva. Questa sarà una nuova esperienza.

La Greyp G12 è una macchina molto potente e sofisticata – fino all’ultimo dettaglio.

Inoltre, sono sorpreso dalla stabilità e da come è facile gestirla. Personalmente preferire fare il giro nel modo “ECO”.

Con una velocità media di 40 km/h dovevo gestire una percorrenza di circa 80 km con tutto il mio pesante bagaglio sulla bicicletta. Andare con la Greyp è un’esperienza completamente nuova e sorprendente che porta il mio viaggio a un livello completamente nuovo. Sono estremamente contento di essere parte di tale progetto rivoluzionario”.

Hrvoje Juric e Greyp Bikes daranno aggiornamenti circa il loro viaggio.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Greyp G12 Hrvoje Juric Mate Rimac

Lascia una risposta

 
Pinterest