Primo concept Hybrid by Valmet

Primo concept Hybrid by Valmet

24 mar, 2013

presenta il primo veicolo ibrido

Fonte: Valmet Automotive

Ginevra, Svizzera. 5 marzo 2013. Valmet Automotive presenta il primo veicolo concept dell’azienda con una trasmissione range extender.

Il concetto è stato progettato per ottimizzare i vantaggi della tecnologia ibrida di serie, con il conseguente veicolo confortevole, economico, sicuro e rispettoso dell’ambiente.

Il veicolo concept hybrid di Valmet Automotive è frutto dell’esperienza raccolta dalla progettazione e produzione di EV. È dotato di materiali e strutture leggere e una catena cinematica avanzata con ricarica AC e DC e un range extender sviluppato da Supertec. Il concept EVA ha posti a sedere per 4 adulti, pesa 1270 kg e raggiunge una velocità massima di 130 km/h.

L’autonomia in elettrico è specificata in oltre 90 km (ciclo di marcia europeo), mentre l’autonomia con il range extender è di 580 km, con un serbatoio di carburante di 30 l (NEDC). L’ottimizzata batteria agli ioni di litio pesa 150 kg e ha una capacità di 17,5 kWh di energia. La batteria può essere caricata con caricabatteria normale in 4,5 h e veloce DC in soli 20 minuti.

Il range extender tipo Wankel offre diversi vantaggi. Può essere alimentato da diesel e benzina e con le rispettive modifiche con GPL, gas naturale o idrogeno. Il motore rotativo selezionato è compatto e leggero (35 kg incluso il generatore elettrico e altri ausiliari) ed è anche silenzioso e senza vibrazioni.

Il motore diesel da 350 cc di estensione dell’autonomia del hybrid concept produce 18 kW con un consumo di carburante di soli 1,5 l / 100 km. I tassi di emissione rimangono bassi indipendentemente dalla modalità di alimentazione. La potenza è trasmessa alle ruote posteriori da due motori sincroni a magneti permanenti e azionamento diretto.

“Questo concept è la continuazione logica dell’ingegneria di Valmet Automotive nel settore dei veicoli elettrici.

Soluzioni ibride sono il mainstream della tecnologia EV di oggi. Il concept dimostra la nostra capacità in ingegneria nell’ibrido e anche la nostra qualità di integrazione con l’utilizzo di componenti di differenti costruttori per fare un veicolo avanzato”, dice il signor , Project Manager, Valmet Automotive.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Markus Hirvonen salone ginevra Valmet Automotive valmet eva concept wankel

Lascia una risposta

 
Pinterest