Sfida della transizione energetica da IVECO

Sfida della transizione energetica da IVECO

27 feb, 2017

IVECO al 2017 lancia la sfida della transizione energetica

Fonte: Iveco

 

​​​​​Verona, Italia. 22 Febbraio 2017. Il brand partecipa a Transpotec a Verona, il Salone dei Trasporti e della Logistica, schierando l’intera gamma veicoli all’insegna della sostenibilità

IVECO EXPERIENCE: il brand presenta la nuova galleria emozionale. Un percorso sull’evoluzione dei suoi prodotti, sul futuro e sulle grandi sponsorizzazioni che hanno segnato la storia di IVECO

IVECO è presente a Transpotec, il Salone dei Trasporti e della Logistica che si tiene a Verona dal 22 al 25 febbraio 2017 e che offre una visione completa del mondo dell’autotrasporto e della logistica: dai mezzi pesanti e commerciali, agli allestimenti, dai servizi per l’autotrasporto fino all’aftermarket.

Fedele al proprio pay-off “IVECO. Il tuo partner per il trasporto sostenibile”, IVECO partecipa all’edizione 2017 di Transpotec con uno stand di oltre 2.000 mq, che rimarca la propria leadership nel campo della sostenibilità con l’esposizione della propria gamma completa di veicoli.

Lo stand IVECO ospita inoltre IVECO EXPERIENCE, una galleria emozionale attraverso cui i visitatori potranno immergersi nel mondo IVECO, in un viaggio tra presente, passato e futuro del brand. La prima parte della visita è infatti dedicata alla storia di IVECO e ai prodotti attuali, con un focus sul tema della sostenibilità e della tecnologia. Nella seconda parte, il visitatore potrà invece toccare con mano la visione del futuro del brand, attraverso i tre concept di prodotto , il camion del futuro per le lunghe distanze, VISION, il concept di un veicolo commerciale ottimizzato per la consegna door-to-door, e , il prototipo di un autobus elettrico. Infine, nell’ultima parte del percorso emozionale, il visitatore potrà diventare protagonista delle grandi sponsorizzazioni che hanno segnato nel tempo la storia del brand e di quelle che ancora oggi accompagnano IVECO nel mondo delle grandi sfide, come la collaborazione con il IVECO alla Dakar, e quella con i campioni del mondo neozelandesi di rugby ALL BLACKS.

Nel corso della prima giornata di apertura al pubblico, IVECO ospita sullo stand la tavola rotonda «Transizione Energetica verso un trasporto sostenibile: la sfida della filiera», un momento di riflessione fra i diversi attori della filiera del gas naturale. La tavola rotonda rappresenta un’occasione per affrontare il tema sostenibilità e della transizione energetica, in un dialogo diretto fra i diversi componenti della filiera, dal costruttore, all’associazione di categoria, dalla rete al cliente operatore logistico, fino al committente.

La gamma dei veicoli pesanti

Al centro della scena il Nuovo Stralis NP (Natural Power) AS440S40T/P, il primo veicolo alimentato a gas naturale liquefatto progettato per missioni di lunga distanza, in grado di garantire fino a 1500 km di autonomia nella configurazione con doppio serbatoio di LNG. Il Nuovo Stralis NP dispone di un motore al vertice della categoria per prestazioni: 400 Cv e 1.700 Nm di coppia, esattamente come il suo equivalente diesel ed è dotato di un cambio automatizzato a 12 marce che rende il veicolo adatto a percorsi di lungo raggio.

Sullo stand inoltre il Nuovo Stralis XP AS440S57T/P: il nuovo TCO2 Champion, un vero campione in fatto di riduzione del Costo Totale di Esercizio e delle emissioni di CO2. Al Transpotec il Nuovo Stralis si presenta nella versione trattore top di gamma, che con un motore IVECO Cursor 13 da 570 cv e cambio automatizzato Hi Tronix a 12 velocità garantisce massime prestazioni. Il veicolo si presenta con un design completamente rinnovato dell’intera catena cinematica, vanta una nuova architettura del sistema elettrico ed elettronico, il cambio migliore della sua categoria, un nuovo ponte e nuove sospensioni posteriori. Inoltre, grazie ai sistemi ausiliari intelligenti e alle funzioni predittive con tecnologia GPS, il Nuovo Stralis offre il massimo in fatto di risparmio e sostenibilità. Il Nuovo Stralis XP riesce a ridurre dell’11,2% i consumi di carburante, che incidono per oltre il 40% sul Costo Totale di Esercizio, come dimostrato dalla certificazione TÜV SÜD, ente indipendente di certificazione tedesco, che offre servizi certificativi in ambito qualità, energia, ambiente, sicurezza e prodotto. Per la prima volta, TÜV SÜD ha validato anche i servizi di fuel consultancy TCO2 Live (TCO2 Smart Report, TCO2 Advising e TCO2 Driving), dimostrando una riduzione nel consumo di carburante fino al 10%. Le prestazioni straordinarie in fatto di TCO e riduzione delle emissioni di CO2 fanno del Nuovo Stralis XP un vero campione di TCO2.

Lo stand IVECO a Transpotec ospita inoltre due esemplari del Nuovo Stralis XP in versione “Emotional Truck”, i veicoli creati da IVECO per rendere tributo alle partnership del brand con i grandi nomi del mondo dello sport, in particolare quello dedicato al Team del rally Dakar PETRONAS DE ROOY IVECO e quello con l’esclusiva livrea Scuderia Ferrari. Il primo giorno di fiera rappresenta inoltre l’occasione per consegnare ufficialmente lo Stralis Emotional Truck in livrea Scuderia Ferrari al cliente Antenore Pigozzi di Suzzara, che lo scorso dicembre, ha accettato e vinto la sfida di sostenibilità sociale lanciata da IVECO e Telethon, aggiudicandosi l’asta di beneficenza indetta per l’acquisto del veicolo.

A rappresentare la gamma cava cantiere IVECO espone invece un Trakker AD410T50 in configurazione 8×4 con motore IVECO Cursor 13 da 500 cv e cambio meccanico a 16 rapporti che con la sua robustezza offre le migliori prestazioni in utilizzi off-road. Il veicolo presenta un allestimento ribaltabile installato su un telaio di 10 mm di spessore per garantire la massima efficienza in tutte le condizioni di marcia.

Sempre nell’ambito della gamma pesante, IVECO dedica anche uno spazio speciale alla tecnologia e al futuro del trasporto con l’esposizione di IVECO Z TRUCK, il concept a impatto zero che anticipa il passaggio all’energia sostenibile e alla guida autonoma per le lunghe distanze. Zero emissioni di CO2 è il concetto alla base di questa soluzione futuristica, implementato grazie alla tecnologia LNG ottimizzata e all’uso del biometano. Il concept è alimentato a Bio-LNG con due nuovi serbatoi, aerodinamica migliorata e un sistema di recupero del calore residuo, per offrire un trasporto a lungo raggio con un’autonomia di 2.200 chilometri e con emissioni di CO2 praticamente a zero. Le tecnologie di guida automatizzata e i sistemi di sicurezza e di prevenzione attivi permettono inoltre di ridurre drasticamente la probabilità di incidenti (Zero incidenti). IVECO Z TRUCK è sinonimo inoltre di Zero stress e massima ottimizzazione dei tempi di lavoro, con il design progettato intorno all’autista, che può riconfigurare la cabina in base alle differenti condizioni di guida (guida urbana, guida autostradale o automatizzata) e alle varie attività della giornata lavorativa o di relax. L’interfaccia uomo-macchina (HMI) adatta il modo in cui fornisce le informazioni necessarie rispondendo alle esigenze del driver in ogni circostanza.

La gamma dei veicoli medi

L’Eurocargo, “il camion che piace alla città”, si presenta al Transpotec in due differenti alimentazioni, Diesel e CNG (gas naturale compresso). I due modelli esposti sono:

un Eurocargo ML120E25/P, con un passo di 4815 mm per offrire la massima capacità di carico e con la motorizzazione Tector 7 da 250 cv e 850Nm di coppia offre prestazioni al vertice della categoria. Il veicolo è equipaggiato con l’esclusivo sistema di post-trattamento HI-SCR, che offre efficienza e leggerezza ed elimina i tempi di fermata per rigenerazione. Le sospensioni pneumatiche posteriori garantiscono una maggiore sicurezza e stabilità durante la marcia. Questa soluzione permette inoltre di modificare l’altezza del telaio per agevolare le manovre di carico e scarico;

un Eurocargo ML120EL21/P CNG, alimentato a gas metano compresso. Sostenibilità significa anche silenziosità con una media di -5 dB rispetto al diesel. Equipaggiato con l’esclusivo Tector 6 cilindri CNG da 204 Cv, il veicolo offre una coppia su strada di oltre 750 Nm. Sia le prestazioni, sia la capacità di trasporto sono le stesse delle versioni diesel: le bombole sono installate a lato dei longheroni e non sottraggono spazio al carico. L’autonomia raggiunge i 400 km.

La gamma dei veicoli leggeri

IVECO espone a Transpotec 2017 il pluripremiato Nuovo Daily Euro 6, l’ultimo arrivato in una famiglia di prodotti con una lunga storia di leadership legata alla sua innovatività e robustezza. Il Nuovo Daily Euro 6 è rimasto fedele alla propria eredità, dimostrando di essere un veicolo ad alte prestazioni, straordinariamente robusto, versatile e resistente, riuscendo nel contempo a introdurre una serie di nuove caratteristiche in grado di renderlo il miglior partner per le imprese di trasporto orientate alla crescita.

Il Nuovo Daily Euro 6 pone le sue basi nel successo del Nuovo Daily lanciato nel 2014, incoronato “International Van of the Year 2015″ e vincitore di numerosi premi in tutto il mondo – in Germania è stato nominato miglior veicolo commerciale fino a 3,5 tonnellate e insignito del titolo di “Best KEP Transporter 2015″, mentre il Daily Hi-Matic ha vinto il premio “Innovation Award for KEP Transporter 2015″; in Cile ha ricevuto il riconoscimento di “2016 Best Commercial Vehicle”. Il Nuovo Daily Euro 6 ha riconfermato questa storia di successi aggiudicandosi per il terzo anno consecutivo il titolo di “Large Van of the Year” durante l’edizione 2017 dei What Van? Awards.

Anche il Nuovo Daily mette a disposizione la migliore soluzione per carburanti e propulsioni alternativi, con il Nuovo Daily Natural Power e il Nuovo Daily Electric, contribuendo ad aumentare la sostenibilità dei clienti dal punto di vista commerciale e ambientale. Sullo stand IVECO al Transpotec, a rappresentare la gamma IVECO, saranno esposti:

un Nuovo Daily Euro 6 Cabinato 35C18, passo 3750, dotato di cassone fisso con sponde in alluminio. Il veicolo è adatto alle missioni più impegnative, con eccellente carrozzabilità, ha il DNA di un autocarro, grazie al suo telaio a longheroni con sezione a C ad alta resistenza. Le sospensioni anteriori QUAD-TOR ad elevate prestazioni non solo garantiscono un eccellente controllo del veicolo, ma permettono anche di avere un elevato carico sugli assi. La trazione posteriore con ruote gemellate, unita al motore F1C da 3,0L di cilindrata, 180CV e 430 Nm di coppia massima consentono di sviluppare tutta la potenza necessaria per le missioni più gravose. Il veicolo presenta una nuova soluzione con il serbatoio AdBlue sotto cabina, lasciando libero il telaio per consentire una migliore allestibilità. Il veicolo trasporta un escavatore CASE CX26C allestito con benna;

un Nuovo Daily Hi-Matic Euro 6 Cabinato 35S14 A8, passo 3000, allestito con cassone ribaltabile in alluminio. Il veicolo è dotato del nuovo motore F1A MULTIJET II da 2,3L, con turbina a geometria variabile, 140 cv e 350 Nm di coppia massima. Il nuovo sistema di trattamento delle emissioni EGR a bassa pressione, senza AdBlue, è l’ideale per garantire la massima semplicità di gestione del veicolo. Il nuovo motore F1A è stato riprogettato utilizzando materiali moderni e, grazie a un’effettiva ottimizzazione, IVECO è riuscita a ridurre il peso del motore del 6%. La robustezza e la durabilità del veicolo sono garantiti dall’esclusivo telaio a longheroni che consente la massima flessibilità ai carrozzieri. Il veicolo è dotato dell’esclusivo cambio automatico a otto rapporti Hi-Matic che assicura tutti i benefici in termini di comfort, sicurezza, risparmio di carburante e prestazioni;

l’esclusivo Daily Hi-Matic Euro 6 Cabinato 70C18 A8, con sospensione pneumatica autolivellante, box con sponda montacarichi. Il veicolo è configurato con il nuovo passo da 5100mm, che permette un volume di carico fino a 38m3, a testimonianza della versatilità senza limiti che IVECO da sempre offre alla propria clientela. Il nuovo Daily Euro 6 è infatti l’unico veicolo con una massa totale a terra che varia da 3,3t a 7,2t, e passi da 3.000mm a 5.100mm allo scopo di offrire molteplici possibilità per una ricca varietà di missioni. Il veicolo è dotato dell’esclusivo cambio automatico Hi-Matic, primo cambio automatico a otto rapporti del mercato, progettato per garantire un assoluto piacere di guida;

un Nuovo Daily Hi-Matic Euro 6 Furgone 35S16 A8 V, passo 3520L H2, allestito Service Van. Il veicolo è dotato del nuovo motore da 2,3L, con turbina a geometria variabile, 160 CV e 380Nm di coppia massima. Il Daily Euro 6 furgone è il veicolo più versatile nel suo segmento, con la gamma più ampia presente sul mercato: è l’unico furgone con massa totale a terra compresa tra 3,3t e 7t, e volumi di carico compresi tra 7,3m3 e 19,6m3. Con queste caratteristiche il Daily furgone Euro 6 offre un ampio ventaglio di possibilità per una vasta gamma di attività, dalle consegne urbane, alle attività di trasporto pesante, all’utilizzo come veicolo officina mobile, ambulanza.

La gamma Daily presenta una delle grandi novità introdotte con il nuovo Daily Euro 6: la nuova applicazione DAILY BUSINESS UP. Questa innovativa applicazione può essere utilizzata come assistente alla guida e fornisce suggerimenti di guida in tempo reale che comportano un risparmio considerevole dei consumi. L’applicazione crea inoltre una connessione continua tra il back office del cliente e il veicolo, che così diventa un vero e proprio ufficio mobile pienamente operativo. Per entrare nel vivo delle potenzialità della BUSNESS UP e comprenderne il facile utilizzo, IVECO espone sullo stand un simulatore.

Infine è esposto un Nuovo Daily Electric Furgone 35S60E V, passo 3520L H2, con due batterie di trazione, l’esclusivo veicolo zero emission, ideale per missioni urbane. Il veicolo presente a Transpotec possiede un motore elettrico con potenza di 60kW e coppia massima allo spunto di 300 Nm. Il numero di batterie può essere aumentato fino a tre per un’autonomia massima di 280km (ciclo NEDC). Il Nuovo Daily Electric azzera tutte le emissioni ed è pronto per qualsiasi lavoro. Grazie alla gamma più ricca del mercato per le versioni furgone e cabinato, fino a 5,6 tonnellate di peso totale a terra, e alla comprovata versatilità tipica del Daily, il Nuovo Daily Electric è perfetto per gli ambienti di lavoro più svariati. Inoltre la silenziosità del veicolo contribuisce alla riduzione dell’inquinamento acustico e lo rende ideale per le consegne notturne nelle aree urbane.

IVECO offre infine ai visitatori la possibilità di testare dal vivo le caratteristiche dei suoi veicoli in un’area dedicata ai test drive, su un percorso di circa cinque chilometri diversificato a secondo del veicolo e della missione scelta. I veicoli disponibili sono:

uno Stralis AS440S48T/P XP: motore IVECO Cursor 11 480cv, cambio Hi-Tronix 12 marce, Hi Cruise, SMART Auxiliaries + SMART EGR

uno Stralis AS440S57T/P XP: motore IVECO Cursor 11 570cv, cambio Hi-Tronix 12 marce, Hi Cruise, SMART Auxiliaries + SMART EGR

uno Stralis AS440S40T/P CNG: motore IVECO Cursor 9 400CV, cambio Eurotronic 12 marce, capacita bombole 920 l, autonomia fino a 570km

un Nuovo Daily Furgone semivetrato 35S21A8 SV con motore F1C 205CV, cambio ZF Hi-Matic 8 marce, Cruise Control, panchetta posteriore a 4 posti, sedile autista e passeggero ammortizzati e riscaldati, clima automatico, riscaldatore autonomo Webasto, radio DAB con Daily Business Up, porte posteriori con apertura 270°, sensori di parcheggio posteriori.

un Nuovo Daily Cabinato 35C14N – motore F1C Natural Power 136CV, con alimentazione principale a metano e recovery mode a benzina, cambio FPT 2840.6 a 6 rapporti, capacità bombole 194L, sospensioni posteriori semiellittiche con balestrino, Cruise Control, clima manuale.

Infine IVECO ha predisposto un’area esterna riservata di 7700 metri quadrati in cui è stato predisposto un percorso delimitato che permette attraverso piccole prove di agilità, di simulare le criticità che gli autisti possono riscontrare in ambito urbano, così da dimostrare la maneggevolezza dei veicoli; i veicoli disponibili:

un Nuovo Daily Furgone 35S18A8 V con motore F1C 180CV, cambio ZF Hi-Matic 8 marce, passo 3520 H2, Cruise Control, LDWS, sensori posteriori di parcheggio, riscaldatore autonomo Webasto, airbag, sedile ammortizzato con bracciolo, clima automatico, radio DAB con Daily Business Up, porte posteriori con apertura 270°, luci led all’interno del vano di carico;

un Nuovo Daily Cabinato 35C18A8 con motore F1C, 180CV, cambio ZF Hi-Matic 8 marce, passo 4100, Cruise Control, LDWS, riscaldatore autonomo Webasto, panca biposto con tavolino, airbag, sedile ammortizzato, clima automatico, radio DAB con Daily Business Up;

un Eurocargo ML160EL21 CNG con motore Tector 6 204cv, cambio Allison, rallentatore idraulico, capacita bombole 480.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: ellisup iveco daily iveco z truck team petronas de rooy transpotec

Lascia una risposta

 
Pinterest