Si chiude un anno meraviglioso per Electric Motor News

Si chiude un anno meraviglioso per Electric Motor News

31 dic, 2014

Successo internazionale con la barca Lilia, la Formula E e l’aumento esponenziale della visibilità sono i le conquiste di Electric Motor News nel 2014

Abbiamo collaborato nel territorio nell’inaugurazione di colonnine di ricarica per EV

Il miglior augurio: che sia un 2015 come l’anno che se ne stà andando

di Marcelo Padin

Electric Motor News

 

Rosario, Argentina. 31 Dicembre 2014. Il 2014 è stato un anno eccezionale per Electric Motor News ed in generale per il mondo dell’auto elettrica.

La strada che l’auto a batteria della quale ci occupiamo viene percorsa sempre a maggior velocità, con maggior sicurezza e con un consistente incremento di autonomia e se da anni noi diciamo che ormai non si torna indietro; il 2014 è stato l’anno che ha sancito definitivamente il successo di questo tipo di trazione e che aumenterà sempre di più.

C’è ancora tanto da fare, ma ci sono già molti poteri forti che piano piano iniziano a credere nell’auto elettrica e la spinta mondiale che ha dato la Formula E nelle prime tre gare della stagione è stata importantissima …

Per Electric Motor News invece l’anno è stato veramente meraviglioso.

La nostra organizzazione nel 2014 è iniziata con poco meno di 40 mila contantti mensili per chiudere a oltre 60 mila … e l’aumento di questa cifra senza dubbio è stato ottenuto grazie al nostro fortissimo impegno nella Formula E, unica testata italiana a seguire tutto il campionato in modo permanente, ancor prima che inizi il campionato con le ultime prove del Donnington Park ad agosto, per poi riportare gli approfondimenti delle gare di Pechino, di Putrajaya e di Punta del Este … ed in attesa della gara di Buenos Aires che darà il via all’anno 2015 tra dieci giorni.

Ma Electric Motor News ha avuto anche un grande successo nel settore delle barche solari, vincendo con la barca Lilia nella gara internazionale di barche solari di Avigliana,

L’Electric Motor News Solar Boat Team ha vinto grazie al grande impegno di Giuseppe Prestini, più conosciuto come Zio Presti, che gestisce e guida la barca e che nel 2014 ha avuto un prezioso collaboratore come Francesco Ambrosini, che con i suoi tocchi magici nella carena ha fatto volare la barca Lilia con lo zio sopra, portando il duo alla vittoria in tutte le diverse gare e ovviamente nella finale per somma di punti.

Nel 2014 Electric Motor News ha anche collaborato dal punto di vista divulgativo con Agenda21 Isola Bergamasca Dalmine Zingonia e con Evbility nell’inaugurazione dei diversi punti di ricarica per veicoli elettrici nella bergamasca, dove siamo stati puntulmente presenti con le telecamere del nostro format televisivo e con i nostri post informativi nel portale.

E’ nell’indole di Electric Motor News puntare il più alto possibile ma senza mai dimenticare gli origini … ed apportare il nostro granello di sabbia per delle iniziative importanti sul territorio dove noi abbiamo la sede consideriamo sia molto importante.

Infine, la meravigliosa avventura della Formula E con la quale Electric Motor News è un nome che inizia ad essere sentito in tutto il mondo e che tanto ci stà offrendo da tutti i punti di vista.

Sembrava un sogno poter essere nella prima gara di Pechino e finore abbiamo fatto tutte e tre … ed ora il sogno è quello di poter fare tutto il campionato … per il momento resta un sogno ma noi lavoriamo per farlo diventare realtà ..

Ma in questo non siamo stati lasciati soli, perche Niinivirta Transport SpA e Sider Brescia SpA hanno collaborato con noi nelle due prime gare, e la stessa Formula E l’ha fatto con quella di Punta del Este e con quella di Buenos Aires; quindi a loro un sentito ringraziamento di Electric Motor News così come a tutti gli altri sponsor che ci supportano, IES Bike, Eco Rent Bergamo

E’ ovvio che Electric Motor News non si fa da sola ed in questo i collaboratori sono pilastri fondamentali dell’organizzazione. Quindi il successo è stato ottenuto grazie anche alla collaborazione di Marco Cereda, Ignazio Davollio, Mario Di Lella, Daniele e Carlo Drago, Davide Fortini, Lilia Marcucci e Giuseppe Prestini … quindi un sentito grazie di cuore anche a tutti loro.

Ci sarebbero mille anneddoti da raccontare, mille cose da dire .. ma chiudiamo il 2014 con una per tutte che naturalmente ci ha fatto molto piacere e si tratta di una domanda che ci ha fatto un attento lettore ed amico di Electric Motor News quale è Massimiliano Bruzzesi.

“Ma se ora dovrai seguire la Formula E, non è che chiude Electric Motor News?” – ci ha chiesto con preoccupazione.

La risposta è che assolutamente Electric Motor News continuerà la sua strada come l’ha fatto finora perché la nostra testata è nata ed è cresciuta per offrire informazioni del settore … e tale resterà.

Nel 2015 Electric Motor News entra nel suo 15esimo anno di vita con le consuete informazioni quotidiane che ci caratterizzano; nel 2014 non c’è stato un solo giorno senza news, e per seguire questa tradizione ci ritroveremo domani 1° gennaio 2015.

Infine, il miglior augurio che possiamo fare è desiderare che il 2015 sia per tutti come lo è stato il 2014 di Electric Motor News… un anno meraviglioso !!!

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: eco rent bergamo ies-bike niinivirta sider brescia

Lascia una risposta

 
Pinterest