Svelato un SUV veloce ed efficiente al Salone di Pechino

Svelato un SUV veloce ed efficiente al Salone di Pechino

2 mag, 2014

Il SUV “Tang” all wheel drive è parte del Green Mobility di BYD e della nuova iniziativa “5-4-2″

Fonte: BYD

 

Pechino, Cina. Il Salone di Pechino è stato lo scenario di BYD Auto Ltd. per la presentazione di una serie di nuovi prodotti, consolidando la leadership come produttore di veicoli alternativi in Cina.

BYD ha iniziato rafforzando la visione strategica della “Green Mobility “; annunciando programmi interni ed esterni di veicoli a risparmio energetico e di tecnologie non inquinanti. Anche se frainteso da molti, la gamma di veicoli convenzionali presentati da BYD all’Auto Show 2013 non è in fase di uscita di produzione.

L’evoluzone BYD Green Mobility si armonizza con le auto convenzionali e si applica alle auto di nuove energie allo stesso modo. BYD ha dichiarato che “Green Mobility” armonizza i principali problemi che la Cina sta vivendo con la crescente domanda di veicoli convenienti e pratici per ed elimina la necessità di sistemi di ritenuta per l’acquisto di veicoli inquinanti.

Al di fuori della vettura, BYD ha introdotto la nuova iniziativa “5-4-2″ e la serie di automobili progettati per soddisfare questi parametri sfidando gli standard.

 

Qual è lo standard 5-4-2?

5 rappresenta il tempo massimo in secondi che occorre per accelerare da zero a 100 km/h (0-60 mph in meno di 5 secondi) nei modelli di auto future. Queste auto BYD ridefiniscono l’accelerazione standard.

4 stà per il numero di ruote di trazione. Il futuro delle auto alternative BYD dovrà  avere tutte le ruote motrici.

Infine 2 stà per il numero massimo di litri di benzina che devono essere consumati per 100 chilometri, ovvero gli utenti delle auto BYD consumeranno meno di 2 litri di benzina per 100 km di percorrenza.

Si tratta di una svolta rivoluzionaria se si considera che il primo veicolo BYD lanciato per raggiungere questo obiettivo allo show era della classe SUV di lusso, nella quale i valori sono di 5 itri per 100 km.

In futuro, tutte le auto BYD saranno in grado di raggiungere questi “tre nuovi obiettivo di settore”.

Il primo veicolo 5-4-2 è stato svelato nel salone, si tratta del Tang, (pronunciato “Tah-NG”), che è lo sport utility vehicle in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 4,9 secondi, ha il motore 2.0 l turbo abbinato a due motori elettrici e consuma meno di  2 litri di carburante per 100 km.

L’anno scorso, la è stata lanciata sul mercato con una competizione a Pechino. Qin ha battuto 19 automobili compresa la Porsche 911, ed ha raggiunto il picco della Golf GTI ed altri veicoli ben noti accelerando da 0 a 100 km/h in solo 5,9 secondi.

Il Presidente di BYD ha dichiarato che quando la Tang verrà lanciata a Pechino quest’anno, ci sarà un’altra gara. Se qualche sfidante di qualsiasi auto di lusso standard della stessa classe in listino riuscirà a battere la Tang, BYD ricompenserà lo sfidante con 10.000 RMB.

Tang ha due modi di guida per 4WD e quattro impostazioni di guida. In modalità EV, si applica 4WD permanente con zero consumo di carburante. In modalità HEV, si applica “Real-Time” 4WD e consuma meno di 2 L per 100 km.

Nel 2016, BYD ha già annunciato che verrà presentata la Super Hybrid “Ming” che sarà equipaggiata con quattro motori indipendenti sulle ruote e che segnerà una rivoluzione con le ruote anteriori sterzanti e quelle posteriori controsterzanti.

“Questo non è solo un sogno. Nell’era elettronica, possiamo vedere delle cose che non potevamo fare nell’era meccanica” – ha dichiarato il Chairman Wang.

Tang quest’anno, Han per il 2015 e Ming per il 2016 sono tutte le future automobili BYD che raggiungeranno lo standard 5-4-2 .

Nel 2014 è stato Qin ad essere lanciato in solo due città cinese (Tianjin e Shanghai) eppure è diventato il top vendita delle auto alternative in tutta la Cina con un fatturato di poco meno di 2000 unità al mese e nel primo trimestre ha raggiunto il numero di 3000.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: byd qin byd tang salone pechino Wang Chuanfu

Lascia una risposta

 
Pinterest