Pariss Electric Roadster a Ginevra

Pariss Electric Roadster a Ginevra

13 mar, 2014

Fonte: Pariss

 

Ginevra, Svizzera. 4 marzo 2014. La è un’auto sportiva elettrica ad alte prestazioni ed efficienza, con esterni del design elegante, in grado di offrire emozionanti sensazioni di guida ed elevata efficienza grazie alla trazione completamente elettrica.

La Pariss Electric Roadster è un’auto francese di lusso ricca di alta tecnologia.

I prototipi della Pariss 2014 beneficiano dalla newfamily di motori elettrici sviluppati da una società la cui competenza è rinomata tra i produttori di automobili.

Grazie a due motori montati sui due assi (con una potenza cumulativa di 180 kW), un telaio monoscocca in carbonio e componenti efficienti leggeri, la Pariss può accelerare da 0 a 60 mph in meno di 3,7 secondi.

Il suo basso centro di gravità e la distribuzione ottimizzata della massa del veicolo offrono emozioni eccezionali in pista. L’uso di potenti batterie ad alta capacità permettono il prototipo Pariss 2014 di raggiungere una autonomia di 200 km con una singola carica, mentre nel progetto della vettura è prevista la possibilità di essere dotato di un Range Extender facoltativo, aumentando l’autonomia di 700 km .

 

Gli interni

All’interno della Pariss, il conducente trova subito il segno in un ambiente decisamente di lusso progettato per due persone.

Il fabbricante ha optato per una vasta gamma di materiali ultraleggeri come carbonio e alluminio. L’obiettivo principale è quello di offrire ai clienti una vasta gamma di possibilità per personalizzare i loro futuri interni. Ogni cliente che ordina un Pariss si riunirà con gli esperti della vettura che si occupano degli interni in pelle e del legno artigianale, al fine di scegliere tra una selezione infinita di pelli, alcantara, legni pregiati ed altri aspetti più decorativi.

Alla fine, ogni Pariss è completamente unica. L’interno è “à la carte”, permettendo ai proprietari di personalizzare la propria auto alla propria personalità.

Il cruscotto è dotato di uno schermo interattivo collegato con una rete 4G e consente la gestione delle funzioni dell’auto.

Il prototipo Pariss 2014 viene offerto con servizi di assistenza 24 ore al giorno e 7 giorni alla settimana, in modo di aiutare i proprietari in tutte le loro esigenze.

 

Chi è Pariss

Nato in una famiglia di inventori come Laszlo Biro inventore della penna a sfera, , CEO e fondatore di Pariss, ha lavorato al progetto Pariss dal 2009.

 

Dati tecnici

Pariss 2014 Prototype con Range Extender

Lunghezza: 360 cm

Larghezza: 180 cm

Passo: 230 cm

Peso: 800 kg

Ruote: 18 pollici

Telaio: monoscocca in carbonio

Carrozzeria: convertible due posti in fibra di carbonio

Potenza: 180 kW

Coppia: 400 Nm da 0 giri

Accelerazione 0-100 km/h: 3,7 sec

Velocità massima: 200 km/h

Autonomia: 200 km in modo elettrico, 700 km con il range extender

Ricarica: 5 ore con ricarica standard da 220 Volt, ricarica rapida in un’ora al costo complessivo di 2 Euro per ogni ricarica completa

Trasmissione: quattro ruote motrici

Finiture: fibra di carbonio, cuoio e alcantara

Prezzo (escluso imposte ed eventuali incentivi): 80 mila Euro.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Damien Biro László Biró pariss electric roadster salone ginevra

Lascia una risposta

 
Pinterest