Scuderia Campari SC1-Biposto, biposto auto-bici

Scuderia Campari SC1-Biposto, biposto auto-bici

4 gen, 2014

SC1 Biposto è un nuovo “toy for boys”, una biposto a pedalata assistita – un’ibrido auto-bici unica del suo genere che riprende lo stile delle auto da corsa anni 20′-30′.

Fonte: Scuderia Campari

Parma, Italia. 10 Dicembre 2013. , pluripremiato yacht designer e matita di divenuta dal 2011 icona di stile, in collaborazione con Scuderiecampari.com (Campari S.r.l.-Parma), ha lanciato per Natale 2013 una nuova idea: la SC1 Biposto, un giocattolo per adulti che amano lo sport, l’attività fisica e i motori allo stesso tempo, un “toy for boys” che racchiude eleganza, tecnologia, sportività ed ecologia. Una biposto a pedalata assistita Scuderia Campari – un’ibrido autobici unica del suo genere che riprende lo stile delle auto da corsa anni 20′-30′.

Scuderia Campari – SC1 Biposto, una nuova biposto ibrida auto-bici

Scuderia Campari ha affidato alla matita di Christian Grande, designer di successo e noto per le sue creazioni in ambito nautico ed automotive che hanno ricevuto numerosi riconoscimenti e premi internazionali, l’ideazione stilistica e la progettazione di una nuova biposto ibrida, cioè spinta da pedali e assistita da motore elettrico. Il designer parmigiano e il suo staff hanno ideato un nuovo tipo di veicolo, che ben si presta a diventare un diverso status symbol e che sottende un diverso modo di intendere lo sport, le auto, il tempo libero.

La biposto di Scuderie Campari è un vero e proprio ibrido tra auto e bicicletta, quindi ecologica e salutare, silenziosa e esteticamente unica, che punta a fare innamorare chi apprezza passeggiare su ruote nel pieno rispetto dell’ambiente e ascoltando i suoni e le voci della natura, pur impugnando un volante. O a chi sa di potersi permettere di condividere il proprio tempo, vera ricchezza di oggi, con i propri figli o la propria compagna, pedalando, assaporando odori, colori e ritmi dell’ambiente circostante.

La , inoltre, è concepita in diverse versioni, dalla più turistica alla sportiva tutto carbonio con freni a disco e livree dedicate, tanto che si sta già pensando all’organizzazione di diversi team e trofei dedicati.

Stile e dettagli – citazioni storiche e dettagli high-tech

L’aspetto stilistico, molto curato, si rifà alle auto sportive che hanno fatto la storia, con classici stilemi quali la scocca lunga e affusolata, preponderante anteriormente e evidenziata dal lungo cofano, le ruote a raggi e il parabrezza sagomato. Le citazioni storiche sono, in ogni caso, interpretate in chiave attuale e arricchite da dettagli high-tech come i corpi ottici, esterni come si addice alle veloci regine dell’epoca ma fatti di tecnologia e forme moderne. La maggiore larghezza dovuta ai due posti è smorzata dalla scocca affusolata, che conferisce un aspetto filante all’insieme e, grazie alla sagoma insellata della parte inferiore, sembra “galleggiare” sospesa tra le 4 diafane ruote.

Un atelier a Parma – esclusive personalizzazioni

Un oggetto esclusivo, che sarà personalizzabile a piacere, anche recandosi presso l’atelier dedicato in Parma, in cui potranno essere scelte le diverse finiture di carrozzeria, i colori e i rivestimenti interni, le livree, i cerchi e gli pneumatici, i volanti e le dotazioni più tecniche come sistema frenante e alleggerimenti. Intramontabile e godibile da tutti i membri della famiglia, la nuova biposto promette di diventare un nuovo simbolo di interpretazione del tempo libero, dell’estetica e dello sport.

Sport, ecologia, tempo libero – un universo di pubblici di riferimento

SC1 Biposto è un prodotto destinato ai collezionisti che sanno vedere oltre, che vogliono un oggetto da poter utilizzare e al contempo mostrare, o con cui poter accedere a zone senza traffico, o che desiderino un nuovo tipo di tender con cui sbarcare dal proprio yacht. La notevole valenza sportiva e ecologica della biposto la rende ideale anche come dotazione innovativa per quelle strutture ricettive e turistiche situate in zone che si prestano a passeggiate o escursioni nella natura, e che vogliano offrire ai propri clienti una nuova possibilità per il tempo libero.

Riguardo Campari s.r.l – Parma

Campari, è una pregevole realtà che racchiude l’alto artigianato italiano e che è divenuta eccellenza industriale grazie alla raffinatezza e qualità dei suoi prodotti.

Campari produce protezioni per svariate pratiche sportive, e lo fa con tecnologia e materiali allo stato dell’arte, quali carbonio e leghe leggere. Leggerezza, prestazioni e eco-compatibilità sono i cardini fondanti di tutta la produzione e l’etica attorno a cui l’azienda ha costruito la sua fama internazionale.

Fedeli a questi valori, Campari è stata la prima azienda a ideare e produrre prestigiose auto a pedali per bambini, ispirandosi alle campionesse italiane dell’epoca d’oro e implementandovi tutta la tecnologia e il valore artigianale tipico dell’Azienda. Materiali ultraleggeri, carbonio, dettagli curatissimi e inserti di pregio sono uniti a dotazioni “professionali” di riferimento, e che hanno fatto la storia delle corse, come i sedili Schedoni e i volanti Nardi, e compongono un insieme di assoluto pregio che prende forma in automobili a pedali in scala ridotta, tributo alle gloriose quattro ruote d’epoca ma dedicate ai bambini (www.scuderiecampari.com), che possono per la prima volta impugnare un vero volante e scatenarsi in corse-gioco suggestive e salutari.

Chi è Christian Grande?

Christian Grande è uno dei più giovani designer italiani ad essere già entrato nel palmares dei nomi di riferimento dello yacht design, cominciando sin dal 1992 a ideare le nuove imbarcazioni di Sessa Marine, marchio storico della nautica “Made in Italy” dal oltre cinquant’anni, per la quale ha disegnato sino ad oggi più di 50 yacht e ottenuto oltre 15 awards internazionali. Ha inoltre collaborato per brand come Sacs e Sanlorenzo.

Principali riconoscimenti vinti da Christian Grande

Best Motor Yacht, below 60 feet in lenght – Xiamen 2012
Barca dell’anno – Milano 2012
Born Designer – Courchevel 2012
Laboratorio Parma – Parma 2011
Innovation Award 2011 – Koln 2011
Best Sport Yacht Design of 2011, under 24 mt length – Cannes 2011
Motor Boat of the Year 2010 Award – London 2010
Best Motoryacht Design of 2009, under 24 mt length – Cannes 2009
Croatian Boat of the Year Award – Port Rose 2008
Best Boat of the Year Award – Miami 2008
Motor Boat of the Year 2008 Awards – London 2008
Winner Pratical Parenting 2007/2008 – London 2008
European Boat of the Year 2007 – Dusseldorf 2007
Millenium Yacht Design Awards (special mention) – Carrara 2006
Yacht European Trophy, 50/60ft Open – Cannes 2005

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: biposto SC1 Christian Grande Italia Veloce Scuderia Campari

Lascia una risposta

 
Pinterest