Peugeot 208 è “Auto Europa 2013″

Peugeot 208 è “Auto Europa 2013″

22 ott, 2012

A Peugeot 208 il premio ”Auto Europa” 2013

Fonte: UIGA, Unione Italiana Giornalisti dell’Automotive

Campagnano di Roma, Italia. Ottobre 2012. I Soci UIGA (Unione Italiana Giornalisti dell’Automotive) hanno scelto l’Auto Europa 2013 durante il tradizionale evento che elegge la migliore vettura prodotta in almeno 10.000 esemplari (1.000 per le sportive) nei ventisette Paesi dell’Unione Europea e commercializzata fra il primo settembre e il 31 agosto dell’anno immediatamente precedente. La vincitrice di questa 27ma edizione è stata la , la nuova berlina francese recentemente inserita nella gamma. Come tradizione anche quest’anno lo scrutinio ha avuto luogo in forma palese, per corrispondenza o tramite la consegna personale della scheda di voto, nell’ambito delle giornate dello UIGA DAY dall’11 al 13 ottobre a Roma, nel centro Congressi di Eataly. L’auto regina ha collezionato complessivamente 318 voti, che le hanno consentito di vincere agevolmente la sfida con le altre finaliste di quest’anno. La piazza d’onore è andata alla Citroën DS5, mentre la Fiat 500L ha conquistato un’ideale medaglia di bronzo, ai danni della Ford B-Max superata per un’incollatura. La premiazione si è svolta durante il consueto Gran Galà, con una cena preparata dello chef stellato Michelin, Massimo Sola, che ha assegnato pure il Green Gold Award alla Opel Ampera e Chevrolet Volt (a pari merito essendo due auto diverse che condividono la stessa architettura). Altri riconoscimenti sono stati assegnati dai soci UIGA alla Fiat per la gamma a metano, alla Kia per l’impegno nel GPL con la nuova Kia Venga, alla Toyota per le ibride, e alla Nissan Leaf, per essere l’automobile elettrica più venduta al mondo.

Marina Terpolilli, Presidente del gruppo che ufficialmente riunisce i giornalisti italiani del settore automotive, ha dichiarato: “Il successo di Peugeot 208 e la seconda piazza conquistata da Citroën DS5 sottolineano lo sforzo di PSA Peugeot Citroën  nell’azione di rilancio dei due marchi transalpini, ora più che mai pronti a competere a livello mondiale nei segmenti più importanti del settore auto, anche con vetture dotate di tecnologie particolarmente avanzate come l’innovativo sistema propulsivo ibrido diesel. I soci UIGA non sono stati insensibili al fascino della inedita 500L che pur scontrandosi con una vasta e agguerritissima concorrenza ha ottenuto un ottimo terzo posto”.

Il Premio evidenzia come un modello che abbia un elevato rapporto qualità/prezzo, un design piacevole e caratteristiche ergonomiche e innovative, associate a ridotti consumi, risponda coerentemente alle aspettative del mercato. La Peugeot 208, scelta dai soci dell’Unione sintetizza infatti questa scelta di attenzione verso l’automobilista contemporaneo. L’autorevole giuria giornalistica, stando alle preferenze indicate sulle schede di votazione, ha premiato la vincitrice essenzialmente per tre dei cinque parametri previsti: “design e aerodinamica”, “prestazioni, consumi ed emissioni” nonché “tecnologia, sicurezza e innovazione”. Tra le auto sportive la preferita è stata, come intuibile, la Ferrari 458 Spider che ha preceduto di un soffio la Jaguar XKR-S, a pari merito con la Porsche 911.

La kermesse, oltre a mettere in luce le migliori novità del mercato automobilistico, per gli amanti delle quattro ruote, è diventata, di anno in anno, anche l’occasione per incontrare i protagonisti del settore. Innovazione, mobilità sostenibile, sicurezza e risparmio sono stati gli argomenti fondamentali di questa edizione romana che ha dato un ampio spazio al pubblico nel Piazzale XII Ottobre 1492 (Air Terminal Ostiense) antistante Eataly. I visitatori hanno potuto conoscere e apprezzare le tecnologie più avanzate adottate sulle automobili di nuova generazione, mettersi al volante di simulatori di guida, testare veicoli elettrici, ibridi e a bassa emissione pronti al debutto sul mercato. Gli operatori del settore e i giornalisti UIGA, che hanno proceduto all’assegnazione del Premio Auto Europa 2013, invece, sono stati impegnati nelle prove dinamiche dei modelli finalisti presso il Centro Guida Sicura ACI-SARA, all’interno dell’Autodromo Aci-Vallelunga “Piero Taruffi”, dove si sono sfidati per la targa di Giornalista Sicuro, vinta poi dal romano Tony Colomba.

Tra le Case automobilistiche presenti: Audi, Bertone, Bmw, Chevrolet, Citroen, Dacia, Ferrari, Fiat, Ford, Hyundai, Jaguar, Kia, Lamborghini, Land Rover, Lexus, Mercedes-Benz, Mini, Nissan, Opel, Peugeot, Renault, Toyota. E inoltre: Aci, Centro Guida Sicura Aci-Sara, Alcantara, Assogomma, Assogasliquidi, Bosch.

 

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Peugeot 208 premio UIGA

Lascia una risposta

 
Pinterest