Prius, una famiglia e un marchio

Prius, una famiglia e un marchio

10 gen, 2011

La V, monovolume a cinque posti derivata dalla Toyota berlina. 

Fonte: Quattroruote

Detroit, Michigan. USA. 10 gennaio 2011. La Prius C Concept, prototipo di compatta che dovrebbe debuttare sul mercato nel 2012.

Che Toyota avrebbe presentato, dopo tante anticipazioni, il “nuovo membro della famiglia Prius” si sapeva. La sorpresa è stata scoprire che Prius diventa un marchio e che di membri nuovi ce ne sono due: oltre alla versione monovolume della Prius (che si chiama Prius V e che ha cinque posti), al Salone di Detroit ha debuttato anche la concept Prius C.

Arriverà anche in Europa. La Prius C è una piccola quattro posti dalla linea sportiva a propulsione, manco a dirlo, ibrida.

“Le concorrenti hanno portato sul mercato una trentina di modelli ibridi, ma noi non stiamo fermi”, ha affermato Bob Carter, dopo il discorso iniziale del presidente Akyo Toyoda. “Nei prossimi 23 mesi”, vale a dire di qui alla fine del 2012, “Toyota presenterà 11 modelli ibridi, di cui sette totalmente nuovi”.

La versione di serie della Prius C sarà commercializzata nella prima metà del 2012. Anche in Europa.

Da Detroit, Claire Bal

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: motore ibrido naias prius salone detroit

Lascia una risposta

 
Pinterest