Rinspeed “sQuba”

Rinspeed “sQuba”

22 dic, 2007

Rinspeed presenta il primo concept car pulito

Primo vero veicolo subacqueo al mondo a emissioni zero

Anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2008

Fonte: Rinspeed

Zumikon, Svizzera. 22 dicembre 2007. E solo un’animazione al computer o forse una fiction che proviene da Hollywood? O è una vettura vera del nostro mondo reale?

Molti visitatori del prossimo Salone Internazionale di Ginevra (dal 6 al 16 marzo 2008) si faranno questa domanda quando si troveranno di fronte alla nuova creazione Rinspeed, il concept car “sQuba”, primo auto al mondo con caratteristiche subacquee. La nuova creatura del costruttore svizzero che propone sempre nuove idee sembra essere venuto da un film di James Bond.

Il veicolo non è soltanto capace di circolare su strada – anche in modo autonomo premendo un semplice pulsante, cioè senza conducente, passeggero e nemmeno senza altro tipo di assistenza, ma anche è in grado di muoversi come veicolo e di circolare sotto acqua alla profondità di 10 metri (33 piedi), andando oltre ogni umana immaginazione.

Per il titolare di Rinspeed, Frank Rinderknecht, “sQuba” simbolizza la realizzazione di molte vetture da sogno viste nei film di fiction, dei quali forse il più noto è “La spia che mi ha amato” di James Bond. “Ed esattamente trent’anni più tardi quella stupenda sequenza – che era fatta da animazioni, ora si materializza e diventa realtà “ – ha detto Rinderknecht.

Parte importante di questa concept car è il tipo di propulsione: un motore elettrico con coppia molto elevata che agisce sulle ruote posteriori. La propulsione in acqua è assicurata da due eliche poste a poppa e due potenti jet sulle eliche che permettono l’avanzamento del veicolo quando è sotto l’acqua. Tutto ad emissioni zero e senza inquinare i mari del mondo. La carrozzeria leggera è stata costruita utilizzando futuristici nanotubi in carbonio dai quali esce l’aria fresca e pulita contenuta nei serbatoi di bordo, che permette il guidatore ed il passeggero di respirare.

Un nuovo ed affascinante mondo si apre agli occupanti dello “sQuba”, un veicolo unico nel suo tipo come d’altra parte erano i suoi predecessori dei film.

Partner e fornitori dello “sQuba” sono:

AEZ Leichtmetallräder GmbH – www.aez-wheels.com

Bayer MaterialScience – www.bayermaterialscience.com / www.baytubes.com

Bundesamt für Energie – www.bfe.admin.ch

Carl F. Bucherer – www.carl-f-bucherer.com

Esoro AG – www.esoro.ch

HS Genion GmbH – www.hsgenion.de

Ibeo Automobile Sensor GmbH – www.ibeo-as.com

KGS Diamond Group AG – www.kgsdiamond.com

KW automotive GmbH – www.kw-gmbh.de

Motorex Bucher Langenthal AG – www.motorex.com

Pirelli Tyre (Europe) SA – www.pirelli.com

Rotinor GmbH – www.seabob.com

ScubaPro Inc. – www.scubapro.com

Sharp Electronics – www.sharp.ch

Strähle + Hess GmbH & Co. KG – www.straehle-hess.de

Schwaller Movement Engineering AG

SiemensVDO Automotive AG – www.siemensvdo.com

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: anfibio auto elettrica salone ginevra sQuba subacqueo

Lascia una risposta

 
Pinterest